Cardiopatia coronarica (CHD) - sintomi, cause, tipi e trattamento della CHD

Buona giornata, cari lettori!

Nell'articolo di oggi, discuteremo con voi una tale malattia come la cardiopatia ischemica (CHD), così come i suoi sintomi, cause, classificazione, diagnosi, trattamento, rimedi popolari e prevenzione della CHD. Quindi...

Cos'è la malattia coronarica?

La cardiopatia coronarica (CHD) è una condizione patologica caratterizzata da insufficiente apporto di sangue e, di conseguenza, da ossigeno al muscolo cardiaco (miocardio).

Sinonimi di malattia coronarica - malattia coronarica (CHD).

La causa principale e più comune della malattia coronarica è l'aspetto e lo sviluppo delle placche aterosclerotiche nelle arterie coronarie, che si restringono e talvolta si sovrappongono ai vasi sanguigni, interrompendo in tal modo il normale flusso sanguigno.

L'IHD è solitamente accompagnato da angina pectoris, aritmie cardiache, ma a volte può portare a infarto miocardico, arresto cardiaco improvviso e morte.

Prevalenza della malattia

La cardiopatia coronarica è una delle più frequenti malattie del sistema cardiovascolare, che in molti paesi è diventata una causa abbastanza frequente di disabilità e mortalità della popolazione, la cui percentuale è del 30% circa.

I medici osservano che la mortalità per malattia coronarica negli uomini è più comune che negli uomini, le proporzioni sono 1: 2 e 1: 3, rispettivamente. La differenza è dovuta agli ormoni sessuali femminili, che in una certa misura prevengono lo sviluppo dell'aterosclerosi nelle donne, e quindi, con l'inizio della menopausa, dopo la menopausa, il numero di casi di infarto nelle donne aumenta di solito.

Il più delle volte, la malattia coronarica è osservata nei residenti dei paesi sviluppati (America, Europa), che è principalmente associato all'alimentazione: l'uso di alimenti tossici e nocivi e di prodotti contenenti OGM, oltre allo stress. Per capire queste statistiche, un po 'più avanti nell'articolo leggi il meccanismo per lo sviluppo di CHD.

Un altro fattore, ma che procede dal primo, è l'età di una persona. La pratica dimostra che più la persona è anziana, maggiore è il rischio di sviluppare una malattia coronarica. Ciò contribuisce a molti anni di accumulo nel corpo di colesterolo "cattivo" e altre sostanze poco utili e dannose.

Sviluppo CHD

Per capire il meccanismo dello sviluppo della malattia coronarica, facciamo una piccola digressione.

Quindi, nel corpo umano c'è una sostanza come il colesterolo. Ha molti scopi, ma uno dei principali è la funzione protettiva delle membrane cellulari. Di per sé, questa sostanza non può diffondersi in tutto il corpo, adempiendo alle sue funzioni, quindi il ruolo di trasporto è svolto dalle proteine ​​trasportatrici (apolipoproteine), che trasportano il colesterolo attraverso il sangue a tutti gli organi.
Le apolipoproteine, a seconda del bersaglio / organo in cui il colesterolo deve essere erogato, possono essere di diversi tipi: alta densità (HDL), bassa densità (LDL), densità molto bassa (VLDL) e chilomicroni.

Le lipoproteine ​​a bassa densità (LDL) non sono di ottima qualità - poiché si muovono con l'aiuto del sangue, precipitano, aderendo alle pareti dei vasi sanguigni. Per una migliore idea di questa immagine, guarda la seguente immagine:

Inoltre, accumulandosi gradualmente sulle pareti dei vasi sanguigni, formano placche aterosclerotiche e più grande è la placca, minore è il lume del vaso sanguigno e si verifica la peggiore circolazione sanguigna. Inoltre, in alcune situazioni, la placca, che è un coagulo di colesterolo, grassi, sangue e altre sostanze, viene staccata dalla parete del vaso e inizia a spostarsi lungo il flusso sanguigno. E in un punto in cui il lume della nave è più piccolo della placca, la nave si sovrappone e l'organo o parte del corpo che rimane tagliato fuori dall'erogazione di sangue non riceve la nutrizione necessaria e inizia a morire.

Il più pericoloso questo processo si manifesta nell'area del cervello, causando un ictus cerebrale.

Passiamo ora allo sviluppo della CHD stessa.

Il cuore, come tutti sappiamo, è il "motore" di una persona, una delle funzioni principali delle quali è pompare il sangue in tutto il corpo. Tuttavia, come il motore dell'auto, senza abbastanza carburante, il cuore smette di funzionare normalmente e può fermarsi.

La funzione del carburante nel corpo umano funziona - il sangue. Il sangue fornisce a tutti gli organi e parti del corpo di un organismo vivente ossigeno, sostanze nutritive e altre sostanze necessarie per il normale funzionamento e la vita.

L'apporto di sangue del miocardio (muscolo cardiaco) avviene attraverso 2 vasi coronarici che partono dall'aorta. I vasi coronarici, divisi in un gran numero di piccoli vasi, si piegano attorno all'intero muscolo cardiaco, alimentando ciascuna delle sue parti.

Se c'è una diminuzione nel lume o nel blocco di uno dei rami dei vasi coronarici, quella parte del muscolo cardiaco rimane senza cibo e ossigeno, lo sviluppo della malattia coronarica inizia, o come viene anche chiamato - malattia coronarica (CHD). Più grande è l'arteria intasata, peggiore è l'effetto della malattia.

L'insorgenza della malattia di solito si manifesta sotto forma di dolore dietro lo sterno durante un intenso sforzo fisico (corsa e altri), ma nel tempo, se non viene intrapresa alcuna azione, il dolore e altri segni di IHD iniziano a perseguitare una persona anche durante il riposo. Alcuni segni di CHD sono anche - mancanza di respiro, gonfiore, vertigini.

Certamente, il modello sopra riportato dello sviluppo della cardiopatia coronarica è molto superficiale, ma riflette l'essenza stessa della patologia.

CHD - ICD

ICD-10: I20-I25;
ICD-9: 410-414.

I sintomi della malattia coronarica

I primi segni di CHD sono:

  • Alta pressione sanguigna;
  • Elevati livelli di zucchero nel sangue;
  • Colesterolo elevato;
  • Dispnea durante lo sforzo fisico.

I principali segni di malattia coronarica, a seconda della forma della malattia sono:

  • L'angina pectoris è caratterizzata da dolore pressorio dietro lo sterno (capace di dare alla parte sinistra del collo, scapola sinistra o braccio), mancanza di respiro durante lo sforzo fisico (camminare veloce, correre, salire le scale) o stress emotivo (stress), aumento della pressione sanguigna, tachicardia;
  • Forma aritmica - accompagnata da mancanza di respiro, asma cardiaco, edema polmonare;
  • Infarto miocardico - una persona sviluppa un attacco di forte dolore dietro lo sterno, che non è alleviato da antidolorifici convenzionali;
  • Forma asintomatica - una persona non ha segni evidenti che indicano lo sviluppo di CHD.
  • Debolezza generale, malessere;
  • Edema, prevalentemente di arti inferiori;
  • Vertigini, annebbiamento della coscienza;
  • Nausea, a volte con attacchi di vomito;
  • Molto sudato;
  • Sentimenti di paura, ansia, panico;
  • Se prendi nitroglicerina in attacchi dolorosi, il dolore si attenua.

Cause della malattia coronarica

La causa principale e più frequente dello sviluppo di CHD è l'aterosclerosi, il meccanismo di cui abbiamo parlato all'inizio dell'articolo, nel paragrafo "Sviluppo di CHD". In breve, l'essenza sta nella presenza di placche aterosclerotiche nei vasi sanguigni coronarici, restringendo o bloccando completamente l'accesso del sangue a una particolare area del muscolo cardiaco (miocardio).

Altre cause di CHD includono:

  • Mangiare cibi malsani e nocivi - cibi veloci, bevande analcoliche, bevande alcoliche, ecc.;
  • Iperlipidemia (livelli elevati di lipidi e lipoproteine ​​nel sangue);
  • Trombosi e tromboembolismo delle arterie coronarie;
  • Spasmi delle arterie coronarie;
  • Disfunzione endoteliale (parete interna dei vasi sanguigni);
  • Aumento dell'attività del sistema di coagulazione del sangue;
  • Danni ai vasi sanguigni per infezione - virus dell'herpes, citomegalovirus, clamidia;
  • Squilibrio ormonale (con l'inizio della menopausa, ipotiroidismo e altre condizioni);
  • Disturbi metabolici;
  • Fattore ereditario

Un aumento del rischio di sviluppare malattia coronarica è nelle seguenti persone:

  • Età: più è anziana la persona, maggiore è il rischio di sviluppare una malattia coronarica;
  • Cattive abitudini: fumo, alcol, droghe;
  • Cibo povero;
  • Stile di vita sedentario;
  • Esposizione a stress frequenti;
  • Sesso maschile;
  • Ipertensione arteriosa (ipertensione);
  • l'obesità;
  • Diabete mellito;
  • Tachicardia.

Classificazione CHD

La classificazione di CHD si presenta nella forma:
1. Angina pectoris:
- Angina pectoris:
- - Primaria;
- - Stabile, con indicazione della classe funzionale
- Angina pectoris instabile (classificazione Braunwald)
- stenocardia vasospastica;
2. Forma aritmica (caratterizzata da aritmia cardiaca);
3. Infarto miocardico;
4. cardiosclerosi postinfartuale;
5. Insufficienza cardiaca;
6. Morte coronarica improvvisa (arresto cardiaco primario):
- Morte coronarica improvvisa con rianimazione riuscita;
- morte coronarica improvvisa con esito fatale;
7. Forma asintomatica di CHD.

Diagnosi di CHD

La diagnosi di malattia coronarica viene effettuata utilizzando i seguenti metodi di esame:

Trattamento della cardiopatia ischemica (CHD)

Come trattare la cardiopatia ischemica? Il trattamento della malattia coronarica viene effettuato solo dopo una diagnosi approfondita della malattia e determinarne la forma, perché Il metodo di terapia e i mezzi necessari dipendono dalla forma di IHD.

Il trattamento della malattia coronarica di solito include le seguenti terapie:

1. Limitazione dell'attività fisica;
2. Trattamento farmacologico:
2.1. Terapia anti-aterosclerotica;
2.2. Terapia di mantenimento;
3. Dieta;
4. Trattamento chirurgico

1. Limita l'attività fisica

Come già sappiamo, cari lettori, il punto principale di IHD è insufficiente afflusso di sangue al cuore. A causa della quantità insufficiente di sangue, ovviamente, il cuore non riceve abbastanza ossigeno, insieme a varie sostanze necessarie per il suo normale funzionamento e funzionamento. Allo stesso tempo, è necessario capire che durante l'esercizio sul corpo, in parallelo aumenta il carico sul muscolo cardiaco, che a sua volta vuole ricevere un'ulteriore porzione di sangue e ossigeno. Naturalmente, perché in caso di IHD del sangue non è sufficiente, quindi sotto carico questa carenza diventa ancora più critica, che contribuisce al peggioramento del decorso della malattia sotto forma di sintomi aumentati, fino ad un brusco arresto cardiaco.

L'esercizio è necessario, ma già nella fase di riabilitazione dopo lo stadio acuto della malattia e solo come prescritto dal medico curante.

2. Trattamento farmacologico (farmaci per cardiopatia ischemica)

È importante! Prima di usare droghe, assicurati di consultare il tuo medico!

2.1. Terapia anti-aterosclerotica

Recentemente, per il trattamento della malattia coronarica, molti medici utilizzano i seguenti 3 gruppi di farmaci - agenti antipiastrinici, β-bloccanti e farmaci che abbassano il colesterolo (che abbassano il colesterolo):

Agenti antipiastrinici. Impedendo l'aggregazione di eritrociti e piastrine, gli agenti antipiastrinici riducono al minimo la loro adesione e la deposizione sulle pareti interne dei vasi sanguigni (endotelio), migliorando il flusso sanguigno.

I seguenti farmaci possono essere distinti tra agenti antipiastrinici: acido acetilsalicilico ("Aspirina", "Atsekardol", "Thrombol"), "Clopidogrel".

p-bloccanti. I beta-bloccanti contribuiscono ad una diminuzione della frequenza cardiaca (HR), riducendo così il carico sul cuore. Inoltre, con una diminuzione della frequenza cardiaca, diminuisce anche il consumo di ossigeno, a causa della mancanza di quale malattia coronarica si sviluppa. I medici osservano che con l'uso regolare dei bloccanti β-adrenergici, la qualità e l'aspettativa di vita del paziente migliorano, perché Questo gruppo di farmaci sopprime molti dei sintomi della CHD. Tuttavia, dovresti essere consapevole del fatto che le controindicazioni alla somministrazione di β-bloccanti sono la presenza di tali comorbilità come l'asma bronchiale, le patologie polmonari e la broncopneumopatia cronica ostruttiva (BPCO).

I seguenti farmaci possono essere distinti tra i bloccanti β-adrenergici: bisoprololo (Biprol, Kordinorm, Niperten), carvedilolo (Dilatrend, Coriol, (Talliton)), metoprololo (Betalok, Vazokardin, " Metocard "," Egilok ").

Le statine e i fibrati sono farmaci ipocolesterolemici (che abbassano il colesterolo). Questi gruppi di farmaci riducono la quantità di colesterolo "cattivo" nel sangue, riducono il numero di placche aterosclerotiche sulle pareti dei vasi sanguigni e prevengono anche la comparsa di nuove placche. L'uso combinato di statine e fibrati è il modo più efficace per combattere i depositi di colesterolo.

I fibrati contribuiscono all'aumento della lipoproteina ad alta densità (HDL), che in realtà contrasta le lipoproteine ​​a bassa densità (LDL) e, come voi ed io sappiamo, sono le LDL a formare placche aterosclerotiche. Inoltre, i fibrati sono utilizzati nel trattamento della dislipidemia (IIa, IIb, III, IV, V), abbassano il livello dei trigliceridi e, soprattutto, - riducono al minimo la percentuale di decessi per malattia coronarica.

Tra i fibrati vi sono i seguenti farmaci: "Fenofibrato".

Le statine, a differenza dei fibrati, hanno un effetto diretto sull'LDL, abbassandone la quantità nel sangue.

Tra le statine si possono distinguere i seguenti farmaci: "Atorvastin", "Lovastatina", "Rosuvastin", "Simvastatina".

Il livello di colesterolo nel sangue in CHD dovrebbe essere 2,5 mmol / l.

2.2. Terapia di supporto

Nitrati. Sono utilizzati per ridurre il precarico sul lavoro del cuore dilatando i vasi sanguigni del letto venoso e depositando il sangue, bloccando così uno dei principali sintomi della malattia coronarica - l'angina pectoris, manifestata come mancanza di respiro, pesantezza e schiacciamento del dolore dietro lo sterno. Soprattutto per il sollievo dei gravi attacchi di angina, recentemente è stata utilizzata con successo la flebo endovenosa di nitroglicerina.

Tra i nitrati si possono distinguere i seguenti farmaci: "nitroglicerina", "isosorbide mononitrato".

Controindicazioni all'uso di nitrati è bassa pressione sanguigna - inferiore a 100/60 mm Hg. Art. Tra gli effetti collaterali si possono notare mal di testa e abbassamento della pressione sanguigna.

Anticoagulanti. Impediscono la formazione di coaguli di sangue, rallentano lo sviluppo di coaguli di sangue esistenti, inibiscono la formazione di filamenti di fibrina.

I seguenti farmaci possono essere distinti tra anticoagulanti: eparina.

Diuretici (farmaci diuretici). Contribuisce all'eliminazione accelerata del fluido in eccesso dal corpo, a causa di una diminuzione del volume circolante del sangue, riducendo così il carico sul muscolo cardiaco. Tra i diuretici si possono distinguere 2 gruppi di farmaci - loop e tiazidici.

I diuretici ad anello vengono usati in situazioni di emergenza quando il fluido dal corpo deve essere ritirato il più rapidamente possibile. Un gruppo di diuretici dell'ansa riduce il riassorbimento di Na +, K +, Cl- nella parte più spessa dell'ansa di Henle.

Tra i diuretici dell'ansa si possono distinguere i seguenti farmaci: "Furosemide".

I diuretici tiazidici riducono il riassorbimento di Na +, Cl- nella parte più spessa dell'ansa di Henle e la sezione iniziale del tubulo distale del nefrone, così come il riassorbimento dell'urina, trattengono il calcio (Ca2 +) nel corpo. I diuretici tiazidici, in presenza di ipertensione, minimizzano lo sviluppo di complicanze della malattia coronarica dal sistema cardiovascolare.

Tra i diuretici tiazidici si possono distinguere i seguenti farmaci: "Ipotesi", "Indapamide".

Farmaci antiaritmici. Contribuire alla normalizzazione della frequenza cardiaca (HR), migliorando così la funzione respiratoria, facilita il decorso della malattia coronarica.

Tra i farmaci antiaritmici si possono distinguere i seguenti farmaci: "Aymalin", "Amiodarone", "Lidocaina", "Novokainamid".

Inibitori dell'enzima di conversione dell'angiotensina (ACE). Gli ACE inibitori, bloccando la conversione dell'angiotensina II dall'angiotensina I, prevengono gli spasmi dei vasi sanguigni. Gli ACE-inibitori normalizzano anche la pressione sanguigna, proteggono il cuore e i reni dai processi patologici.

Tra gli ACE-inibitori si possono distinguere i seguenti farmaci: Captopril, Lisinopril, Enalapril.

Preparati sedativi Utilizzato come sedativo del sistema nervoso, quando la causa dell'aumento della frequenza cardiaca è l'angoscia emotiva, lo stress.

Tra i farmaci sedativi si possono distinguere: "Valerian", "Persen", "Tenoten".

3. Dieta per la malattia coronarica

La dieta per CHD è mirata a ridurre il carico sul muscolo cardiaco (miocardio). Per fare questo, nella dieta limitare la quantità di acqua e sale. Inoltre, i prodotti che promuovono lo sviluppo di aterosclerosi, che possono essere trovati nell'articolo 10 alimenti nocivi, sono esclusi dalla dieta quotidiana.

Tra i punti salienti della dieta con CHD si possono distinguere:

  • Il contenuto calorico del cibo - del 10-15%, e per l'obesità del 20% in meno rispetto alla vostra dieta quotidiana;
  • La quantità di grasso non è superiore a 60-80 g / giorno;
  • La quantità di proteine ​​non è superiore a 1,5 g per 1 kg di peso corporeo / giorno;
  • La quantità di carboidrati - non più di 350-400 g / giorno;
  • La quantità di sale - non più di 8 g / giorno.

Cosa non può mangiare con CHD

  • Alimenti grassi, fritti, affumicati, piccanti e salati: salsicce, salsicce, prosciutto, latticini grassi, maionese, salse, ketchup, ecc.;
  • Grassi animali che si trovano in grandi quantità in grassi, carni grasse (maiale, anatra domestica, oca, carpa e altri), burro, margarina;
  • Alimenti ipercalorici e alimenti ricchi di carboidrati facilmente digeribili: cioccolato, torte, pasta frolla, caramelle, marshmallow, marmellata, confetture e marmellate.

Cosa posso mangiare con CHD

  • Alimenti di origine animale - carni magre (pollo magro, tacchino, pesce), ricotta a basso contenuto di grassi, albume d'uovo;
  • Semole - grano saraceno, farina d'avena;
  • Verdure e frutta - per lo più verdure verdi e frutta arancione;
  • Prodotti da forno - pane di segale o di crusca;
  • Bevanda - acqua minerale, latte non grasso o kefir, tè non zuccherato, succo di betulla e acero.

Inoltre, una dieta con CHD dovrebbe anche mirare ad eliminare quantità eccessive di chili in più (obesità), se presenti.

Per il trattamento della cardiopatia ischemica, M.I. Pevzner ha sviluppato un sistema di nutrizione medica - dieta n. 10c (tabella n. 10c).

vitamine

La nutrizione deve anche concentrarsi sull'assunzione aggiuntiva di vitamine - C (acido ascorbico), E (tocoferolo), B3 (PP - niacina, acido nicotinico), B6 ​​(piridossina), B11 (L-carnitina) e P (rutina e altri bioflavonoidi ). Queste vitamine, in particolare C e P, rafforzano le pareti dei vasi sanguigni e prevengono i depositi di colesterolo in esse, vale a dire. formazione di placche aterosclerotiche.

L'acido ascorbico contribuisce anche alla rapida disintegrazione del colesterolo "cattivo" e alla sua rimozione dal corpo.

Ma la vitamina D (calciferolo) deve essere ridotta nel consumo.

4. Trattamento chirurgico della cardiopatia ischemica

Tra i metodi chirurgici di trattamento della malattia coronarica può essere distinta:

Innesto di bypass delle arterie coronarie (CS), in particolare l'innesto di bypass delle arterie coronariche (CABG). L'essenza del metodo consiste nel collegare il vaso coronarico, al di sotto dell'area interessata, con i vasi sanguigni esterni. Come "shunt" viene solitamente utilizzata una grande vena safena.

Angioplastica con palloncino L'essenza del metodo si basa sull'introduzione nel posto del lume ristretto di un contenitore speciale (cilindro), a cui viene successivamente fornita l'aria. A causa della pressione sulle placche aterosclerotiche, il palloncino con l'aria le spreme, dopo di che viene nuovamente espulsa e portata via dalla nave.

A causa del fatto che dopo l'angioplastica con palloncino c'è un alto rischio di restringimento del lume di un vaso sanguigno, uno stent è posto in questo luogo, vale a dire essere effettuato stenting della nave.

Stenting. L'essenza del metodo si basa sull'installazione nel lume arterioso patologicamente ristretto di uno speciale stent - una struttura metallica, che aumenta il lume arterioso e ne impedisce il restringimento.

Il trattamento chirurgico sotto forma di angioplastica con palloncino e stenting viene effettuato sotto il controllo dell'angiografia.

Prognosi del trattamento

La prognosi per il recupero dipende in gran parte da una visita tempestiva a un medico, una diagnosi approfondita e un adeguato corso di trattamento di IHD.

Nel caso estremo, se i medici non danno una prognosi positiva per il recupero, non disperare, puoi sempre chiedere aiuto al Signore, che sa chiaramente come aiutare coloro che si rivolgono a Lui. Perché non è per niente che è scritto: "Chiunque invoca il nome del Signore sarà salvato" (Romani 10:13).

Trattamento dei rimedi popolari CHD

È importante! Prima di usare rimedi popolari per IHD, assicurati di consultare il tuo medico!

Biancospino e motherwort. Versare in un thermos 1 cucchiaio. cucchiaio di biancospino e 1 cucchiaio. cucchiaio di motherwort, quindi versarli 250 ml di acqua bollente. Lasciare riposare il mezzo per un paio d'ore, quindi filtrarlo e bere 2 cucchiai. cucchiai 3 volte al giorno, 30 minuti prima dei pasti. L'efficacia dello strumento aumenta con l'uso aggiuntivo di brodo di rosa canina.

Rafano, carote e miele. Grattugiare la radice di rafano per renderlo 2 cucchiai. cucchiaio e versarlo con un bicchiere di acqua bollita. Dopo, mescolare l'infuso di rafano con 1 tazza di succo di carota appena spremuto e 1 tazza di miele, mescolare il tutto accuratamente. Bevi un bisogno di 1 cucchiaio. cucchiaio, 3 volte al giorno, 60 minuti prima dei pasti.

Rafano. Fai una miscela di 1 cucchiaino di rafano grattugiato e 1 cucchiaino di miele, che dovrebbe essere mangiato 1 volta al giorno con acqua. Il corso del trattamento è di 45 giorni.

Collezione 1. Crea una raccolta dei seguenti ingredienti in una forma schiacciata - 2 cucchiai. cucchiai di fiori di canna di girasole, ittero e semi di aneto, nonché 1 cucchiaio. cucchiai di foglie di farfara. Mescolare tutto accuratamente e versare 1 cucchiaio. cucchiaio raccogliere un bicchiere di acqua bollente, quindi coprire il contenitore, mettere da parte per un'ora per insistere, filtrare e prendere l'infuso 100 g, 6 volte al giorno, per 30 giorni, 30 minuti prima dei pasti.

Collezione 2. Raccogliere dai seguenti ingredienti nella forma schiacciata: 50 g di fiori di biancospino, 30 g di alpinista e 20 g di erba di equiseto. Mescolare tutto accuratamente, quindi 2 cucchiai. cucchiai di raccolta, versare 250 g di acqua bollente, coprire l'agente e mettere da parte per insistere, circa 2 ore Dopo, filtrare l'agente e bere 1 sorso durante il giorno.

Collezione 3. Crea una raccolta dei seguenti ingredienti in una forma schiacciata - 2 cucchiai. cucchiai di fiori di biancospino e foglie di vischio, oltre a 1 cucchiaio. cucchiaio di semi di cumino, radice di valeriana, foglie di melissa e erbe di pervinca. Mescolare tutto accuratamente e versare 1 cucchiaio. Cucinate un bicchiere di acqua bollente, quindi coprite il contenitore, mettete da parte per un'ora per insistere, filtrate e prendete l'infuso 100 g, 2 volte al giorno, mattina e sera, 30 minuti prima dei pasti.

Raccolta 4. Raccogliere dai seguenti ingredienti nella forma schiacciata - 100 g di fiori di biancospino, 100 g di camomilla, 50 g di foglie di betulla, 50 g di erba di erica, 50 g di fiori di ippocastano e 50 g di rizoma di wheatgrass. Mescolare il tutto accuratamente, dopo di che 1 cucchiaino di raccolta versare 250 g di acqua bollente, coprire il prodotto e lasciare in infusione per 30 minuti.Dopo, scolare il prodotto e scaldare 100 g, 2 volte al giorno, al mattino a stomaco vuoto e prima di andare a dormire

Prevenzione della malattia coronarica

La prevenzione della cardiopatia coronarica include le seguenti raccomandazioni:

  • Rifiutare il cibo inutile e dannoso, o almeno minimizzarne l'uso;
  • Prova nella dieta, per dare la preferenza nell'uso di prodotti arricchiti con vitamine e oligoelementi - verdure fresche e frutta;
  • Smettere di fumare, fumare;
  • Spostare di più, con un lavoro seduto, fare esercizi sul posto di lavoro;
  • Non lasciare le malattie del sistema cardiovascolare al rischio che non si sviluppino in una forma cronica;
  • Guarda il tuo peso;
  • Evita di lavorare con un maggiore stress emotivo, specialmente se sei molto preoccupato per varie situazioni difficili - se necessario, cambia lavoro;
  • Cerca di avere pace con le persone intorno a te, specialmente in famiglia.

Cardiopatia coronarica: che cos'è e come trattarla

I disturbi cardiaci complicano significativamente la vita, cambiano il suo ritmo abituale. Questi includono e cardiopatia ischemica - patologia, il cui trattamento tardivo è irto di disabilità o addirittura la morte. Nei pazienti con questa diagnosi, la morte si verifica nel 40% dei casi, quindi è estremamente importante diagnosticare cambiamenti negativi nel tempo e adottare misure per mantenere la salute del cuore.

Cos'è la malattia coronarica e come è pericoloso?

IHD si verifica con lesione acuta o cronica del tessuto miocardico. Questo processo è il risultato di un'alimentazione insufficiente dei muscoli o di una completa mancanza di afflusso di sangue. L'eziologia del problema è varia, ma in tutti i casi esiste una disfunzione del sistema dell'arteria coronaria. Più spesso, il disturbo viene diagnosticato sullo sfondo di cambiamenti aterosclerotici che provocano vasocostrizione.

Come già notato, la mancanza di trattamento è irta di un notevole deterioramento della condizione, compresa la disabilità o addirittura l'arresto di un organo vitale. Secondo il sistema internazionale ICD-10 IHD, viene assegnato I20 - I25.

Cause di patologia

La malattia coronarica si sviluppa quando i bisogni muscolari e il flusso sanguigno coronarico sono in uno squilibrio. Il processo si basa su:

  • Aterosclerosi delle arterie, se il loro lume si restringe del 70% o più.
  • Spasmo di vasi immutati.
  • Microcircolazione alterata nei tessuti del miocardio.
  • Aumento dell'attività del sistema di coagulazione del sangue.

La chiave è la prima ragione per la lista. Lo sviluppo dell'aterosclerosi si verifica a causa dell'accumulo di colesterolo e della formazione di placche sulle pareti vascolari. A poco a poco, aumentano di dimensioni, impedendo il flusso di sangue. Lo stadio successivo è la trasformazione delle strutture patologiche, la comparsa di crepe, rotture, attivazione della formazione di trombi. Se il lume è bloccato del 90%, si osserva un significativo peggioramento della condizione di IHD anche a riposo.

Fattori di stimolazione

Segni pericolosi compaiono quando sono soddisfatte le seguenti condizioni:

  • Età oltre 50 anni, soprattutto per gli uomini.
  • Predisposizione ereditaria
  • Fumo attivo quando vengono consumati più di 10 prodotti a base di tabacco al giorno.
  • Colesterolo alto - iperlipidemia
  • Una storia di ipertensione arteriosa, obesità, diabete mellito.
  • Stile di vita sedentario, mancanza di attività fisica.
  • Mancanza di una dieta sana equilibrata.

Nelle donne, i sintomi possono apparire come risultato dell'uso prolungato di contraccettivi ormonali, sullo sfondo di stress, sovraccarico mentale, affaticamento mentale. In queste ultime situazioni, i problemi di salute sono risolti non solo dalla cardiologia, ma anche dalla neurologia.

Tipi e forme

CHD del cuore è presentato in diverse versioni:

  • Morte coronarica improvvisamente manifestata
  • Infarto del miocardio con necrosi del tessuto muscolare cardiaco.
  • Arresto primario a seguito di una violazione della stabilità elettrica. Il risultato dipende dalla tempestività della rianimazione.
  • Angina pectoris Succede per la prima volta, precocemente post-infartuale, progressiva, vasospastica. Separatamente, emettere la sindrome coronarica X.
  • Disturbi del ritmo. Il passaggio del sangue attraverso i vasi nei cretini è dovuto al restringimento del lume.
  • Insufficienza cardiaca dovuta a carenza acuta di ossigeno arricchito di sangue nelle arterie coronarie.
  • Cardiosclerosi postinfartuale a causa della morte di una parte del muscolo. Il motivo è la sostituzione delle fibre necrotiche con tessuto connettivo. Il risultato - l'incapacità di ridurre e la malattia coronarica cronica.

È imperativo che la diagnosi differenziale di malattia coronarica sia stata eseguita con la massima accuratezza. Solo con la diagnosi corretta, il medico prescriverà un'opzione di trattamento appropriata in un caso particolare.

sintomi

È possibile diagnosticare la patologia secondo le seguenti manifestazioni classiche:

  • Dolori di sterno che si estendono al collo, avambraccio, spalla, mano e mascella inferiore sul lato sinistro. Forse una sensazione spiacevole sotto la scapola. Le convulsioni sono solitamente accompagnate da spasmi di costrizione, oppressione, bruciore o soffocamento. L'intensità dipende dalle caratteristiche individuali.
  • Affaticamento, debolezza generale, vertigini.
  • L'aumento del dolore si verifica durante lo stress fisico o emotivo. Con il riposo completo, la condizione migliora.
  • La durata dell'attacco varia da 30 secondi a 10 minuti.
  • Rapido sollievo dallo spasmo si verifica dopo l'assunzione di nitroglicerina.

La causa del dolore è il rilascio di prodotti metabolici sullo sfondo dell'ipossia, l'irritazione dei recettori nervosi. Le manifestazioni della malattia includono la mancanza di respiro, che si verifica durante l'esercizio. A volte la difficoltà di respirazione è presente in uno stato di calma.

IHD è una patologia progressiva, quindi l'intensità dei sintomi aumenta con il tempo. Spesso, questi sintomi sono completati da bruciore di stomaco, nausea e coliche nello stomaco. Se si verifica un'esacerbazione con morte cardiaca improvvisa, si nota perdita di coscienza, pupille dilatate, scottature della pelle e arresto respiratorio. Fondamentalmente, tali attacchi si verificano durante la notte del sonno.

Diagnosi accurata

Per ottenere un'immagine dettagliata, è prevista una serie di sondaggi:

  • Rimozione dell'elettrocardiogramma per rilevare guasti del ciclo cardiaco, disturbi del ritmo. In caso di patologia miocardica o sua necrosi, ci sono cambiamenti nel dente T e Q, rispettivamente, e il segmento ST soffre di danno ischemico.
  • Test di carico sotto forma di test su tapis roulant, ergometria per biciclette.
  • Angiografia coronarica selettiva con introduzione di un mezzo di contrasto e radiografie nei vasi mediante sonda.
  • Scintigrafia miocardica
  • Tomografia computerizzata
  • Test farmacologici
  • Analisi biochimica del sangue

Inoltre, vengono studiate le variazioni della pressione sanguigna al fine di rilevare tempestivamente la componente ipertonica.

Trattamento della cardiopatia ischemica

L'obiettivo principale della terapia è ridurre la richiesta di ossigeno del miocardio e fornirlo attivamente ai tessuti. Per questo praticato tecniche medicinali e strumentali.

Le seguenti opzioni o le loro combinazioni sono selezionate a discrezione del medico:

  • L'attività fisica è limitata - gli sport di potenza sono esclusi, la velocità a piedi diminuisce, le risalite su scale sono ridotte al minimo. Con una leggera gravità della malattia coronarica per rafforzare i piani dei vasi sanguigni sul ciclismo, nuoto, escursioni tranquille per le distanze ravvicinate.
  • I metodi di fisioterapia sono usati - trattamento dell'acqua e di onde idroelettriche, massaggio.
  • Ricevimento di medicine Secondo la prescrizione del medico e dello schema prescritto, eliminano i sintomi della malattia diminuendo la pressione dei beta-bloccanti che dilatano le arterie coronarie della nitroglicerina. Per migliorare il flusso sanguigno, prendere gli ACE-inibitori. Se c'è il rischio di coaguli di sangue, prescrivi l'aspirina. Con il colesterolo alto, vengono mostrati farmaci a base di statine.
  • Esecuzione di angioplastica coronarica. Il metodo si riferisce a interventi chirurgici minimamente invasivi, il cui risultato - l'espansione del lume dei vasi sanguigni. Un catetere con un palloncino montato su di esso viene inserito attraverso l'arteria brachiale o femorale. Al raggiungimento del sito patologico, la placca di colesterolo viene iniettata gonfiando il contenitore. Di conseguenza, aumenta la dimensione dello stent. La manipolazione viene eseguita sotto controllo a raggi X.
    È possibile eseguire la procedura utilizzando una punta a molla che, dopo aver rimosso il catetere, rimane nel recipiente come "spargitore".
  • Rivascolarizzazione transmyocardial del laser. È previsto in casi estremi di formarsi nelle aree di insufficiente afflusso di sangue ai molti piccoli canali che alimentano i tessuti ischemici.
  • Chirurgia di bypass delle arterie coronarie. Indicazioni per la sua azienda - blocco di più navi contemporaneamente, età avanzata del paziente.

Se l'IHD si manifesta improvvisamente sotto forma di un attacco di angina, è importante essere in grado di fornire il primo soccorso. Le seguenti attività sono appropriate:

  • Cessazione dello sforzo fisico, riposo completo.
  • Prendere un sedativo
  • Presa d'aria fresca
  • Compresse di riassorbimento nitroglicerina. Mentre si mantiene un farmaco spasmo, ripetere dopo 5 minuti.
  • In assenza di miglioramento insieme con l'aspirina di nitroglicerina (dosaggio di 500 mg).
  • Chiamare un'ambulanza dovrebbe essere immediata.

Nutrizione per CHD

Nella malattia ischemica, un'importanza fondamentale è data ad una dieta adeguatamente organizzata. Allo stesso tempo realizzano i seguenti obiettivi:

  • Normalizza il profilo lipidico del sangue.
  • Prevenire lo spasmo coronarico.
  • Prevenire la crescita della pressione sanguigna.
  • Contribuire a ridurre la densità del sangue e la viscosità.
  • Mantieni il tono del muscolo cardiaco.

Per eseguire i compiti, si raccomanda di seguire la seguente dieta:

  • Limita i cibi ricchi di colesterolo. Escludere dalla dieta grassi animali, burro, piatti a base di carne da utilizzare non più di 3 volte a settimana solo dopo la bollitura o la cottura. La presenza nel menu di sottoprodotti, caviale di pesce e gamberetti, panna acida è inaccettabile. Il contenuto di grassi dei prodotti lattiero-caseari non dovrebbe essere superiore all'1%. Permesso 1 uovo a settimana.
  • Abbandonare completamente alcol, dolci, torte, bevande gassate.
  • L'accento dovrebbe essere posto sul pesce di mare cucinato da torrefazione, bollitura, stufatura.
  • Porzioni di frutta e verdura, bacche dovrebbero essere almeno 3 al giorno (preferibilmente dominano le varietà arancioni e rosse). Ridurre al minimo il consumo di patate.
  • Dai cereali per dare la preferenza alla farina d'avena, grano saraceno, grano. Si consiglia di aggiungere la crusca ai cereali e alle zuppe.
  • Rifiuta conservazione, prodotti semilavorati a causa della presenza di nitriti in loro, restringendo i vasi.
  • La quantità di sale al giorno si riduce a 5 grammi, aggiungendola solo ai pasti pronti. Rafforzare il gusto con le spezie.
  • Per assottigliare il sangue, aderire al regime di consumo, consumando almeno 1,5 litri di acqua pura al giorno. Puoi diluire con composte, succhi, bevande a base di latte.
  • Per aumentare il tono del muscolo cardiaco, mangiare verdure a foglia verde, noci, cavoli di mare, funghi e verdure a radice.

Complicazioni e conseguenze

IHD è estremamente pericoloso a causa dell'alto rischio di sviluppare insufficienza cardiaca acuta, morte coronarica. Il periodo dall'inizio dello spasmo fino alla morte non supera le 6 ore. Altre opzioni negative includono infarto del miocardio, malnutrizione delle strutture cerebrali, ictus. Quest'ultimo, a sua volta, provoca spesso emiparesi di tessuti muscolari sani a causa di danni alle strutture nervose.

Prevenzione, linee guida cliniche

La prevenzione efficace della malattia coronarica è una dieta e uno stile di vita corretto con attività fisica misurata. Particolare attenzione è dedicata al corretto riposo e al sonno. Se il paziente è a rischio di malattia coronarica, è consigliabile pianificare i corsi di farmaci ipolipemizzanti a base di statine.

Previsione di quanto live

I seguenti fatti parlano di un corso sfavorevole di patologia:

  • Lo sviluppo della malattia coronarica sullo sfondo dell'ipertensione arteriosa.
  • La presenza di gravi disturbi lipidici, diabete.

Non è possibile eliminare completamente la malattia, ma con la terapia di mantenimento è possibile rallentare il deterioramento della condizione e vivere fino alla vecchiaia. Al paziente viene data una disabilità se è stato diagnosticato un infarto miocardico o è stata eseguita una rivascolarizzazione diretta.

Opinione medica

Anche con una diagnosi come IHD, non puoi rinunciare a una vita piena. La principale condizione per il successo è l'identificazione della patologia dai suoi primi sintomi, la stretta aderenza alle raccomandazioni dei medici, il controllo del peso corporeo, la dieta quotidiana, il monitoraggio delle fluttuazioni di pressione. Se non ci sono controindicazioni, il regime di trattamento è integrato con metodi popolari, ottenendo un risultato completo.

Come trattare la cardiopatia ischemica

Come trattare l'ischemia cardiaca

La malattia coronarica è una delle più comuni oggi. L'ischemia combina angina, infarto e cardiosclerosi aterosclerotica.

Farmaci in questione su come trattare l'ischemia del cuore, purtroppo, non sono sempre efficaci.

I cardiologi sono sempre più inclini a un trattamento completo di questa malattia.

motivi

L'ischemia del cuore si sviluppa a causa di insufficiente apporto di arterie coronarie, dovuto al restringimento del loro lume. Perché nasce un fenomeno del genere? Con l'età, i depositi di colesterolo si accumulano nel rivestimento interno delle arterie coronarie. Ciò è dovuto principalmente all'alimentazione umana: più cibi grassi e fritti consuma, più velocemente il colesterolo "cattivo" si accumula nel sangue. A poco a poco, le placche aterosclerotiche crescono, bloccando il lume arterioso e ostruendo il flusso sanguigno che porta al cuore.

A causa di insufficiente afflusso di sangue al muscolo cardiaco, dolori al petto - si verifica angina pectoris. Se non presti attenzione a questo sintomo nel tempo e non impari come trattare l'ischemia cardiaca, c'è il rischio di infarto miocardico. Quali fattori scatenano lo sviluppo della malattia coronarica? I medici li dividono in due gruppi: esterni e interni. La presenza di almeno uno dei fattori elencati di seguito aumenta significativamente il rischio di ischemia cardiaca e altri disturbi del sistema cardiovascolare:

esterno

  • Nutrizione sbilanciata. Eccesso di cibo, la predominanza nella dieta di grassi animali e carboidrati facilmente digeribili predispone alla deposizione di colesterolo;
  • Stile di vita sedentario L'esercizio fisico regolare rafforza il muscolo cardiaco e riduce significativamente il rischio di ischemia e altre malattie cardiache;
  • Sovraccarico emotivo (stress, depressioni);
  • Fumo e alcol Le cattive abitudini hanno un effetto dannoso sul sistema cardiovascolare, non solo aumentando il rischio di ischemia, ma anche infarto del miocardio;
  • Uso a lungo termine di contraccettivi ormonali.

interno

  • Ipertensione. L'ipertensione aumenta il rischio di malattia coronarica di 2-6 volte;
  • Colesterolo alto nel sangue Contribuisce alla crescita delle placche di colesterolo e, di conseguenza, al restringimento del lume;
  • l'obesità;
  • Violazione del metabolismo dell'acqua e degli elettroliti. L'assunzione a lungo termine di acqua, priva di sali di magnesio, potassio, cromo e altre sostanze minerali, crea i presupposti per lo sviluppo dell'ischemia;
  • Diminuzione della funzione tiroidea;
  • Malattia da calcoli biliari;
  • Capacità alterata del corpo di assorbire il glucosio.

sintomi

A seconda della forma, la cardiopatia ischemica può manifestarsi in modi diversi. Tuttavia, i cardiologi identificano un elenco di sintomi caratteristici per questa malattia:

  • Aritmia (diminuzione o aumento della frequenza cardiaca);
  • Debolezza fisica;
  • Mancanza di respiro dopo l'esercizio di bassa intensità;
  • Una sensazione di costrizione nel cuore;
  • nausea;
  • Sudore freddo appiccicoso

Le manifestazioni mentali sono anche caratteristiche della cardiopatia coronarica: ansia senza base, umore malinconico e apatia, soffocamento acuto.

trattamento

In molti paesi del mondo, l'ischemia del cuore è la causa più comune di morbilità e mortalità. Come trattare l'ischemia del cuore nelle condizioni moderne? Con gravi complicazioni della malattia, quando si parla di forte vasocostrizione, vengono utilizzati metodi di intervento chirurgico. In altri casi, i cardiologi ricorrono a un approccio integrato, compreso l'assunzione di farmaci e il cambiamento dello stile di vita del paziente.

preparativi

La terapia farmacologica mira a ripristinare l'afflusso di sangue al cuore e a prevenire le complicanze della cardiopatia coronarica. Come trattare l'ischemia del cuore offre ai medici? I seguenti gruppi di farmaci sono ampiamente utilizzati:

  • I beta-bloccanti. Ridurre la frequenza delle contrazioni del cuore, abbassare la pressione sanguigna. Aiuta a prevenire un attacco di cuore;
  • Nitroglicerina. L'azione di questo farmaco ha lo scopo di ridurre il dolore al petto e ridurre il bisogno di ossigeno del cuore. Con i colpi di angina, la nitroglicerina agisce istantaneamente, mantenendo un effetto terapeutico per diverse ore;
  • Le statine. Ridurre il colesterolo nel sangue, causando cambiamenti nelle pareti dei vasi sanguigni. I preparativi di un gruppo di statine rallentano il corso di ischemia, prevenendo attacchi cardiaci ricorrenti.

Come trattare la cardiopatia ischemica?

In questo articolo, vedremo come trattare correttamente la malattia coronarica negli adulti.

Trattamento farmacologico

Il trattamento farmacologico della malattia coronarica consiste nell'assumere farmaci che migliorano la circolazione sanguigna nel cuore e mostrano un'azione vasodilatatrice, diuretica e fluidificante del sangue. I gruppi principali di questi farmaci sono nitrati, agenti antipiastrinici, bloccanti di tipo B, diuretici, cardiaci, bloccanti dei canali del calcio.

Le preparazioni di nitrati (nitroglicerina, nitrogranulong) hanno un effetto vasodilatatore veloce, che consente di alleviare l'angina pectoris (alleviare) per 3 - 5 minuti. dopo la loro ricezione sublinguale (sotto la lingua).

La dose singola ammissibile di nitroglicerina non deve essere superiore a 3 compresse ogni 10 minuti. Se, dopo 3 volte l'uso di questo farmaco, l'effetto non arriva (l'attacco di dolore o compressione dietro lo sterno non è stato rimosso), allora in questo caso può essere considerato un infarto miocardico acuto. in cui è necessario chiamare immediatamente un'ambulanza e ospedalizzare il paziente all'ospedale.

Inoltre, va ricordato che la nitroglicerina ha un effetto ipotensivo abbastanza forte (abbassa la pressione sanguigna), pertanto, non deve essere assunta nei pazienti la cui pressione arteriosa è inferiore a 100/60 mm Hg.

Inoltre, dopo aver assunto la nitroglicerina, il mal di testa è possibile a seguito di un forte impatto sui vasi cerebrali, quindi si consiglia di prenderlo con una compressa di validolo sotto la lingua contemporaneamente alla nitroglicerina.

I preparati a base di nitrati sono dei rimedi cardiaci piuttosto forti, quindi si consiglia di assumerli solo in casi di estrema necessità.

Esistono farmaci come la nitroglicerina che contiene la sua composizione principale di una sostanza terapeutica, ma in quantità minori, ad esempio, corvalente o il suo analogo Corvaltab.

Corvalente e nitroglicerina sono un ottimo strumento per alleviare simili attacchi di angina, ma a differenza di lui, ha un effetto piuttosto positivo sul corpo. Prendilo dovrebbe essere 1 capsula sotto la lingua fino al completo riassorbimento con disagio o dolore al cuore.

B-bloccanti nel complesso trattamento della malattia coronarica sono componenti indispensabili.

Il loro principale effetto terapeutico è volto a migliorare il normale apporto di ossigeno ai muscoli del cuore, cioè il miocardio.

Questo gruppo include bisoprololo, nonché metoprololo, ecc. Questi farmaci dovrebbero essere assunti su base continuativa, 1 a 2 p. per il giorno. Il trattamento è prescritto dal medico curante, poiché ci sono un certo numero di diverse controindicazioni all'assunzione di questi farmaci, come la presenza di asma bronchiale cronico in un paziente. o varie malattie infettive della cavità polmonare.

L'accettazione di agenti antipiastrinici (aspirina, cardiomagnyl) può migliorare significativamente la circolazione del sangue nel sistema cardiovascolare e prevenire la formazione di coaguli di sangue diluendo il sangue. L'assunzione giornaliera di aspirina evita lo sviluppo di gravi complicanze della malattia coronarica, come l'insufficienza coronarica acuta o l'infarto del miocardio.

Cardiomagnyl è un farmaco combinato contenente aspirina nella sua composizione, così come l'asparkam, che è necessario per migliorare il funzionamento del cuore (contiene potassio e magnesio, le principali sostanze per normalizzare il funzionamento del cuore).

Cardio si raccomanda di assumere 1 compressa dopo i pasti, soprattutto prima di coricarsi. Il principale corso di trattamento è prescritto da un cardiologo, in media da 1 a 2 mesi con pause da 1 a 1,5 settimane. Dopo questo periodo, il trattamento può essere ripetuto.

I rimedi cardiaci sono prescritti nel complesso trattamento della malattia. Migliorano significativamente il funzionamento del cuore e del sistema cardiovascolare. I principali farmaci sono digossina, asparkam, verapamil. Le preparazioni di Asparkam migliorano molto bene il funzionamento del cuore, grazie alla presenza di oligoelementi di potassio e magnesio, che sono necessari per il corretto funzionamento del muscolo cardiaco del miocardio.

Fondamentalmente, dovrebbero essere presi in 1 tonnellata 2 - 3 p. per un giorno per 1 - 2 mesi, quindi il trattamento può essere ripetuto in consultazione con il medico - cardiologo.

Diuretici (diuretici) significa giocare un ruolo molto importante nel trattamento della malattia coronarica. Questo gruppo di farmaci comprende: furosemide, hypotaside, dibazol, veroshpiron e altri.

L'assunzione di questi farmaci può migliorare significativamente l'escrezione di liquidi in eccesso dal corpo, che accelera il periodo generale di riabilitazione (recupero).

Fondamentalmente, la furosemide viene somministrata 1 compressa a giorni alterni insieme all'asparamam, poiché lava via il potassio e il calcio necessari all'organismo e l'asparkam lo ripristina. Il corso del trattamento con furosemide è principalmente di 1 - 2 mesi. 1 volta ogni altro giorno

Le vitamine sono raccomandate per migliorare significativamente il lavoro del sistema cardiovascolare e rafforzare le forze immunoprotettive del corpo. Le vitamine cardiache più efficaci sono invariate, cardiofit, dekamevit, ecc., Che dovrebbero essere assunte 1 t 2 p. al giorno per 1 mese.

Attenzione: non auto-indurre ibs, poiché questo può solo aggravare il decorso generale della malattia e provocare lo sviluppo di complicazioni indesiderabili, è necessario consultare il proprio medico - cardiologo per il trattamento!

Trattamento chirurgico

  • intervento di bypass delle arterie coronarie (intervento chirurgico per collegare i vasi coronarici del cuore);
  • angiografia a palloncino;
  • intervento chirurgico di bypass delle arterie coronarie (connessione dell'aorta con le arterie coronarie del cuore).

prevenzione

  • rifiuto totale delle cattive abitudini (alcolismo, fumo);
  • nutrizione completa e razionale (frutta, verdura);
  • terapia fisica e sport;
  • stabbing costante del tuo corpo (fare il bagno con acqua fresca, ecc.);
  • trattamento tempestivo delle malattie croniche del corpo, contribuendo allo sviluppo di IBS.

In questo articolo, abbiamo capito come trattare la malattia coronarica.

Trattamento del cuore (angina, ischemia, angoscia) con rimedi popolari.

Angina o angina pectoris è una delle fasi della malattia coronarica. Queste sono contrazioni periodiche (spasmi) dei vasi sanguigni e disturbi circolatori del cuore. Il più delle volte, l'angina si sviluppa nella vecchiaia, con gli uomini 3-5 volte più spesso. Ciò è spiegato dal fatto che gli estrogeni (ormoni femminili) prima della comparsa della menopausa proteggono il corpo dai depositi di colesterolo sulle pareti dei vasi sanguigni. La cardiopatia coronarica (CHD) è una condizione patologica caratterizzata da un disturbo del sangue emopoietico assoluto o relativo dovuto a danni alle arterie coronarie del cuore.

Trattamento di angina, malattia coronarica, rimedi popolari:

Adone dalla tachicardia. dal dolore nel cuore. Prevenzione delle malattie cardiache.

Versare un quarto di litro d'acqua in una casseruola, far bollire l'acqua. Non appena l'acqua bolle, ridurre il calore. Mentre l'ebollizione sarà piccola (leggermente vicino ai bordi della casseruola), aggiungere 4-5 g (un cucchiaio) di erba adonis primavera (adonis). Simmer non più di 3 minuti. Quindi coprire la padella e metterla in un luogo caldo per 20 minuti, in modo che il decotto venga infuso. Filtrare e scartare l'erba. Bere 3 volte al giorno e 1 cucchiaio. Il battito cardiaco anormale si interrompe dopo l'assunzione di questo rimedio.

È possibile condurre un corso di prevenzione delle malattie cardiache adonis. 1st.l. Adonis versare 1 cucchiaio, far bollire, far bollire per 5 minuti a fuoco basso. Insistere per 5 ore. Strain. Bevi 1 cucchiaino. al mattino a stomaco vuoto prima di colazione 10-12 giorni. Questo strumento può essere utilizzato come primo soccorso per il dolore nel cuore. Il trattamento deve essere effettuato solo con i corsi, seguendo un dosaggio rigoroso.

Alleviare il dolore improvviso.

  • In mezza tazza di acqua calda bollita, mescolare 0,5 cucchiaini di acqua potabile e bere.
  • Sgocciolare sul palmo di 10-12 gocce di olio di abete e massaggiare nel cuore per 1-2 minuti.
  • Massaggiare i mignoli.
  • Con la mano destra, afferrare il polso della mano sinistra, con il pollice, trovare l'impulso sulla mano sinistra e premerlo per 10-12 volte, dare una spinta al cuore. Quindi, con il pollice e l'indice, strofina il mignolo della mano sinistra su e giù, anche 10-12 volte. Siediti tranquillamente, e dopo 5 minuti il ​​cuore si calmerà.

Il tè di Ivan viene raccolto ed essiccato da luglio a settembre. Brew in inverno: 2 cucchiai. cucchiai su 1 bicchiere di acqua bollita. Tè piacevole e salutare per la salute del cuore.

Aiuta il cuore.

L'infuso è fatto da bacche di biancospino. 25 g di frutta devono essere versati in un thermos e versare 200 ml di acqua bollente. Infuso 4 ore. Quindi l'infusione deve essere filtrata. Questa è la dose giornaliera. Va bevuto - in 4 dosi da 50 ml prima di un pasto. La ricetta è semplice, ma ha un grande effetto. Il sonno migliorerà, la debolezza scomparirà e di conseguenza anche la pressione si normalizzerà.

Una ricetta per aterosclerosi, angina pectoris, ipertensione, ischemia e altre malattie cardiache.

Preparare separatamente due composizione. Composizione uno: miele naturale - 500g. Vodka 40% - 500g. Entrambi i componenti sono miscelati, riscaldati a calore moderato fino a formare schiuma sulla superficie. Quindi togliere dal fuoco, lasciare riposare. La composizione del secondo: motherwort. Pancetta di palude, radice di valeriana, poligono. camomilla. Prendere un pizzico di ogni erba, preparare un litro di acqua bollente, mettere da parte per 1-2 ore, quindi filtrare con una garza. La prima parte viene mescolata con la seconda, quindi si mette la medicina in un luogo buio per tre giorni. Prendi la prima settimana per un cucchiaino 2 volte al giorno. A partire dalla seconda settimana, prendere un cucchiaio 2 volte al giorno fino a consumato. Conservare in frigorifero. Dopo una pausa di 7-10 giorni, preparare di nuovo l'elisir e continuare il trattamento, l'intero corso è di 1 anno.

Rosa canina e biancospino per la salute del cuore.

In una pentola da 2 litri, metti 7 cucchiai. (con sopra) bacche di biancospino e rosa selvatica. Versare l'acqua, far bollire a fuoco basso per 15 minuti e, avvolto nel calore, insistere per 24 ore. Filtrare e refrigerare. Bere 0,5 - 1 bicchiere 3 volte al giorno dopo i pasti invece del tè.

Astragalo da attacchi di angina e dolore al petto.

10-15 grammi. L'Astragala prepara un bicchiere d'acqua bollente, insistono 1 ora. Prendi 1-2 cucchiai 3-4 volte al giorno. Questa infusione allevia la pressione venosa, aumenta la velocità del flusso sanguigno, rimuove la tachicardia, allevia il gonfiore e normalizza la pressione sanguigna. Dopo la sua assunzione regolare, passeranno attacchi di angina e dolore al petto. Questa infusione tratta i reni.

Aiuta il cuore, i vasi sanguigni, il sistema nervoso.

Per aiutare il cuore, i vasi sanguigni, il sistema nervoso da maggio a ottobre, prendete del succo fresco dalle foglie e dalle radici del dente di leone. Passare la pianta attraverso un tritacarne, spremere il succo. Bere 30 gocce 4 volte al giorno. I muri di navi sono rafforzati, la memoria migliora, l'irritabilità diminuisce, l'insonnia scompare.

Tintura di cuore

Cucini così. Acquista in farmacia 100 ml di tintura di peonia schivata, valeriana, biancospino, motherwort e aggiungi 50 ml di tintura di eucalipto e 25 ml di tintura di menta. Mescolare il tutto in una bottiglia da mezzo litro e aggiungere 10 boccioli di chiodi di garofano (spezie).

Metti la bottiglia con un "cocktail" in un luogo buio per due settimane, agitare di tanto in tanto. Prendi la medicina 3 volte al giorno per 15-20 minuti. prima dei pasti, 20-25 gocce, diluendo con una piccola quantità d'acqua o gocciolando sullo zucchero. Il corso del trattamento è di un mese. Dopo una breve pausa, puoi ripetere.

Lo spettro di azione di tale trattamento è molto ampio: abbassa la pressione intracranica e normalizza l'arteria, ha un'azione antispasmodica e anticonvulsivante, aiuta con le vene varicose, migliora la circolazione cerebrale, previene i coaguli di sangue, stimola la formazione del sangue.

Rimedio per le malattie cardiache.

Compra un bicchiere di semi di carota. Versarli con alcool al 70% e un bicchiere di succo di carota appena spremuto. Quindi versare il tutto in una bottiglia e metterlo in un luogo buio per una settimana. Bere 3 volte al giorno e 1 cucchiaio. 15-20 minuti prima dei pasti. Bevi una bottiglia - una pausa per una settimana (durante questo periodo fai una nuova tintura) e di nuovo fai un corso. Spendi diversi corsi e il tuo medico apprezzerà il tuo cardiogramma.

Kalina dall'insufficienza cardiaca.

Le persone che soffrono di insufficienza cardiaca dovrebbero eseguire 3-4 cicli di trattamento con viburnum all'anno per un mese. C'è viburno, fresco e congelato, ma da questo non peggiora. Preparare l'infusione di guarigione può essere così. 1 cucchiaio di bacche di viburno impastano un po ', per fare il succo. In questa massa aggiungere un cucchiaio di miele, mescolare e versare un bicchiere di acqua bollente. Lasciare in infusione 1 ora. Bevi questa infusione due volte al giorno in mezzo bicchiere. Il corso del trattamento dura un mese. Se non ti piace in questo modo, puoi usare qualsiasi altro. Kalina avvantaggia il cuore in qualsiasi modo.

Murray da aritmie, formicolio e dolore nel cuore.

Se hai problemi di cuore, coltiva una pianta d'appartamento a casa - murrayya. Cinque bacche mature, tagliate a metà, cinque foglie schiacciate e petali di fiori caduti versano la vodka in una bottiglia da 100 grammi e insistono in un luogo buio per due settimane. Prendi 18-20 gocce in 20 minuti. prima dei pasti La condizione migliorerà rapidamente. Scompare il dolore, formicolio nel cuore, passa l'aritmia.

Tè per rafforzare il cuore.

In primo luogo, questa miscela è preparata: 1 parte di rosa canina e bacche di olivello spinoso pressato (polpa senza succo), 1/2 di frutti di biancospino. Quindi 2 cucchiaini della miscela versare un bicchiere di acqua bollente, insistere 2 ore e aggiungere il miele a piacere. Per rafforzare il cuore, tale tè dovrebbe essere bevuto almeno un mese, o meglio, costantemente con pause di due o tre settimane. E in autunno assicurati di bere questo tè. Poiché l'olivello spinoso dovrebbe essere fresco, puoi mescolare i fianchi e il biancospino nelle proporzioni necessarie e già separatamente - l'olivello spinoso compresso con miele (conservato in frigorifero).

Yellowcone allevia le malattie cardiache.

Il yellowcone è un ritrovamento e una salvezza per un cuore stanco malato. Può battere l'angina pectoris (angina pectoris), ripristina il muscolo cardiaco colpito dall'infarto, è necessario per difetti cardiaci, miocardite, insufficienza cardiaca acuta e cronica, calma il sistema nervoso centrale, migliora l'umore, porta un sonno buono e riposante. Zheltushnik blocca crisi ipertensive, stabilizza la pressione, elimina aritmia, tachicardia, mancanza di respiro. solleva persone dopo infarti, ictus. Inoltre, il lavoro del pancreas è normalizzato. In un mese vengono scaricati 2-3 kg di peso in eccesso. Necessarie ittero e vene varicose, tromboflebiti. Bere ittero per la prevenzione di infarto. Esistono molte specie di ittero, ma il grigio e il levkoyny sono i più curativi (hanno proprietà simili). Puoi tagliare l'erba e prendere una polvere asciutta di 0,1 g (sulla punta di un cucchiaino) 3 volte al giorno 10-15 minuti prima dei pasti. Il corso del trattamento è di 2 mesi, una pausa di 3 settimane. Bevi qualche piatto. Puoi prendere kvas dall'ittero

Raccolta a base di erbe di angina, insufficienza cardiaca, disturbi del ritmo.

Da molti problemi con il cuore aiuterà la raccolta di erbe. Consiste di erbe, vasi dilatatori, allevia il dolore cardiaco, normalizza il ritmo cardiaco e la pressione sanguigna: la radice è fragrante. primavera seshevnik (rank), ittero grigio, arnica montana e zyuznik europeo. Tutti i componenti contengono parti uguali in una forma secca e schiacciata. 2 cucchiaini. con la parte superiore della raccolta versare 2 cucchiai. acqua bollente, insistere ora, filtrare. Bere 3 volte al giorno per 0,5 st. aggiungendo 0,5 cucchiaini. miele. Il ciclo di trattamento è di un mese. Pausa 8-10 giorni e ripetere 1-2 cicli. Durante l'anno è consigliabile trascorrere almeno due corsi di trattamento.

Il regolatore di primavera regola l'attività cardiaca e allevia le angosce. Il giallo giallo dell'ittero riduce la pressione sanguigna, aumenta la velocità del flusso sanguigno coronarico, è lo strumento migliore per l'idropisia.

L'arnica montana migliora la funzione cardiaca in caso di stenocardia, miocardite e cardiosclerosi. È molto efficace nell'ipertensione.

Zyuznik europeo normalizza il ritmo delle contrazioni cardiache durante la tachicardia, ha un forte effetto sedativo, allevia una sensazione di paura irrazionale e insonnia.

Ruta è un meraviglioso antidepressivo odoroso. Allevia gli spasmi dei vasi sanguigni, migliora l'afflusso di sangue agli organi interni. È usato per l'angina, l'ipertensione, l'aterosclerosi e l'eccitabilità nervosa.

Insieme nella raccolta di erbe per bere la mamma. La mummia è necessaria per le malattie cardiache, l'aterosclerosi e l'ipertensione. Rimuove perfettamente gli spasmi dei vasi cardiaci durante la malattia coronarica e dilata i vasi della retina.

Portare la mummia a 0,2 g (se si tratta di un prodotto farmaceutico, quindi una compressa), mettere sotto la lingua e sciogliere con una piccola quantità di miele. Il dolore nel cuore scompare immediatamente, si illumina negli occhi. L'effetto è molto più efficace di validol. Pertanto, è utile che tutti i core abbiano questo prodotto naturale nella loro farmacia di casa. Ma la mummia dovrebbe essere trattata regolarmente, a cicli, assumere il rimedio la mattina a stomaco vuoto e la sera prima di coricarsi. Dieci giorni da bere, cinque giorni - una pausa. E così - tre cicli.

Raccogli dall'insufficienza cardiaca.

Prendi 2 cucchiai di bacche di rosa selvatica, foglie di lampone secche. ribes nero e mirtilli rossi. Tutto è buono per macinare e preparare 750 ml di acqua bollente. Metti sul fuoco e fai bollire su un fuoco piccolo per 10-15 minuti. Dopo questo decotto bisogna insistere per altre 4 ore. Quindi filtrare attraverso 2 strati di garza. Prendere il brodo è necessario per mezzo bicchiere 3 volte al giorno. È consigliabile aggiungere 3 cucchiai a ciascuna dose di decotto immediatamente prima dell'uso. birra alcolica leggera Esso, insieme a un brodo curativo, ha un ottimo effetto sul sistema cardiovascolare. Il corso del trattamento è di 4 settimane. Dopo di ciò, è necessario fare una pausa per un mese o due e ripetere se necessario. Effettuare tale trattamento ogni anno. Ottimo risultato.

Collezione per la salute del sistema cardiovascolare.

L'erba del granchio è mescolata con melissa. radice di valeriana, coni di luppolo. fiori di tiglio Erba di origano Motherwort e semi di coriandolo. Tutte le erbe sono prese in proporzioni uguali - 1 cucchiaio. l. Quindi è necessario preparare la raccolta in un thermos al ritmo di 1 cucchiaio. l. (con la parte superiore) raccolta di 0,5 litri di acqua bollente. Insistere la notte. È necessario bere questa porzione al giorno in 2-3 dosi come desiderato. Oltre a rafforzare il sistema immunitario, questa raccolta rimuove l'aritmia, migliora lo stato del sistema cardiovascolare. Bevi questo tè 3 volte a settimana tutto il tempo, se hai problemi di cuore.

Se hai provato ricette popolari per il trattamento dell'insufficienza cardiaca, angina, malattia coronarica e altre malattie cardiache, scrivi. Grazie in anticipo

Quando si utilizzano i materiali del sito, è richiesto il collegamento all'indietro! Varianti di collegamenti a sinistra del sito.

Per Saperne Di Più I Vasi