Norma ESR del sangue

La velocità di eritrosedimentazione (ESR) è un indicatore che è ancora importante per la diagnosi dell'organismo. La definizione di VES viene utilizzata attivamente per la diagnosi di adulti e bambini. Si raccomanda di effettuare un'analisi del genere una volta all'anno e in età avanzata, una volta ogni sei mesi.

Un aumento o una diminuzione del numero di Toro nel sangue (eritrociti, leucociti, piastrine, ecc.) È un indicatore di alcune malattie o processi infiammatori. Specialmente le malattie vengono determinate se il livello dei componenti misurati è elevato.

In questo articolo, esamineremo il motivo per cui l'ESR è aumentata in un esame del sangue, e cosa dice in ciascun caso in donne o uomini.

ESR - che cos'è?

VES - tasso di sedimentazione eritrocitaria, globuli rossi, che, sotto l'influenza di anticoagulanti per qualche tempo, si depositano sul fondo del tubo medico o del capillare.

Il tempo di assestamento è stimato in base all'altezza dello strato di plasma ottenuto come risultato dell'analisi, stimato in millimetri per 1 ora. L'ESR ha un'alta sensibilità, sebbene si riferisca a indicatori non specifici.

Cosa significa? Un cambiamento nel tasso di sedimentazione degli eritrociti può indicare lo sviluppo di una particolare patologia di diversa natura, per di più, anche prima dell'inizio dei sintomi evidenti della malattia.

Utilizzando questa analisi, puoi diagnosticare:

  1. La reazione del corpo al trattamento prescritto. Ad esempio, nella tubercolosi, il lupus eritematoso, l'infiammazione del tessuto connettivo (artrite reumatoide) o il linfoma di Hodgkin (linfoma).
  2. Differenzia accuratamente la diagnosi: infarto, appendicite acuta, segni di gravidanza ectopica o artrosi.
  3. Per accertare le forme nascoste della malattia nel corpo umano.

Se l'analisi è normale, è ancora necessario prescrivere ulteriori test e test, poiché il livello normale di ESR non esclude una grave malattia o la presenza di tumori maligni nel corpo umano.

Indicatori di tasso

La norma per gli uomini è 1-10 mm / h, per le donne in media - 3-15 mm / h. Dopo 50 anni, questo indicatore è in grado di aumentare. Durante la gravidanza, a volte la velocità può raggiungere i 25 mm / h. Queste cifre sono dovute al fatto che una donna incinta ha l'anemia e i suoi fluidificanti del sangue. Nei bambini, a seconda dell'età - 0-2 mm / h (nei neonati), 12-17 mm / h (fino a 6 mesi).

L'aumento e la riduzione del tasso di sedimentazione dei globuli rossi per le persone di diverse età e sesso dipende da molti fattori. Nel corso della vita, il corpo umano è esposto a varie malattie infettive e virali, motivo per cui si nota un aumento del numero di globuli bianchi, anticorpi e globuli rossi.

Perché la VES nel sangue è più alta del normale: cause

Quindi, a causa di ciò che viene rilevato un aumento della VES nel test del sangue e cosa significa? La causa più comune di alta ESR è lo sviluppo di processi infiammatori in organi e tessuti, motivo per cui molti percepiscono questa reazione come specifica.

In generale, si possono distinguere i seguenti gruppi di malattie in cui aumenta la velocità di sedimentazione dei globuli rossi:

  1. L'infezione. Un alto tasso di ESR accompagna quasi tutte le infezioni batteriche del tratto respiratorio e del sistema urogenitale, così come altri siti. Questo di solito è dovuto alla leucocitosi, che influisce sulle caratteristiche di aggregazione. Se i leucociti sono normali, allora è necessario escludere altre malattie. Nel caso della presenza di sintomi di infezione, è probabile che sia di natura virale o fungina.
  2. Malattie in cui non vi è solo un processo infiammatorio, ma anche disintegrazione (necrosi) di tessuti, corpuscoli sanguigni e l'ingresso di prodotti di degradazione delle proteine ​​nel sangue: malattie purulente e settiche; neoplasie maligne; infarto miocardico, polmone, cervello, intestino, tubercolosi polmonare, ecc.
  3. Molto ESR aumenta e persiste a lungo a livelli elevati in caso di malattie autoimmuni. Questi includono vari vasculiti, porpora trombocitopenica, lupus eritematoso, reumatismo e artrite reumatoide, sclerodermia. Un tale indicatore di reazione è associato al fatto che tutte queste malattie alterano così le proprietà del plasma sanguigno, che è sovrasaturato con complessi immunitari, rendendo il sangue inadeguato.
  4. Malattia renale Naturalmente, in un processo infiammatorio che interessa il parenchima renale, il valore di ESR sarà superiore al normale. Tuttavia, abbastanza spesso l'aumento dell'indicatore descritto si verifica a causa di una diminuzione del livello ematico della proteina, che in alta concentrazione entra nelle urine a causa di danni ai vasi renali.
  5. Metabolismo e patologie endocrine - tireotossicosi, ipotiroidismo, diabete.
  6. Degenerazione del midollo osseo maligno, in cui i globuli rossi entrano nel sangue, non essendo pronti a svolgere le sue funzioni.
  7. Emoblastosi (leucemia, linfogranulomatosi, ecc.) E emoblastosi paraproteinemica (mieloma, malattia di Waldenstrom).

Queste cause sono più comuni con un alto livello di velocità di eritrosedimentazione. Inoltre, quando si passa l'analisi deve rispettare tutte le regole del test. Se una persona ha anche un raffreddore minore, il tasso sarà aumentato.

Le donne a causa di cambiamenti ormonali e fisiologici durante il ciclo mestruale, la gravidanza, il parto, l'allattamento e la menopausa sono più spesso soggette a cambiamenti qualitativi e quantitativi nel contenuto di residui secchi nel sangue. Queste cause possono causare un aumento della VES nel sangue delle donne fino a 20-25 mm / h.

Come potete vedere, ci sono molte ragioni per cui la VES è più alta della norma, ed è problematico capire cosa significhi per una sola analisi. Pertanto, la valutazione di questo indicatore può essere affidata a uno specialista veramente esperto. Non vale la pena di fare le cose da solo che non può essere determinato con certezza.

Cause fisiologiche di aumento della VES

Molte persone sanno che un aumento di questo indicatore, di regola, indica un tipo di reazione infiammatoria. Ma questa non è la regola d'oro. Se si riscontra un'elevata ESR nel sangue, le cause possono essere abbastanza sicure e non richiedono alcun trattamento:

  • pasto denso prima della consegna dell'analisi;
  • digiuno, dieta rigorosa;
  • le mestruazioni, la gravidanza e il periodo postpartum nelle donne;
  • reazioni allergiche in cui le fluttuazioni del tasso di sedimentazione eritrocitaria inizialmente aumentata
  • ti permettono di giudicare la terapia antiallergenica corretta - se il farmaco è valido, allora il tasso diminuirà gradualmente.

Indubbiamente, è molto difficile determinare cosa significa solo dalla deviazione di un indicatore dalla norma. Questo aiuterà a capire un medico esperto e un esame supplementare.

Aumento superiore a 100 mm / h

L'indicatore supera il livello di 100 m / h nei processi infettivi acuti:

Un aumento significativo della frequenza non si verifica contemporaneamente, l'ESR cresce 2-3 giorni prima che raggiunga un livello di 100 mm / h.

Falso elevazione ESR

In alcune situazioni, i cambiamenti negli indicatori non indicano un processo patologico, alcune condizioni croniche. I livelli di ESR possono aumentare con l'obesità, il processo infiammatorio acuto. Inoltre, si osservano falsi cambiamenti negli indicatori ESR:

  1. Con elevati livelli di colesterolo nel sangue.
  2. A causa dell'uso di contraccettivi orali.
  3. Successivamente, vaccinazione contro l'epatite B.
  4. Con assunzione a lungo termine di vitamine, che includono una grande quantità di vitamina A.

Studi medici dimostrano che l'ESR può spesso aumentare senza motivo. I medici spiegano tali cambiamenti da interruzioni ormonali.

Aumento della VES in un bambino: cause

L'aumento della soia nel sangue di un bambino è spesso causato da cause di natura infiammatoria. È inoltre possibile evidenziare i seguenti fattori che portano ad un aumento del tasso di sedimentazione degli eritrociti nei bambini:

  • disordini metabolici;
  • lesioni personali;
  • intossicazione acuta;
  • malattie autoimmuni;
  • condizione stressante;
  • reazioni allergiche;
  • la presenza di vermi o malattie infettive lenta.

In un bambino, si può osservare un aumento del tasso di sedimentazione degli eritrociti in caso di dentizione, dieta squilibrata o mancanza di vitamine. Se i bambini si lamentano di malessere, quindi dovrebbero consultare un medico e condurre un esame completo, il medico determinerà il motivo per cui l'analisi della VES viene aumentata, dopo di che sarà prescritto l'unico trattamento corretto.

Cosa fare

Prescrivere il trattamento con un aumento del tasso di sedimentazione eritrocitaria nel sangue non è pratico perché questo indicatore non è una malattia.

Pertanto, al fine di garantire che non vi siano patologie nel corpo umano (o, al contrario, si verificano), è necessario pianificare un esame completo, che risponderà a questa domanda.

Aumento di ESR: cosa dice

Un esame del sangue per ESR si distingue per la sua semplicità ed economicità, motivo per cui molti medici si rivolgono spesso a questo quando hanno bisogno di capire se c'è un processo infiammatorio. Tuttavia, la lettura e l'interpretazione dei risultati non sono inequivocabili. Ho deciso di verificare con il responsabile del policlinico dei bambini su quanto ti puoi fidare dell'analisi su ESR e se vale la pena farlo. Quindi, ascolta l'opinione degli esperti.

Definizione della reazione

L'ESR riflette il grado di sedimentazione eritrocitaria in un campione di sangue per un certo periodo di tempo. Di conseguenza, il sangue con una miscela di anticoagulanti è diviso in due strati: nella parte inferiore ci sono globuli rossi, nella parte superiore - plasma e globuli bianchi.

L'ESR è un indicatore non specifico, ma sensibile e quindi in grado di rispondere anche in fase preclinica (in assenza di sintomi della malattia). Aumento della VES osservato in molte malattie infettive, oncologiche e reumatologiche.

Come si fa l'analisi

In Russia, viene utilizzato il famoso metodo Panchenkov.

L'essenza del metodo: se mescoli sangue con citrato di sodio, allora non coagula e si divide in due strati. Lo strato inferiore è formato da eritrociti, il plasma trasparente superiore. Il processo di sedimentazione degli eritrociti è associato alle proprietà chimiche e fisiche del sangue.

Nella formazione del sedimento passa attraverso tre fasi:

  • nei primi dieci minuti si formano gruppi verticali di cellule, che sono chiamate "colonne monetarie";
  • poi quaranta minuti continuano a stabilirsi;
  • altri dieci minuti, i globuli rossi si attaccano e si addensano.

Ciò significa che è necessario un massimo di 60 minuti per l'intera reazione.

Per lo studio, una goccia di sangue viene presa da un dito, viene soffiata in una depressione speciale sulla piastra, dove viene pre-applicata una soluzione al 5% di sodio citrato. Dopo la miscelazione, il sangue diluito viene aspirato in sottili tubi capillari graduati in vetro fino alla tacca superiore e installato in un treppiede speciale rigorosamente verticalmente. Per non confondere le analisi, l'estremità inferiore del capillare viene perforata con una nota con il nome del paziente. Il tempo viene rilevato da un orologio di laboratorio speciale con un allarme. Esattamente un'ora dopo, i risultati sono registrati dall'altezza della colonna di globuli rossi. La risposta viene registrata in mm all'ora (mm / h).

  • prendere il sangue solo a stomaco vuoto;
  • applica una puntura abbastanza profonda alla polpa del dito in modo che il sangue non debba essere schiacciato (con la pressione, i globuli rossi vengono distrutti);
  • utilizzare un reagente fresco, capillari lavati a secco;
  • riempire il capillare di sangue senza bolle d'aria;
  • osservare il corretto rapporto tra soluzione di citrato di sodio e sangue (1: 4) con agitazione;
  • effettuare la determinazione dell'ESR ad una temperatura ambiente di 18-22 gradi.

Qualsiasi violazione nell'analisi può portare a risultati inaffidabili. È necessario cercare le cause del risultato errato in violazione della tecnica di conduzione, inesperienza del tecnico di laboratorio.

Cosa influenza il cambiamento nel livello di VES

Il tasso di sedimentazione degli eritrociti è influenzato da molti fattori. Il principale è il rapporto delle proteine ​​plasmatiche. Le proteine ​​grossolane, globuline e fibrinogeno, promuovono l'agglomerazione (accumulo) di eritrociti e aumentano la VES, e le proteine ​​fini (albumina) riducono il tasso di sedimentazione degli eritrociti. Pertanto, in condizioni patologiche accompagnate da un aumento del numero di proteine ​​grossolane (malattie infettive e purulente-infiammatorie, reumatismi, collagenosi, tumori maligni) aumenta la VES. Un aumento della VES si verifica anche con una diminuzione della quantità di albumina nel sangue (massiccia proteinuria nella sindrome nefrosica, una violazione della sintesi di albumina nel fegato con la sconfitta del suo parenchima).

Il conteggio degli eritrociti e la viscosità del sangue, così come le proprietà degli eritrociti stessi, hanno un effetto notevole sulla VES, specialmente nell'anemia. Un aumento del numero di eritrociti, che porta ad un aumento della viscosità del sangue, contribuisce ad una diminuzione della VES, e una diminuzione del numero di eritrociti e della viscosità del sangue è accompagnata da un aumento della VES. Più grandi sono i globuli rossi e più emoglobina in essi, più sono difficili e più ESR.

L'ESR è anche influenzata da fattori come il rapporto tra colesterolo e lecitina nel plasma sanguigno (con aumenti crescenti di colesterolo), il contenuto di pigmenti biliari e acidi biliari (un aumento del loro numero contribuisce a una diminuzione di ESR), equilibrio acido-base del plasma sanguigno (spostamento verso il lato acido riduce la VES, e nel lato alcalino - aumenta).

Tariffe ESR

L'indicatore di VES varia a seconda di molti fattori fisiologici e patologici. I valori di ESR in donne, uomini e bambini sono diversi. Cambiamenti nella composizione proteica del sangue durante la gravidanza portano ad un aumento della VES durante questo periodo. Durante il giorno, è possibile la fluttuazione dei valori, il livello massimo viene annotato durante il giorno.

ESR nei bambini: leggere l'analisi

Nei bambini, il tasso di sedimentazione degli eritrociti cambia con l'età. Variazioni nell'intervallo da 2 a 12 mm / h sono considerate la norma dell'ESR nei bambini.

Nei neonati, questa cifra è inferiore ed è considerata normale nell'intervallo 0-2 mm / h. Forse anche fino a 2.8. Se i risultati dell'analisi si inseriscono in questo intervallo, non c'è motivo di preoccuparsi.

Se il bambino ha 1 mese, un ESR di 2 - 5 mm / h sarà considerato normale (forse fino a 8 mm / h). Con la crescita di un bambino fino a 6 mesi, questa frequenza aumenta gradualmente: la media - da 4 a 6 mm / h (forse fino a 10 mm / h).

Va ricordato che ogni organismo è individuale. Se, per esempio, tutti gli altri esami del sangue sono buoni, e la VES è leggermente sovrastimata o sottostimata, questo può essere un fenomeno temporaneo che non minaccia la salute.

Fino a un anno, il livello di VES in media sarà considerato a una velocità di 4-7 mm / h. Se parliamo di bambini all'età di 1-2 anni, si dovrebbe tenere presente il tasso medio di 5-7 mm e da 2 a 8 anni -7-8 mm / h (fino a 12 mm / h). Da 8 anni a 16 anni puoi contare su indicatori di 8 - 12 mm.

Se la VES è alta nell'analisi di tuo figlio, è necessario un esame più approfondito.

Se il tuo bambino ha recentemente riportato una ferita o una malattia, la sua ESR potrebbe essere sovrastimata e ripetere i test confermando questo livello non dovrebbe spaventarti. La stabilizzazione della VES arriverà non prima di due o tre settimane. L'analisi del sangue, indubbiamente, aiuta a vedere meglio l'immagine dello stato di salute del bambino.

ESR nelle donne

Immediatamente è necessario fare una prenotazione che la norma di ESR è un concetto piuttosto condizionale e dipende dall'età, la condizione del corpo e molte altre circostanze.

È condizionalmente possibile distinguere i seguenti indicatori della norma:

  • Giovani donne (20-30 anni) - da 4 a 15 mm / h;
  • Donne incinte - da 20 a 45 mm / h;
  • Donne di mezza età (30-60 anni) - da 8 a 25 mm / h;
  • Donne di età rispettabile (oltre 60) - da 12 a 53 mm / h.

Il tasso di ESR negli uomini

Negli uomini, la velocità di incollaggio e di sedimentazione degli eritrociti è leggermente inferiore: nell'analisi del sangue di un maschio sano, la VES varia tra 8-10 mm / h. Tuttavia, negli uomini di età superiore ai 60 anni, il valore è leggermente superiore. A questa età, il parametro medio per gli uomini è di 20 mm / h. Una deviazione negli uomini di questa fascia di età è considerata di 30 mm / h, anche se per le donne questa cifra, anche se leggermente sovrastimata, non richiede maggiore attenzione e non è considerata un segno di patologia.

Per quali malattie aumenta la VES

Conoscendo le ragioni per l'aumento e la diminuzione di ESR, diventa chiaro il motivo per cui ci sono cambiamenti in questo indicatore di un esame del sangue generale in alcune malattie e condizioni. Quindi, la VES è aumentata nelle seguenti malattie e condizioni:

  1. Vari processi infiammatori e infezioni, che è associato ad un aumento della produzione di globuline, fibrinogeno e proteine ​​della fase acuta dell'infiammazione.
  2. Malattie in cui non vi è solo un processo infiammatorio, ma anche disintegrazione (necrosi) di tessuti, corpuscoli sanguigni e l'ingresso di prodotti di degradazione delle proteine ​​nel sangue: malattie purulente e settiche; neoplasie maligne; infarto miocardico, polmone, cervello, intestino, tubercolosi polmonare, ecc.
  3. Malattie del tessuto connettivo e vasculite sistemica: reumatismi, artrite reumatoide, dermatomiosite, periarterite nodosa, sclerodermia, lupus eritematoso sistemico, ecc.
  4. Malattie metaboliche: ipertiroidismo, ipotiroidismo, diabete, ecc.
  5. Emoblastosi (leucemia, linfogranulomatosi, ecc.) E emoblastosi paraproteinemica (mieloma, malattia di Waldenstrom).
  6. Anemia associata a una diminuzione del numero di globuli rossi nel sangue (emolisi, perdita di sangue, ecc.)
  7. Ipoalbuminemia sullo sfondo della sindrome nefrosica, esaurimento, perdita di sangue, malattia del fegato.
  8. Gravidanza, dopo il parto, durante le mestruazioni.

Dovrei ridurre la VES e come farlo

Basandosi solo sul tasso di aumento della VES nel sangue, o viceversa, non è necessario prescrivere un trattamento - è inappropriato. Prima di tutto, viene fatta un'analisi per identificare le patologie nel corpo e le loro cause sono stabilite. Viene effettuata una diagnosi completa, e solo dopo che l'informazione di tutti gli indicatori è stata segnalata, la malattia e il suo stadio sono determinati dal medico.

La medicina tradizionale raccomanda di ridurre la velocità di sedimentazione del Toro, se non ci sono ragioni visibili per la minaccia alla salute. La ricetta non è difficile: le barbabietole rosse vengono bollite per tre ore (le code non devono essere tagliate) e ogni mattina vengono bevuti 50 ml di brodo come misura preventiva. La sua ricezione dovrebbe essere fatta al mattino prima di colazione per tutta la settimana, di solito permetterà di abbassare la velocità, anche se è significativamente elevata. Solo dopo un'interruzione di sette giorni dovrebbe essere eseguita un'analisi ripetuta che mostri il livello di ESR e se sia necessaria una terapia complessa per ridurlo e curare la malattia.

Le ragioni di questo sono le seguenti. In un bambino, è possibile osservare un aumento e un indicatore del tasso di sedimentazione degli eritrociti in caso di dentizione, nutrizione squilibrata e mancanza di vitamine. Se i bambini si lamentano di malessere, quindi dovrebbero consultare un medico e condurre un esame completo, il medico determinerà il motivo per cui l'analisi della VES viene aumentata, dopo di che sarà prescritto l'unico trattamento corretto.

ESR (ROE, tasso di sedimentazione degli eritrociti): il tasso e le deviazioni, perché aumenta e diminuisce

In precedenza, si chiamava ROE, anche se alcuni usano ancora questa abbreviazione per abitudine, ora si chiama ESR, ma nella maggior parte dei casi viene applicato il genere medio (aumento o accelerazione della VES). L'autore, con il permesso dei lettori, userà l'abbreviazione moderna (ESR) e il genere femminile (velocità).

L'ESR (tasso di sedimentazione degli eritrociti), insieme ad altri test di laboratorio di routine, sono tra i principali indicatori diagnostici nelle prime fasi della ricerca. L'ESR è un indicatore non specifico che sorge in molte condizioni patologiche di origine completamente diversa. Le persone che dovevano entrare nel pronto soccorso con il sospetto di qualche malattia infiammatoria (appendicite, pancreatite, annessite) ricorderanno sicuramente che la prima cosa che ottengono è un "due" (ESR e globuli bianchi), che dopo un'ora consente di chiarire l'immagine È vero, le nuove apparecchiature di laboratorio possono eseguire l'analisi in meno tempo.

Il tasso di ESR dipende dal sesso e dall'età.

Il tasso di VES nel sangue (e dove deve ancora essere?) Dipende principalmente dal sesso e dall'età, ma non differisce in particolare nella diversità:

  • Nei bambini fino a un mese (neonati sani neonati) la VES è di 1 o 2 mm / ora, altri valori sono rari. Molto probabilmente, questo è dovuto all'elevato ematocrito, alla bassa concentrazione di proteine, in particolare alla sua frazione globulinica, all'ipercolesterolemia, all'acidosi. La velocità di eritrosedimentazione nei neonati prima dei sei mesi inizia a differire bruscamente - 12-17 mm / ora.
  • Nei bambini più grandi, la VES è in qualche modo livellata e ammonta a 1-8 mm / h, corrispondente approssimativamente alla VES normale di un adulto maschio.
  • Negli uomini, la VES non deve superare 1-10 mm / ora.
  • La norma per le donne - 2-15 mm / ora, la sua più ampia gamma di valori a causa dell'influenza degli ormoni androgeni. Inoltre, durante i diversi periodi di vita, la VES nelle donne tende a cambiare, ad esempio durante la gravidanza dall'inizio del 2 ° trimestre (4 mesi), inizia a crescere costantemente e raggiunge il massimo con la consegna (fino a 55 mm / h, che è considerata assolutamente normale). Il tasso di sedimentazione dell'eritrocito ritorna ai suoi precedenti indici dopo il parto in circa tre settimane. Probabilmente, l'aumento della VES in questo caso è dovuto ad un aumento del volume plasmatico durante la gravidanza, ad un aumento del contenuto di globuline, colesterolo, una diminuzione del livello di Ca 2 ++ (calcio).

L'ESR accelerato non è sempre il risultato di cambiamenti patologici, tra i motivi dell'aumento del tasso di sedimentazione degli eritrociti, altri fattori che non sono correlati alla patologia possono essere notati:

  1. Le diete affamate, che limitano l'assunzione di liquidi, comporteranno probabilmente la rottura delle proteine ​​del tessuto e, di conseguenza, un aumento del fibrinogeno nel sangue, delle frazioni di globulina e, di conseguenza, della VES. Tuttavia, va notato che mangiare cibo accelererà anche la VES fisiologicamente (fino a 25 mm / ora), quindi è meglio fare analisi a stomaco vuoto, per non preoccuparsi e donare di nuovo sangue.
  2. Alcuni farmaci (destrano altamente molecolari, contraccettivi) possono accelerare il tasso di sedimentazione degli eritrociti.
  3. L'intensa attività fisica, che aumenta tutti i processi metabolici nel corpo, è probabile che aumenti la VES.

Questo è approssimativamente il cambiamento nell'ESR a seconda dell'età e del sesso:

La velocità di eritrosedimentazione è accelerata, principalmente a causa di un aumento dei livelli di fibrinogeno e globulina, cioè la ragione principale dell'aumento è lo spostamento delle proteine ​​nel corpo, che tuttavia può indicare lo sviluppo di processi infiammatori, cambiamenti distruttivi nel tessuto connettivo, la formazione di necrosi, l'emergere di una neoplasia maligna, disturbi immunitari. Un prolungato aumento ingiustificato della VES fino a 40 mm / ora e più acquisisce già non solo un valore diagnostico diagnostico, ma anche differenziale, poiché, insieme ad altri parametri ematologici, aiuta a trovare la vera causa dell'ESR elevato.

Come viene determinata la VES?

Se prendi il sangue con un anticoagulante e lo lasci riposare, dopo un certo periodo di tempo puoi vedere che i globuli rossi sono caduti e un liquido trasparente giallastro (plasma) è rimasto in cima. Che distanza passeranno gli eritrociti in un'ora - e c'è la velocità di eritrosedimentazione (ESR). Questo indicatore è ampiamente utilizzato nella diagnostica di laboratorio, che dipende dal raggio dell'eritrocito, dalla sua densità e dalla viscosità del plasma. La formula di calcolo è una trama storicamente distorta, che difficilmente interesserà il lettore, soprattutto perché in realtà tutto è molto più semplice e, forse, il paziente stesso sarà in grado di riprodurre l'ordine delle azioni.

Un tecnico di laboratorio preleva il sangue da un dito in uno speciale tubo di vetro chiamato capillare, lo posiziona su un vetrino, poi compone nuovamente in un capillare e mette Panchenkov in un treppiede per fissare il risultato in un'ora. La colonna plasmatica che segue gli eritrociti che si sono depositati sarà la velocità della loro sedimentazione, viene misurata in millimetri all'ora (mm / ora). Questo vecchio metodo è chiamato ESR secondo Panchenkov ed è ancora usato dalla maggior parte dei laboratori nello spazio post-sovietico.

La definizione di questo indicatore per Westergren, la cui versione iniziale differiva molto poco dalla nostra analisi tradizionale, è più diffusa sul pianeta. Modifiche automatiche moderne della definizione di VES secondo Westergren sono considerate più accurate e consentono di ottenere il risultato entro mezz'ora.

L'aumento della VES richiede l'esame

Il principale fattore di accelerazione dell'ESR è giustamente considerato quello di modificare le proprietà fisico-chimiche e la composizione del sangue: uno spostamento verso il basso del rapporto proteina A / G (albumina-globulina), un aumento del pH (pH), saturazione attiva dei globuli rossi (eritrociti) da parte dell'emoglobina. Le proteine ​​plasmatiche che svolgono il processo di sedimentazione degli eritrociti sono chiamate aglomerine.

Un aumento del livello della frazione globulina, del fibrinogeno, del colesterolo, un aumento delle capacità di aggregazione dei globuli rossi si verifica in molte condizioni patologiche, che sono considerate le cause dell'ESR elevato nell'analisi del sangue generale:

  1. Processi infiammatori acuti e cronici di origine infettiva (polmonite, reumatismi, sifilide, tubercolosi, sepsi). Secondo questo test di laboratorio, si può giudicare lo stadio della malattia, il declino del processo, l'efficacia della terapia. La sintesi delle proteine ​​di "fase acuta" nel periodo acuto e l'aumento della produzione di immunoglobuline nel mezzo delle "ostilità" aumentano significativamente la capacità di aggregazione degli eritrociti e la formazione di colonne di monete. Va notato che le infezioni batteriche danno un numero maggiore rispetto alle lesioni virali.
  2. Collagenosi (artrite reumatoide).
  3. Malattie cardiache (infarto miocardico - danno al muscolo cardiaco, infiammazione, sintesi di proteine ​​"fase acuta", incluso fibrinogeno, aumento dell'aggregazione dei globuli rossi, formazione di colonne di monete - aumento della VES).
  4. Malattie del fegato (epatite), pancreas (pancreatite distruttiva), intestino (morbo di Crohn, colite ulcerosa), rene (sindrome nefrosica).
  5. Patologia endocrina (diabete mellito, tireotossicosi).
  6. Malattie ematologiche (anemia, linfogranulematoz, mieloma).
  7. Lesioni di organi e tessuti (interventi chirurgici, lesioni e fratture ossee): qualsiasi danno aumenta la capacità dei globuli rossi di aggregarsi.
  8. Avvelenamento da piombo o arsenico
  9. Stati accompagnati da grave intossicazione.
  10. Neoplasie maligne Naturalmente, è improbabile che il test possa essere la principale caratteristica diagnostica in oncologia, ma innalzarla in qualche modo creerà molte domande a cui si dovrà rispondere.
  11. Gammopatie monoclonali (macroglobulinemia di Waldenstrom, processi immunoproliferativi).
  12. Colesterolo alto (ipercolesterolemia).
  13. Gli effetti di alcuni farmaci (morfina, destrano, vitamina D, metildopa).

Tuttavia, in periodi diversi dello stesso processo o in diverse condizioni patologiche, la VES varia in modo non uguale:

  • Un aumento molto marcato della VES fino a 60-80 mm / ora è caratteristico del mieloma, del linfosarcoma e di altri tumori.
  • La tubercolosi nelle fasi iniziali non modifica il tasso di sedimentazione degli eritrociti, ma se non viene fermato o si verifica una complicazione, l'indicatore si insinuerà rapidamente verso l'alto.
  • Nel periodo acuto dell'infezione, la VES inizierà ad aumentare solo da 2-3 giorni, ma potrebbe non diminuire per un periodo piuttosto lungo, ad esempio, in caso di polmonite lobare, la crisi è passata, la malattia si sta allontanando e la VES dura.
  • È improbabile che questo test di laboratorio possa aiutare nei primi giorni di appendicite acuta, dal momento che sarà entro i limiti normali.
  • I reumatismi attivi possono richiedere molto tempo con un aumento della VES, ma senza numeri spaventosi, ma la sua riduzione deve essere allertata in termini di sviluppo di insufficienza cardiaca (coaguli di sangue, acidosi).
  • Di solito, quando il processo di infezione si attenua, il numero totale di leucociti arriva prima alla normalità (eosinofili e linfociti rimangono per completare la reazione), l'ESR ritarda e diminuisce in seguito.

Nel frattempo, la conservazione a lungo termine di valori elevati di ESR (20-40, o anche 75 mm / ora e oltre) in malattie infettive e infiammatorie di qualsiasi tipo può dare origine all'idea di complicanze e, in assenza di infezioni evidenti, la presenza di quindi malattie nascoste e possibilmente molto gravi. E, anche se non tutti i pazienti oncologici, la malattia inizia con un aumento di ESR, tuttavia, il suo alto livello (70 mm / ora e oltre) in assenza di un processo infiammatorio si verifica più spesso durante l'oncologia, perché il tumore prima o poi causerà danni significativi ai tessuti, che alla fine alla fine inizierà ad aumentare il tasso di sedimentazione degli eritrociti.

Cosa può significare una diminuzione dell'ESR?

Probabilmente, il lettore concorderà sul fatto che diamo poco valore alla VES se i numeri rientrano nell'intervallo normale, ma una diminuzione dell'indicatore che tiene conto dell'età e del sesso a 1-2 mm / ora solleverà comunque una serie di domande in pazienti particolarmente curiosi. Ad esempio, un esame emocromocitometrico completo di una donna in età riproduttiva con studi ripetuti "rovina" il livello di velocità di eritrosedimentazione, che non si adatta ai parametri fisiologici. Perché sta succedendo questo? Come nel caso di un aumento, una diminuzione di ESR ha anche le sue ragioni, a causa di una diminuzione o mancanza di aggregazione di globuli rossi e la formazione di colonne di monete.

mentre la riduzione della VES non è in ordine uno (o più) componenti della corretta sedimentazione eritrocitaria

I fattori che portano a tali deviazioni includono:

  1. Aumento della viscosità del sangue, che, con un aumento del numero di eritrociti (eritema), può generalmente arrestare il processo di sedimentazione;
  2. Cambiare la forma dei globuli rossi, che, in linea di principio, a causa di una forma irregolare, non possono adattarsi alle barrette (semiluna, sferocitosi, ecc.);
  3. Cambiamenti nei parametri fisico-chimici del sangue con uno spostamento del pH verso il basso.

Tali cambiamenti nel sangue sono caratteristici dei seguenti stati del corpo:

  • Elevata bilirubina (iperbilirubinemia);
  • Ittero meccanico e, di conseguenza, il rilascio di grandi quantità di acidi biliari;
  • Eritromia ed eritrocitosi reattiva;
  • Anemia falciforme;
  • Insufficienza circolatoria cronica;
  • Ridotto livello di fibrinogeno (ipofibrinogenemia).

Tuttavia, la diminuzione del tasso di sedimentazione degli eritrociti da parte dei medici non è considerata un indicatore diagnostico importante, pertanto i dati vengono forniti a persone particolarmente curiose. È chiaro che negli uomini questo decremento non è generalmente possibile notare.

È assolutamente impossibile determinare un aumento della VES senza una puntura del dito, ma è abbastanza possibile ipotizzare un risultato accelerato. Palpitazioni (tachicardia), febbre (febbre) e altri sintomi che indicano un approccio di malattia infettiva-infiammatoria possono essere segni indiretti di cambiamenti in molti parametri ematologici, inclusi i tassi di sedimentazione degli eritrociti.

Per Saperne Di Più I Vasi