Mal di testa (mal di testa)

Mal di testa - questo è qualsiasi dolore alla testa, il cui aspetto è influenzato da molte ragioni. Nel 1889, GPA.Zakharyin, un medico, descrivendo le cause del mal di testa, secondo cui notava, che oltre alle condizioni dolorose delle parti molli della testa, numerosi nervi, dolori alle ossa del cranio e del viso, nonché lesioni cerebrali indipendenti, le cause di il dolore può essere un disturbo in tutte le altre parti e funzioni del corpo. Il corretto trattamento di un mal di testa comporta la scoperta della vera causa di ciò che causa un mal di testa.

Possibili cause di mal di testa

Ogni persona può avere un mal di testa, anche il più sano. Ciò può essere dovuto a vari raffreddori, come l'influenza, infezioni respiratorie acute, ARVI. I mal di testa possono essere cambiamenti climatici, stress, disturbi del sonno, eccesso di cibo o, al contrario, malnutrizione, surriscaldamento o ipotermia, eccessivo esercizio fisico, fumo, alcool. Un mal di testa può essere provocato da malattie o condizioni in cui si verifica la carenza di ossigeno nel corpo o insufficiente nutrizione del cervello e delle sue membrane con ossigeno, patologie di qualsiasi struttura della testa e del collo. Molte malattie sono accompagnate da mal di testa e in alcuni casi il dolore alla testa è l'unica manifestazione e sintomo della malattia.

L'aspetto di un mal di testa è causato dall'irritazione dei recettori della dura madre, dall'irritazione delle arterie del cervello, dei trigemini, del vago, dei nervi glossofaringei e dei nervi della pelle, delle radici cervicali spinali e dei muscoli della testa. L'irritazione della dura madre, dei nervi cranici e dei vasi sanguigni, che sono dotati di recettori nervosi, provoca il mal di testa più grave, poiché sono responsabili della sensibilità al dolore.

Le cause del mal di testa sono varie. Può essere di diversa durata e frequenza, può essere spremere, pulsare e arcuarsi, leggero, opaco, pesante, medio, unilaterale o bilaterale. Può verificarsi in diversi luoghi - un mal di testa nella parte posteriore della testa, temporale o parietale. Il mal di testa può apparire da solo, e in alcuni casi può essere combinato con altri processi, come vertigini, nausea e vomito, con un aumento della pressione sanguigna o, al contrario, con una diminuzione. Il dolore alla testa può contribuire a compromettere la vista. Tutti questi processi, così come l'intensità, la natura, la durata, la localizzazione e la ricorrenza del dolore devono essere presi in considerazione per fare una diagnosi corretta.

Il mal di testa non è raro in una persona assolutamente sana, ma se il dolore diventa più intenso, spesso ripetuto, dello stesso tipo, aumentando - questo può essere un segnale di una grave malattia. In questo caso, dovresti consultare immediatamente un medico.

Qual è il mal di testa, secondo la classificazione internazionale:

  • - mal di testa da tensione
  • - dolore a grappolo,
  • - emicrania,
  • - cefalea non correlata al danno cerebrale strutturale,
  • - mal di testa associato a ferite alla testa,
  • - mal di testa a causa di malattie vascolari,
  • - un mal di testa in connessione con l'assunzione di farmaci o la loro cancellazione,
  • - in caso di malattie di strutture intracraniche,
  • - mal di testa con infezioni,
  • - mal di testa a causa di disturbi metabolici,
  • - mal di testa a causa della patologia dei nervi cranici.
La nevralgia occipitale è una causa comune di mal di testa.

Con emicrania, cefalea a grappolo, dolore da pressione esterna, dolore che si manifesta dopo tensione fisica e attività sessuale, in questi casi il mal di testa è primario ed è la principale manifestazione della malattia.

Nei casi in cui il forte mal di testa appare come un sintomo di un'altra malattia, è un mal di testa secondario. Può verificarsi con lesioni alla testa, malattie intracraniche, infezioni e intossicazione, disturbi metabolici e malattie vascolari. Le cause del mal di testa secondario sono molte. Può verificarsi a seguito di malattie potenzialmente letali come meningite, tumori cerebrali, emorragie subaracnoidee, ictus. Un mal di testa secondario può verificarsi a seguito di abuso di caffeina e rifiuto degli antidolorifici. Abbastanza spesso, c'è un tipo "misto" di mal di testa da tensione, in cui l'emicrania è un mal di testa secondario.

Malattie che possono causare mal di testa

  1. Nelle malattie vascolari come distonia vegetativa-vascolare, malattia ipertensiva, attacco ischemico transitorio, emorragia subaracnoidea, ematoma intracerebrale, malformazione vascolare, dyscirculation venoso, arterite, ictus - un mal di testa è un sintomo obbligatorio.
  2. Distonia vegetativa-vascolare dà un mal di testa molto vario in combinazione con vertigini, nausea, fluttuazioni della pressione sanguigna e disturbi nevrotici. Con i cambiamenti climatici, così come il sovraccarico neuro-emotivo, si verifica una esacerbazione.
  3. Mal di testa con ipertensione è accompagnata da rumore nella testa, la comparsa di piccole macchie nere davanti agli occhi, nausea, barcollando, angoscia. Nella maggior parte dei casi, un mal di testa nella parte posteriore della testa.
  4. Quando la disfunzione venosa spesso si verifica la sera e la mattina. Tale dolore è caratterizzato da pesantezza alla testa, pressione, e anche come un mal di testa opaco bilaterale.
  5. Il primo sintomo di ictus acuto è un forte mal di testa.
  6. Il primo sintomo di arterite temporale è un forte mal di testa palpitante nella parte temporale della testa.
  7. Nelle malattie vascolari, il mal di testa può essere combinato con astenia, compromissione cognitiva e labilità emotiva.
  8. In caso di lesioni come contusione, commozione cerebrale, compressione del cervello, ematoma epatico e subdurale, può verificarsi mal di testa. In caso di danno cerebrale traumatico acuto, si verifica sempre mal di testa. Il dolore può essere di diversa intensità e apparire in luoghi diversi, data la gravità della lesione e il grado di perdita di coscienza. Possono anche verificarsi nausea e vomito. Negli ematomi traumatici, c'è un mal di testa in ritardo, quando dopo essere stati feriti tutto è buono e non gli importa, e dopo un po 'peggiora, appaiono sintomi neurologici focali e mal di testa.
  9. Il mal di testa è sempre un sintomo di meningite, encefalite e infezioni virali. Febbre alta, mal di testa, pesantezza, sensazione di pressione su occhi e orecchie, a volte nausea e vomito sono componenti essenziali di un'infezione acuta. Con la meningite e l'encefalite, ai sintomi principali si aggiungono anche sintomi neurologici e con ARD, naso che cola, tosse e mal di gola compaiono.
  10. Il mal di testa può verificarsi dopo un uso singolo o prolungato di alcol, caffeina, ergotamina, droghe, nitrati, antidolorifici, contraccettivi o farmaci ormonali.
  11. Il mal di testa è una conseguenza delle malattie degli occhi come il glaucoma, lo strabismo e gli errori di rifrazione. Con il glaucoma caratteristico, c'è un mal di testa sordo e doloroso combinato con dolore intraoculare. C'è una sensazione di pesantezza nella testa dietro l'occhio. Principalmente a causa di alta pressione intraoculare.
  12. Con malattie dell'orecchio e dei seni paranasali, così come con il mal di denti, si verificherà certamente mal di testa. Il centro del dolore sarà rispettivamente nell'area dell'infiammazione, sopra il seno mascellare o sopra il seno frontale.
  13. Per la nevralgia del nervo cranico, la cefalea è un sintomo obbligatorio. Si manifesta con attacchi di dolore molto forte e lancinante e si verifica spesso durante una conversazione, lavarsi i denti, masticare, fare esercizio fisico a contatto con l'acqua fredda. Nel periodo tra attacchi di dolore là.
  14. Per la patologia del rachide cervicale, vale a dire, la patologia degenerativa-distrofica, i sintomi radicolari discogenici, l'instabilità delle vertebre cervicali è sempre caratterizzata da mal di testa. Di solito c'è un mal di testa nella parte posteriore della testa o nell'area occipite-parietale e del collo. La natura del dolore è pesante, noiosa e lunga. C'è dolore quando si gira la testa e si piega in avanti. Contribuisce anche alle sensazioni dolorose di prolungata permanenza in una posizione, ipotermia, pressione esterna sui muscoli del collo.
  15. Con il cancro, l'insufficienza renale e il diabete, il mal di testa può essere un sintomo di disturbi metabolici. La natura del dolore mentre smussata, dolorante, costante o crescente, accompagnata da astenia e deterioramento cognitivo.

Mal di testa nelle malattie infettive

Con l'influenza, infezioni respiratorie acute e altre malattie infettive a seguito di esposizione alle tossine del corpo umano di microrganismi, c'è un mal di testa. Appare sullo sfondo di un aumento della temperatura corporea generale, dolori muscolari, dolore agli occhi e brividi. Il mal di testa durante malattie infettive e catarrale è moderato e molto spesso scompare dopo l'uso di farmaci antipiretici.

Ma vale la pena notare che un mal di testa può essere un sintomo caratteristico di una grave malattia - infezione da meningococco. Il mal di testa sarà il primo sintomo delle forme più gravi di infezione da meningococco, vale a dire la meningococcemia, i microrganismi nel sangue e la meningite da meningococco, quando le meningi sono colpite. È molto importante avere un'identificazione, una diagnosi e un trattamento tempestivi della malattia, dal momento che l'infezione da meningococco è estremamente pericolosa. Ci sono alcune forme della malattia in cui la morte avviene entro poche ore.

Esame di un mal di testa

Poiché ci sono un numero enorme di motivi che provocano la comparsa di mal di testa, il terapeuta, l'oculista, il neurologo, il neurochirurgo dovrebbero consultare ed esaminare il paziente, se c'è una tale necessità, l'esame viene eseguito anche da uno specialista di malattie infettive.

Il numero di esami è assegnato individualmente per ciascun paziente, tenendo conto di tutti i reclami e delle malattie somatiche rilevate. Lo studio funzionale consiste in dopplerografia, elettroencefalografia, tomografia computerizzata, esame della ghiandola tiroidea e del rachide cervicale. Gli esami di laboratorio spesso prendono in considerazione un esame emocromocitometrico completo, glicemia, lipidogramma e il resto secondo necessità.

Trattamento mal di testa

Trattamento del forte mal di testa prescritto dal medico, dopo un esame completo e una diagnosi. Il tipo e la gravità del mal di testa, così come altri fattori, come l'età del paziente, influenzano il trattamento del mal di testa.

Il sollievo del mal di testa acuto è possibile con l'aiuto di analgesici come, ad esempio, paracetamolo, ibuprofene e farmaci a base di essi a base di aggiunta di caffeina e antispastici - questi sono panadolo, solpadina, pentalgin, noshpalgin e imet. Varie capsule, compresse pop e polveri istantanee aiuteranno a sbarazzarsi del dolore. Non per molto tempo, possono essere presi indipendentemente, ma un lungo ricevimento non è auspicabile. Vale la pena consultare un medico e utilizzarlo per determinare la causa e affrontare l'insorgere di un mal di testa.

Il trattamento della cefalea implica l'opzione dell'uso della fisioterapia: elettroforesi, darsonvalutazione della testa e del collo e del collo, agopuntura, massaggi, varie procedure idriche e un trattamento termale che influisce favorevolmente. Anche per il trattamento possono essere usati gabapentiny, valproaty, miorilassanti, sedativi, vitamina B, diuretici, venotonici, antiossidanti, farmaci vascolari, farmaci neuroprotettivi, che vengono assegnati a seconda della diagnosi. Il medico prescrive il trattamento individualmente, dopo aver effettuato una diagnosi corretta e accurata, e deve anche spiegare al paziente quali mezzi dovrebbero e dovrebbero essere usati per eliminare un attacco acuto specifico nel suo caso e cosa può essere preso per la prevenzione. Dovresti sempre ricordare che in nessun caso non puoi applicare l'automedicazione, non può aiutare, ma solo danno. Dopo tutto, la causa di un mal di testa può essere, per esempio, un tumore al cervello. In questo caso, le pillole non aiuteranno, la chirurgia è richiesta nel reparto neurochirurgico. È inoltre necessario ricordare che l'uso eccessivo di antidolorifici influisce negativamente sul tratto gastrointestinale, sul fegato e sui reni.

Consulenza medica per mal di testa

Domanda: che cos'è un mal di testa da abuso?

Risposta: Il mal di testa abusivo è il dolore derivante dall'uso regolare e cronico di antidolorifici come l'aspirina, i farmaci antinfiammatori non steroidei, le ergotamine, i barbiturici. L'ingestione cronica di una pillola è un'abitudine, la loro capacità anestetica diminuisce e il loro numero aumenta naturalmente. Tale mal di testa può essere disturbato non meno di 15 giorni al mese, con l'abolizione del farmaco, il dolore si intensifica e si ferma circa un mese dopo aver rinunciato al farmaco. Per il trattamento del mal di testa abuzusnaya, è necessario annullare il farmaco in regime ambulatoriale, o in ospedale, con la successiva nomina di farmaci sintomatici per alleviare gli effetti collaterali. Come misura preventiva, vale la pena non abusare dei gruppi di farmaci indicati.

Domanda: come ridurre il mal di testa con il raffreddore?

Risposta: è necessario assumere farmaci istantanei come, ad esempio, Coldrex, Fervex, Solpadenin. Il metodo attuale è quello di strofinare le tempie e la fronte con limone fresco. Anche positivo sarà multivitaminico e composta di biancospino.

Domanda: che tipo di mal di testa è particolarmente pericoloso?

Risposta: Il mal di testa è particolarmente pericoloso, accompagnato da vomito, soprattutto nei casi in cui, dopo il vomito, non diventa più facile, non c'è sollievo nella testa e nel corpo nel suo insieme,

  • - è anche pericoloso quando il mal di testa non diminuisce dopo aver assunto farmaci antipiretici o antidolorifici, analgesici,
  • - è considerato pericoloso se, a causa del dolore al collo, è difficile sollevare la testa dal cuscino dalla posizione prona,
  • - un mal di testa è pericoloso, che causa qualsiasi compromissione della coscienza, allucinazioni,
  • - un segnale pericoloso è l'apparenza di un'eruzione cutanea. Quando l'infezione da meningococco appare rash emorragico. Queste sono emorragie nella pelle, piccole, sotto forma di macchie rosso scuro che non sporgono sopra il livello della pelle e non sbiancare sotto pressione. Molto spesso, l'eruzione cutanea appare sui glutei, sullo stomaco, sulle gambe e può diffondersi in tutto il corpo.

Mal di testa. Cosa fare se un mal di testa

Il mal di testa è il problema che le persone più spesso si lamentano di un neurologo. Secondo le ultime ricerche degli scienziati nei paesi sviluppati del mondo, circa il 70% della popolazione lamenta mal di testa periodici. Ma in realtà questa cifra non è indicativa, poiché le persone che soffrono di tale dolore non sempre cercano aiuto medico, assumono farmaci analgesici durante gli attacchi, che vengono venduti senza prescrizione medica.

Caratteristiche di mal di testa

A seconda della patologia, il mal di testa può avere diversa intensità e si verifica in diverse aree. Sia il dolore persistente che intermittente può essere un sintomo di molte malattie. Questo è il principale, e in alcuni casi l'unica lamentela nei bambini e negli adulti con sinusite, ipotensione arteriosa, nevrosi, ipertensione, patologie dei reni e del sistema endocrino, depressione, ecc. al paziente. Un mal di testa palpitante nella parte posteriore della testa si verifica se una persona ha sviluppato osteocondrosi cervicale. Il mal di testa della tensione disturba con stati depressivi. Con differenze nella pressione sanguigna, così come nelle persone con un alto livello di percezione delle condizioni meteorologiche, si verifica un forte e forte mal di testa nella fronte e nella regione temporale. Inoltre, il dolore ai templi può essere un sintomo di molte malattie, la cui diagnosi e trattamento devono essere eseguite da un medico.

Il dolore alla testa può verificarsi in diversi stati del corpo. Quindi, una donna è spesso disturbata da tali manifestazioni durante le mestruazioni, durante l'allattamento. Oltre al mal di testa durante l'allattamento, a volte c'è la febbre, che indica i processi infiammatori. Le cause esatte di questo fenomeno dovrebbero essere determinate dal medico, così come il modo di alleviare questi sintomi spiacevoli. Ma anche con attacchi periodici di mal di testa, uno specialista deve suggerire come trattare questo fenomeno. In alcuni casi, è necessario un trattamento medico, in altri vengono praticati rimedi popolari, massaggi o altri metodi di terapia non tradizionali.

Tipi di mal di testa

I medici usano diverse opzioni per classificare tale dolore. Ci sono quattro direzioni in cui viene eseguita la suddivisione iniziale dei tipi di mal di testa. Prima di tutto, questi sono dolori che si manifestano come conseguenza di malattie organiche del cervello o disturbi della dinamica del liquido cerebrospinale. Le cause del mal di testa in questo caso sono associate a lesioni alla testa, alla presenza di formazioni nel cervello e a malattie infiammatorie del cervello.

La seconda sottospecie è il mal di testa vascolare. Questa categoria include l'emicrania, che è caratterizzata da un dolore pulsante molto forte in una metà della testa. Questo spesso manifesta nausea, vomito. Fare riferimento anche al dolore vascolare con ipertensione. In questo caso, la persona soffre di forti dolori pressanti nel collo e nel collo.

Il mal di testa psicogeno dovrebbe includere il dolore dello stress, che è considerato il più comune. Colpisce più spesso le persone che sono inclini alla depressione. Il dolore dello stress può manifestarsi anche come risposta a un forte shock emotivo. In questo caso, è difficile determinare la localizzazione del dolore, che ha un carattere permanente e pressante.

La quarta sottospecie è il mal di testa che causa cause extracellulari. Essi principalmente disturbano una persona durante lo sviluppo di malattie infettive non cerebrali, in cui è il mal di testa che spesso diventa il primo sintomo. Alcuni farmaci possono anche scatenare mal di testa e sostanze chimiche - alcol, monossido di carbonio, piombo. Questo gruppo comprende anche il dolore associato a disturbi metabolici, il dolore associato alle patologie di un certo numero di organi. Spesso preoccupato per gli attacchi e i pazienti a cui è stata diagnosticata osteocondrosi del rachide cervicale. In questo caso, il dolore è localizzato inizialmente nella zona del collo e dell'occipite, dopodiché può anche dare alle tempie. Tali frequenti mal di testa si manifestano principalmente dopo una certa sovratensione meccanica, ad esempio, il sonno in una posizione scomoda, un carico fisico prolungato.

Diagnosi di cefalea

Se una persona ha mal di testa spesso ripetuto per un lungo periodo, allora è indispensabile visitare un medico e sottoporsi a un esame approfondito. Ad oggi, il computer e la risonanza magnetica del cervello, nonché l'angiografia a risonanza magnetica, vengono utilizzati per determinare la natura del mal di testa. Il monitoraggio della pressione arteriosa viene utilizzato per determinare se esiste un'ipertensione arteriosa nascosta. Oltre a tali studi, a volte è consigliabile che un paziente conduca test di laboratorio per determinare se vi sono segni di infezione o processi infiammatori nel corpo. Quasi sempre, quando un paziente ha mal di testa, si consiglia la consultazione con un oculista, poiché un'attrezzatura speciale consente di rilevare i cambiamenti nel fondo. Questo può aiutare a determinare la causa del dolore. Talvolta sono richiesti consulenti e altri specialisti.

Mal di testa nei bambini

I mal di testa nei bambini sono più difficili da trattare, poiché è molto spesso difficile determinarne l'origine. Se un bambino dice di avere mal di testa, allora è già difficile per lui descrivere in modo più dettagliato i sintomi dell'indisponibilità. È importante capire che è solo un medico che può determinare perché un bambino ha tali lamentele. Darà chiare raccomandazioni su cosa fare se un bambino ha mal di testa.

Pertanto, in presenza di tali disturbi, il bambino dovrebbe immediatamente recarsi a un appuntamento con un pediatra, che ti dirà quali medici dovrebbero essere consultati. In questo caso, un esame completo è importante: la vista è controllata e gli occhi del bambino, il suo sistema muscolo-scheletrico - la schiena, il collo sono esaminati. A volte anche la pelle del bambino e le sue condizioni, così come lo studio di altri organi, test di laboratorio, possono determinare l'origine del dolore. In alcuni casi, anche i problemi dentali possono scatenare il mal di testa.

Gli esperti dicono che i bambini moderni possono soffrire di attacchi di emicrania. In questo stato, il dolore è piuttosto intenso, è in qualche modo ridotto in uno stato di riposo completo o in un sogno. Spesso la nausea e il vomito si sviluppano in parallelo. Valutando le condizioni del bambino, il medico presta necessariamente attenzione a se i suoi genitori hanno mal di testa. Anche un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta allo studio degli alimenti per l'infanzia, poiché molti alimenti possono provocare attacchi di emicrania.

Per alleviare il mal di testa situazionale in un bambino, i medici raccomandano l'uso di farmaci a base di paracetamolo. Se il dolore è associato a una patologia specifica, il medico prescrive un regime di trattamento individuale. Parlando della prognosi, i medici osservano che circa il 60% dei bambini ha attacchi di emicrania durante la pubertà.

Mal di testa durante la gravidanza

Se nello stato normale del corpo per rimuovere il dolore nella maggior parte dei casi è facile, allora un mal di testa durante la gravidanza a volte dà molte preoccupazioni e problemi. I Veda nelle donne in gravidanza hanno un mal di testa più spesso, e in alcuni casi, più intenso. La sua presenza nelle future mamme determina una serie di ragioni. Prima di tutto, si tratta di gravi cambiamenti ormonali nel corpo. Provocare anche attacchi di dolore può drastici cambiamenti nel lavoro di alcuni sistemi del corpo, cambiamenti nella dieta quotidiana, condizioni meteorologiche. Negli ultimi mesi di gravidanza, i mal di testa provocano cambiamenti nella postura di una donna.

Tuttavia, a volte una donna che si aspetta un bambino può godere di cambiamenti piacevoli. Quindi, in alcuni pazienti che avevano precedentemente sofferto di attacchi di emicrania, praticamente non si manifestano durante la gravidanza o se ne vanno molto più facilmente. Ma se un attacco di emicrania si manifesta nella donna incinta per la prima volta nella sua vita, è necessario informare il medico curante, che prescriverà gli esami necessari.

Il mal di testa di tensione in una donna in una posizione più spesso si preoccupa nel primo e terzo trimestre. In questo caso, la donna deve cambiare abitudini e stile di vita. Ma pillole per mal di testa in questi casi è meglio non prendere. Ma se il dolore è troppo intenso, solo il medico può dirti quali farmaci possono essere assunti durante la gravidanza.

Particolarmente pericoloso è un dolore acuto e improvviso alla testa: può diventare un sintomo di disturbi molto gravi. Esiste il rischio di emorragia intracerebrale, patologie del sistema nervoso centrale, trombosi venosa cerebrale e altre malattie. Pertanto, ogni minuto è prezioso qui: devi andare immediatamente da uno specialista.

Per prevenire il mal di testa, una donna incinta ha bisogno di modificare alcune abitudini. È importante avere un sonno completo, mangiare una normale quantità di liquidi, un'alimentazione corretta e tempestiva e cibi grassi e salati, cibi affumicati, cibo in scatola dalla dieta dovrebbe essere rimosso. Naturalmente, le donne incinte dovrebbero evitare esplosioni emotive e sovraccarichi.

Con un forte mal di testa, una donna incinta può provare ad addormentarsi, massaggiarsi la testa, mettere un involucro di ghiaccio sulla sua testa o mettersi una sciarpa calda sulla testa. Aiuterà e tè da rosa canina, melissa o menta. Se necessario, l'uso di aromaterapia, agopuntura, rimedi omeopatici, che nominerà uno specialista.

Trattamento mal di testa

Prima di assumere qualsiasi farmaco per il mal di testa, è imperativo determinare la causa del dolore. Se la diagnosi è stabilita, allora viene eseguita la terapia per la malattia che ha provocato tale sintomo. Affinché la terapia sia il più efficace possibile, è necessario solo un approccio integrato. In alcune malattie, oltre alle preparazioni mediche, vengono utilizzate con successo anche la terapia magnetica e laser, l'agopuntura, la terapia manuale ecc.

È importante capire che un mal di testa è curabile a condizione che venga rispettato il giusto approccio alla terapia e l'implementazione di tutte le raccomandazioni del medico.

È importante tenere conto del fatto che alcuni segni che si manifestano in parallelo con un mal di testa possono indicare malattie gravi. Se insieme a tale dolore una persona sviluppa nausea, vomito, febbre, allora è necessario, senza indugio, chiamare un'ambulanza.

Ma su come sbarazzarsi di un mal di testa, una persona deve pensare prima che gli attacchi diventino sistematici. In questo caso, tutte le principali misure preventive volte a mantenere uno stile di vita sano sono importanti: camminare all'aria aperta, ginnastica, mangiare sano. Se una persona ha un lavoro sedentario, dovrebbe cambiare la sua posizione tutto il tempo. Tra il lavoro al computer, che deve essere fatto ogni ora, puoi rilassarti per qualche minuto chiudendo gli occhi. o fai semplici esercizi.

Come rimuovere un mal di testa?

Se non si osservano manifestazioni acute, a volte si può provare a rimuovere il mal di testa da soli. Con un lento, graduale aumento del dolore, in parallelo con cui si distende il naso, il mal di gola e altri segni di raffreddore, dovresti prendere una pillola di aspirina e bere il tè caldo con miele e lamponi il più possibile. Se i sintomi non si abbassano, consultare un medico.

In caso di dolore come conseguenza di stress o forti shock emotivi, puoi assumere un farmaco analgesico, oltre a un sonnifero e un sedativo.

Se la testa fa male a causa di disturbi dell'apparato muscolo-scheletrico, in particolare dell'osteocondrosi cervicale, dovresti applicare un cerotto alla senape sulla parte posteriore della testa, prendere un analgesico e fare un leggero massaggio della testa e del collo da solo.

Con il dolore, che provoca un aumento della pressione, dovresti assumere farmaci antipertensivi. Se la testa fa male a causa della bassa pressione, il caffè o il tè forte aiuteranno. In caso di cefalea situazionale, è consentito l'uso di antidolorifici: aspirina, paracetamolo, ibuprofene, tempalgin, ecc. Una doccia calda può aiutare a intorpidire il dolore, perché l'acqua calda scorre rilassando i muscoli della parte posteriore della testa e del collo. Se il dolore pulsa, puoi provare a rimuoverlo con un impacco freddo, che ti permette di restringere i vasi sanguigni. Tale impacco può essere fatto di ghiaccio, avvolto in un asciugamano che è necessario tenere per circa 15 minuti.

Ci sono anche alcune erbe medicinali che vengono utilizzate per il trattamento del mal di testa. Quindi, l'uso del rosmarino può alleviare la condizione di una persona, se il dolore si manifestasse come conseguenza dello stress. Le foglie della pianta dovrebbero essere preparate come tè e consumate con dolore.

Il dolore causato dal superlavoro aiuterà a rimuovere la radice di liquirizia o l'infuso di menta piperita. Con un olio freddo, mentolo aiuterà ad alleviare la condizione: hanno bisogno di lubrificare la fronte, la parte posteriore della testa e le tempie. Adatto anche a questo scopo polpa di limone.

Un altro buon rimedio è l'infuso di cannella. Per farlo è necessario prendere l'ottava parte di un cucchiaino di condimento e mescolarlo con un cucchiaio d'acqua. Prendi dopo mezz'ora di infusione.

Con un mal di testa che provoca un'emicrania, per alleviare la condizione di una persona, puoi usare un bagno caldo o un impacco caldo sulla testa. È anche possibile eseguire un massaggio indipendente della testa, passando dalla fronte alla parte posteriore della testa. Si consiglia di fare un impacco da un foglio di bardana o cavolo.

Se il dolore si manifesta dopo un sovraccarico nervoso, allora la condizione sarà aiutata dal sollievo del succo di viburno con miele, l'infuso di timo o erba di San Giovanni, il succo di patate fresche.

Oltre a queste ricette, si possono usare altre piante medicinali per alleviare il mal di testa: erba di origano, poligono, ortica, fiori di tiglio, erba di equiseto.

Le persone che sono particolarmente attive nelle loro attività mentre praticano sport si consiglia di bere molti liquidi, poiché il mal di testa può anche derivare dalla disidratazione.

Non bere troppo caffè. Ciò che è importante è un sonno sano e pieno, riposo regolare e passeggiate.

Cause e tipi di mal di testa, come gestirli?

Cefalgia - il segnale più comune al corpo circa la presenza di fallimenti fisiologici o problemi organici. Anche la sua apparizione di una volta merita attenzione. Le persone che hanno un mal di testa regolarmente o severamente hanno bisogno di sottoporsi a una diagnosi approfondita e di identificare le cause del sintomo. Nel 10-20% dei casi, il segno è una delle conseguenze secondarie di gravi violazioni nel lavoro degli organi. Tali situazioni richiedono l'avvio immediato di una terapia adeguata. Altrimenti, c'è un alto rischio di sviluppare malattie croniche o condizioni di emergenza che possono portare a una diminuzione della qualità della vita, della disabilità o della morte.

Perché mal di testa

Le drogherie offrono prezzi diversi, composizione, tipo di azione e regole di utilizzo dei farmaci contro la cefalea. In alcuni casi, allevia rapidamente il disagio, in altri non danno il risultato desiderato. L'efficacia dei mezzi dipende non tanto dalla loro qualità quanto dall'adeguatezza della situazione specifica. Il meccanismo del dolore alla testa è diverso, è per lui, ed è necessario scegliere una medicina.

Esistono cinque cause comuni di sviluppo dei sintomi:

  • la tensione eccessiva dei muscoli è il risultato di uno sforzo fisico prolungato o di una posizione scomoda;
  • diminuzione della funzionalità dei vasi cerebrali - restringimento patologico o dilatazione dei canali del sangue, aumento della permeabilità o stiramento delle pareti. Eccessiva densità ematica, placche aterosclerotiche, gonfiore dei tessuti, tumori, coaguli di sangue aumentano i rischi. Interferiscono con il normale flusso di sangue, che interrompe i processi metabolici;
  • violazione della circolazione del liquido cerebrospinale - il più delle volte il risultato della compressione di alcune aree del cervello con cisti, ematomi, tumori, ossa dislocate;
  • interruzioni di natura nevralgica - compaiono quando le fibre nervose sono irritate (pizzicando, comprimendo, disturbi alimentari, infezioni);
  • l'azione dei fattori psicogeni - le conseguenze dei disturbi mentali sotto forma di depressione, apatia, stress, malattie genetiche, stanchezza cronica.

Per altre cause di mal di testa, leggi qui.

Il dolore occasionale o regolare alla testa può verificarsi sotto l'influenza di altri duecento fattori. Questo elenco comprende il fumo, l'assunzione di alcol, l'uso di prodotti nocivi e la caffeina.

La Cefalgia è il risultato di una prolungata esposizione al calore, in condizioni di elevata umidità. Spesso un mal di testa si verifica a causa di una mancanza o eccesso di sonno, con gli occhiali sbagliati, lenti a contatto. I pericoli sono diete difficili, lesioni alla testa, ipotermia, scorie del corpo.

sintomatologia

La cefalea si manifesta in modi diversi. La sua intensità, localizzazione, carattere è influenzato da fattori provocatori, il meccanismo di sviluppo, stadio, caratteristiche della patologia. Un medico esperto è in grado di fare una diagnosi preliminare basata solo sulle caratteristiche del quadro clinico.

Il tipo di dolore nella testa dipende dalle cause della cefalea:

  • vascolare - il più delle volte il paziente è tormentato da una sensazione di pulsazione o dolore. Sono accompagnati da vertigini, ridotta qualità della visione. Il sintomo è aggravato cambiando la posizione del corpo, l'attività fisica, la flessione;
  • liquorodinamico - il dolore rotola nelle onde, ricorda la pressione dall'interno. Completato da nausea, vertigini, debolezza, deterioramento generale della salute;
  • nevralgia - cefalea acuta e affilata di carattere locale. Spesso quando si preme sulla zona interessata, le sensazioni aumentano, diventano taglienti o penetranti, insopportabili. La sensibilità della pelle al sito problematico aumenta o diminuisce. Il sintomo reagisce male all'uso di analgesici convenzionali, può persistere per diversi giorni o settimane;
  • stress - gravità costante, moderata o lieve, dolente. Accompagnato da irritabilità, vertigini, collo dolorante. Passa rapidamente dopo un leggero massaggio della zona del collo o riposare;
  • psicogeno - capace di acquisire un aspetto molto diverso, completato da stati ossessivi, una diminuzione delle capacità mentali.

Qui impari il dolore dello stress.

In ogni caso, è richiesto un trattamento speciale, selezionato da un medico specializzato. Se improvvisamente hai mal di testa, puoi provare ad affrontarlo usando metodi popolari o assumendo analgesici. In assenza di effetto o presto la ripresa del sintomo dovrebbe cercare aiuto medico.

Prima di recarsi dal medico Prima di andare dal medico dovresti tenere un diario del mal di testa per due settimane: ciò velocizzerà in modo significativo la determinazione della causa e la diagnosi corretta. Diario online

I motivi più frequenti per cui un mal di testa

I medici identificano dozzine di fattori la cui azione può portare alla comparsa di cefalea. Questo elenco include non solo le malattie della testa, ma anche le patologie di localizzazione remota. Dovremmo anche menzionare cinque stati: rappresentano circa il 95% di tutti i casi di un sintomo. Non dovresti fare una diagnosi da solo, anche quando il quadro clinico è ovvio. Alcune malattie si verificano in uno scenario simile, ma richiedono approcci diversi al trattamento. È meglio visitare inizialmente uno specialista e seguire rigorosamente le sue istruzioni.

Mal di testa da tensione

Se per nessun motivo apparente un mal di testa lungo e ossessivo, questa diagnosi dovrebbe essere considerata prima. Le sensazioni si verificano nel pomeriggio o dopo una lunga permanenza in una posizione scomoda. Sembrano pressioni a causa di un'acconciatura stretta o di un copricapo stretto. Molto spesso il dolore copre il teschio come un cerchio. Inizialmente, solo un lato della testa o la parte frontale fa male, il sintomo si diffonde gradualmente lungo il perimetro. È completato da vertigini, diminuzione dell'attività mentale, ridotta attenzione.

Per eliminare il problema abbastanza per respirare l'aria fresca, rilassarsi, bere un tè rilassante. Sensazioni lunghe e persistenti indicano una violazione del flusso sanguigno. In questo caso, potrebbe essere necessario assumere farmaci per proteggere le cellule nervose, aumentare l'attività cerebrale, migliorare la circolazione (nootropici, neuroprotettori).

emicrania

La malattia neurologica della natura vascolare è più spesso diagnosticata nelle donne in età fertile. Si manifesta sotto forma di cefalea, nausea e vomito al culmine delle sensazioni, una maggiore reazione agli stimoli esterni. La testa di solito fa male da un lato, le sensazioni sono pulsanti, intense, aggravate da rumori forti, odori acuti. Gli attacchi durano da 2 a 4 ore a 3 giorni. In un quarto dei casi, sono preceduti da un'aura. A seconda delle circostanze del caso, la testa fa male ogni pochi mesi o fino a diverse volte alla settimana. La terapia richiede un approccio completo, volto ad alleviare le condizioni del paziente e prevenire successive esacerbazioni.

Qui apprenderai le emicranie con l'aura.

Cefalea istamina

Un'altra malattia si chiama Horton o cluster di cefalea. È particolarmente sensibile a uomini di mezza età, corporatura robusta, che consumano alcolici, con una notevole esperienza nel fumo. Il dolore ha una localizzazione unilaterale, dà nel bulbo oculare, dura da 15 minuti a 2 ore. Sensazioni acute, taglienti, brucianti. Non permettono a una persona di fare cose solite e reagiscono male ad assumere droghe di qualsiasi tipo. L'inizio di un attacco può essere preceduto da lacrimazione, congestione nasale, dolore sordo alla testa, omissione della palpebra superiore su un occhio.

Mal di testa occipitale

Con la localizzazione della cefalea nella parte posteriore della testa c'è un'alta probabilità di interrompere il processo di flusso di sangue al cervello. Questo è spesso dovuto a problemi nel rachide cervicale. L'immagine in questo caso è accompagnata da vertigini, dolore e crunch al collo, ridotta sensibilità della pelle, intorpidimento delle dita. Il paziente ha un mal di testa per lo più in un unico luogo, ma le sensazioni sono date a orecchio, mascella, occhio o spalla sul lato interessato. Il sintomo aumenta durante il giorno e aumenta con il tempo. Si acuisce con movimenti improvvisi, curve, giri della testa.

La terapia prevede la lotta contro i cambiamenti patologici della colonna vertebrale con condroprotettore, massaggio, fisioterapia, terapia fisica. Inoltre, al paziente vengono prescritti farmaci per normalizzare il funzionamento dei vasi cerebrali, proteggere le cellule nervose dalle tossine e migliorare la circolazione nei tessuti.

Leggi di più sul dolore nella parte posteriore della testa qui.

ipertensione arteriosa

Con l'aumento della pressione, la testa può essere dolorante in diversi punti.

La Cefalgia è arcuata o pulsante, costante o crescente. È accompagnato da nausea, mosche lampeggianti davanti agli occhi, arrossamento del viso, un cambiamento nella frequenza e qualità della respirazione e un aumento della frequenza cardiaca. Per confermare la diagnosi è sufficiente misurare la pressione sanguigna. Il trattamento viene effettuato rigorosamente sotto la supervisione di un medico. La lotta contro l'ipertensione non si limita all'assunzione di farmaci. Assicurati di introdurre cambiamenti nella dieta, sono state prese misure per ridurre il livello di colesterolo nel sangue.

Ti fa male la testa? Le tue dita si intorpidiscono? Per prevenire un mal di testa da un ictus, bevi un bicchiere.

diagnostica

Le caratteristiche della malattia consentono al medico di fare una diagnosi preliminare. Quindi applicare una varietà di metodi di ricerca che sono progettati per confermare o negare i sospetti. Solo in seguito si sviluppa un regime terapeutico non mirato alla cefalea, ma alla sua causa.

La diagnosi di mal di testa può includere tali attività:

  • RM e / o CT;
  • Ultrasuoni dei vasi cerebrali e del collo;
  • EEG, REG;
  • radiografia della testa e del collo;
  • puntura lombare.

Cosa c'è di meglio di risonanza magnetica o TC, leggi qui.

Le analisi del sangue generali e biochimiche sono obbligatorie. Aiutano a valutare la composizione del materiale biologico, la sua viscosità, il livello di colesterolo, per eliminare la presenza di infezione nel corpo.

Farmaci mal di testa

Se possibile, prima di prendere qualsiasi farmaco dovresti consultare il medico. Quando la testa si ammala all'improvviso, è meglio iniziare a combattere il sintomo con gli approcci più sicuri e accessibili - riposare, camminare all'aria aperta o arieggiare la stanza, tè con limone e zucchero. Un buon effetto è dato dal massaggio della zona della testa e del collo, l'inalazione di oli aromatici o il loro sfregamento nel whisky.

Se hai ancora un forte mal di testa, puoi usare questi farmaci:

  • FANS - Ibuprofen, Aspirina;
  • analgesici - Paracetamolo, Pentalgin;
  • antispastici - "No-Shpa", "Baralgin";
  • antipertensivi - solo dopo aver misurato la pressione sanguigna e preferibilmente quelli che erano stati precedentemente prescritti da un medico;
  • Nootropics - Piracetam, Phenibut.

Scopri di più sui farmaci qui.

Gli specialisti hanno sviluppato un programma semplice e conveniente per la prevenzione della cefalea. Per non avere mal di testa, basta condurre uno stile di vita salutare, camminare molto all'aria aperta, praticare sport, osservare il regime quotidiano e rifiutarsi di usare prodotti nocivi. Dovresti anche essere attento alla tua salute, in modo tempestivo per reclamare ai medici. È impossibile auto-medicare - si raccomanda di coordinare la ricezione di eventuali farmaci con l'operatore sanitario.

È difficile trovare una persona che non ha nemmeno un mal di testa di tanto in tanto. La singola insorgenza di un sintomo non è un motivo di panico. Disagio dopo una giornata di lavoro o stress indica il bisogno di riposo e relax del corpo. A volte le malattie catarrali o infiammatorie iniziano con la cefalea. Con il dolore alla testa, il corpo reagisce ad avvelenamento da tossine, scorie, cambiamenti nelle condizioni meteorologiche. La cosa principale è non afferrare le pillole ogni volta, anche se non è chiaro quale sia il sintomo provocato. Gli esperimenti indipendenti comportano un grave rischio per l'organismo e complicano il processo di diagnosi per i medici.

Le cause più comuni di dolore alla testa

Il mal di testa (cefalea) è una condizione estenuante che tutti hanno provato almeno una volta nella vita. Soprattutto è inerente agli abitanti delle megalopoli. Molti si scrollano di dosso prendendo una pillola analgesica, senza pensare al motivo per cui hanno mal di testa.

Chiamare i medici di pratica - in caso di dolore alla testa più volte al mese, è necessario condurre una serie di procedure diagnostiche al fine di identificare la causa alla radice in modo tempestivo.

Meccanismo di sviluppo del dolore alla testa

Il cervello umano è un organo complesso, veramente unico creato da madre natura, in grado di controllare una macchina ancora più complessa - il resto del corpo. Come ogni tecnica, il cervello umano ha bisogno di energia per nutrirsi. Si stima che i neurociti assorbano fino all'80% del totale in arrivo dall'esterno.

I nutrienti entrano nelle strutture cerebrali attraverso i vasi intracranici, chiusi in modo univoco in un cerchio. Durante la formazione di disturbi circolatori, ci sono interruzioni nel lavoro del "centro di controllo della testa": i parametri della pressione arteriosa sono disturbati e l'affaticamento aumenta e, senza una ragione apparente, i cambiamenti di umore e la memoria si deteriorano in modo significativo. Ma il segnale principale - un presagio, è un dolore alla testa.

Perché mal di testa

Al momento, gli esperti possono dare molte diverse cause di dolore alla testa.

I più significativi sono:

  • Stare in uno stato di situazione stressante cronica è molto importante per i residenti delle megalopoli.
  • La presenza di depositi aterosclerotici sulle pareti dei vasi intracranici (aterosclerosi), che porta al blocco dei vasi sanguigni che sono significativi per il cervello, portando componenti nutrizionali. Questo provoca lamentele che un mal di testa nei templi.
  • Intossicazione cronica (ad esempio, fumo). I vasi spasmed contro questo fondo inoltre non possono consegnare completamente la quantità richiesta di sostanze nutritive.
  • Trauma. È necessariamente incluso dagli esperti tra i primi dieci motivi più importanti per cui una persona ha mal di testa. Il fatto è che i neurociti colpiti muoiono, formando una sorta di cicatrici nel tessuto nervoso, che successivamente non è più in grado di svolgere pienamente il suo scopo funzionale.
  • La presenza del diabete I processi negativi causati da metabolismo compromesso, portano ad un ispessimento della parete vascolare, la sua fragilità, interrompendo in tal modo il flusso sanguigno locale.
  • Un'altra significativa causa sottostante è l'ipertensione indubbiamente persistente. I vasi intracranici cambiano costantemente il loro diametro, le strutture del cervello non si adattano bene a tali modifiche negative e il risultato sarà un dolore pulsante nella testa.
  • Condizioni distruttive nel rachide cervicale. Si formano più spesso nelle persone con lavoro sedentario, ricordando loro stessi di dolore alla testa.

sintomatologia

Nelle prime fasi, i cambiamenti patologici nelle strutture cerebrali si fanno sentire da un insolito affaticamento, da frequenti vertigini e da distrazione e squilibrio del sonno. Ad esempio, durante il giorno una persona è pronta a dormire anche stando in piedi, ma di notte si gira e si volta, incapace di addormentarsi.

Se tutti i suddetti sintomi sono diventati costanti compagni di una persona, è vivamente consigliato visitare uno specialista neurologico.

In assenza di cure mediche specialistiche, i sintomi sono aggravati:

  • La testa fa male costantemente, gli analgesici non portano sollievo
  • Modificati cambiamenti personali
  • La tendenza a stati depressivi sta diventando più frequente e aggravata.
  • C'è un guasto completo
  • La testa è costantemente presente con la gravità o "vatnost"

Questo processo è molto complicato e lungo. Ecco perché è necessario trattare con cura il cervello umano, effettuare regolarmente "prevenzione", riposare bene, prendere vitamine e corsi di neuroprotettore.

La natura del dolore alla testa

Una persona ha un forte mal di testa a causa di una serie di motivi.

La natura di tali fenomeni è spiegata dagli esperti la presenza di:

  • Patologie ortovascolari nelle persone soggette a stress costante, con anomalie ormonali.
  • Aumento persistente della pressione (ipertensione arteriosa), che porta a disturbi del dolore nella regione occipitale della testa.
  • Emicrania - un vero "flagello" di persone del ventesimo secolo. Secondo gli esperti, ogni quinto abitante del pianeta soffre dei suoi attacchi.
  • Mal di testa istamina, il cui sintomo è il dolore nella zona di un occhio, lacrimazione e arrossamento, gonfiore della guancia e congestione nasale.Le persone che hanno abitudini negative, ad esempio il fumo di tabacco o l'abuso di alcol, sono particolarmente inclini ad esso.
  • Mal di testa occipitale - compagno ipodinamico. Lo spasmo dei vasi intracranici e l'ischemia locale derivano da patologie nella colonna cervicale, o neoplasie del tronco encefalico.
  • La natura post-traumatica del dolore alla testa può disturbare una persona per molti decenni più tardi.
  • Anomalie vascolari, per esempio, aneurisma o malformazione. Sfortunatamente, la presenza di dolore in questo caso indica uno stato trascurato. I primi stadi delle deviazioni negative sono asintomatici.
  • Sovraccarico muscolare nelle persone il cui lavoro è associato a una seduta prolungata in posizione seduta, ad esempio, impiegati

Per altri motivi per cui un mal di testa è molto cattivo, sono:

  • Stati febbrili
  • CNS
  • Alta pressione intracranica
  • Emorragia cerebrale
  • arterite
  • La presenza di un raffreddore o influenza
  • Neurite del nervo facciale

Ciascuno dei suddetti motivi richiede la consultazione obbligatoria di uno specialista con gli studi diagnostici necessari, nonché adeguate tattiche mediche. L'automedicazione non è raccomandata.

Soffermiamoci sulle ragioni più frequenti del mal di testa

Mal di testa da tensione

La ragione più comune per avere costantemente un mal di testa è un sovraccarico dei gruppi muscolari della cintura scapolare, così come i tessuti superficiali del cranio.

La persona inizialmente sperimenta solo un lieve disagio alla testa. Poi i sintomi sono aggravati, il dolore è di un carattere di scandole (come un cerchio di spremitura). Il dolore diventa noioso ed estenuante.

Le ragioni di tali fenomeni sono chiamate:

  • Situazioni stressanti croniche, ansia e depressione
  • Sopportare i muscoli del collo e degli occhi
  • Abuso di analgesici, tranquillanti
  • Mancanza di camminare e buon riposo notturno
  • Lavorare in stanze soffocanti

Il mal di testa in questo caso è solo una reazione protettiva del corpo umano all'esaurimento delle sue proprietà protettive. Gli esperti raccomandano di iniziare a fare fitness, seguire corsi di yoga e fare massaggi.

emicrania

Più spesso, la metà femminile dell'umanità è esposta ad essa, ma in alcuni casi gli uomini soffrono anche di dolore nella parte destra o sinistra della testa.

Prima di iniziare un attacco di emicrania, una persona sperimenta i precursori:

  • La messa a fuoco è compromessa.
  • Ci sono zigzag o lampi davanti ai miei occhi.
  • Compaiono allucinazioni olfattive, gustative o tattili.

Le persone sono preoccupate per:

  • Perdita di appetito significativa
  • La voglia di nausea o vomito
  • Massima suscettibilità alla luce e al rumore

Le cause principali più comuni di un attacco di emicrania sono:

  • Sovraccarico fisico o psico-emotivo cronico
  • Mancanza di riposo notturno
  • Luce intensa
  • rumore
  • Ipersensibilità individuale a singoli prodotti
  • Alcol, fumo
  • mestruazione

L'osservazione regolare di uno specialista, il rifiuto di abitudini negative, un riposo notturno di alta qualità e corsi di terapia appropriati aiutano una persona a ridurre significativamente il numero di attacchi di emicrania.

Cefalea istamina

Lei è caratterizzata da un evento improvviso e durata da 20 minuti a due ore. Nella stragrande maggioranza dei casi, i maschi soffrono di questa patologia.

I sintomi più caratteristici includono:

  • Dolore nella zona degli occhi o sopra le orecchie.
  • Lacerazione più precoce, gonfiore dei tessuti del viso, palpebre cadenti.
  • Rush di sangue in faccia

La frequenza di tali fenomeni è variata: ogni giorno e una volta alla settimana.

Mal di testa occipitale

Questa opzione è provocata dalla presenza di cervicalgia - alterazioni degenerative degli elementi cervicali della colonna vertebrale.

Le fibre muscolari del cingolo scapolare vengono fissate ai vasi che alimentano il cervello e la persona sente di avere un mal di testa nella parte posteriore della testa. Le manifestazioni dolorose aumentano gradualmente dal collo alle orecchie e poi alla parte posteriore della testa e della fronte. Stanno crescendo tutto il giorno. Il minimo movimento può solo aumentare i sintomi del dolore. È possibile prevenire tali stati - abbastanza regolarmente eseguire una serie di esercizi, suggeriti da uno specialista neurologico.

ipertensione arteriosa

Questa è una delle cause frequenti del dolore alla testa. Le statistiche mediche mostrano un significativo aumento annuale del numero di persone con ipertensione persistente.

Se ogni giorno un mal di testa, è necessario acquistare un apparecchio per misurare la pressione (tonometro) e monitorare i risultati della misurazione. Con il loro aumento - prendere farmaci antipertensivi, raccomandato da uno specialista.

Non respingere un sintomo apparentemente irrilevante come mal di testa. Può essere solo la prima "rondine" di molti stati terribili. Solo un esame completo aiuta a stabilire la causa alla radice, e la consulenza di uno specialista e le tattiche di trattamento adeguate aiutano a salvare una persona dal mal di testa estenuante.

Per Saperne Di Più I Vasi