Distonia neurocircolatoria di tipo ipotonico

Il complesso di sintomi di natura neurogenica, che è causato da vari fattori provocatori, è chiamato distonia neurocircolatoria. La malattia inizia spesso alla pubertà, quando gli ormoni sono attivi. La distonia neurocircolatoria (NCD) riduce notevolmente la qualità della vita e, pertanto, richiede un trattamento.

Che cos'è il tipo ipotonico NDC

La patologia è un tipo frequente di distonia vascolare. Si verifica quando viene disturbata la normale regolazione del tono vascolare. Segni di distonia neurocircolatoria (codice ICD 10) sono registrati nel 25-80% dei moderni scolari, ma raramente si verificano in persone di oltre 40 anni. La malattia è considerata una giovinezza, perché le radici risalgono all'infanzia. Sono distinti i seguenti tipi di distonia neurocircolatoria:

  1. Cardinale. Manifestato da violazioni del muscolo cardiaco.
  2. Vascolare. Accompagnato da improvvisi sbalzi di pressione sanguigna.
  3. Ipertensiva. Caratterizzato da aumento della pressione sanguigna.
  4. Ipotonico (ipotensivo). C'è una diminuzione persistente della pressione sanguigna.
  5. Misto. Combina tutti i suddetti sintomi.

Cause della distonia neurocircolatoria

Il sistema nervoso autonomo (ANS) è responsabile della connessione di tutti i tessuti e gli organi con il sistema nervoso centrale. Supporta l'adattamento dell'organismo alle condizioni esterne. La distonia neurocircolatoria di tipo ipotonico è il risultato di uno squilibrio del sistema nervoso autonomo, quando c'è una disfunzione della sua sezione parasimpatica o simpatica. L'impulso per lo sviluppo della malattia può servire i seguenti fattori:

  • ereditarietà;
  • ambiente sociale (relazioni sul lavoro, nella famiglia);
  • caratteristiche del temperamento;
  • disturbi ormonali;
  • trauma cranico;
  • cambiamento climatico;
  • grande stress fisico o mentale;
  • infezioni e malattie allergiche.

Come funziona l'IRR sul tipo ipotonico

La diagnosi prende in considerazione tali sintomi come stato mentale depresso, debolezza generale, mancanza di volontà di impegnarsi in attività quotidiane. La distonia neurocircolatoria è una diagnosi molto spiacevole, in quanto è accompagnata da frequenti mal di testa, vertigini e mancanza di desiderio di movimento. La sintomatologia dei NDC su un tipo ipotonico è simile ai sintomi di molte malattie nervose, pertanto è raramente considerata una patologia indipendente.

Sindrome di Cardialgia

Nella distonia neurocircolatoria di tipo ipotonico, la sindrome cardiaca si verifica nel 90% dei pazienti. Essendo sorto una volta, la cardialgia viene fissata mediante un riflesso condizionato o un meccanismo di autosuggestione. Il modello di attacchi dolorosi con tipo ipotonico NDC è assente e provoca la loro situazione stressante, eccessivo sforzo fisico. C'è una frequenza cardiaca lenta e dolore nel cuore, che può essere di diversa eziologia:

  1. pizzicare;
  2. dolorante;
  3. intensa sensazione di bruciore;
  4. parossistica.

Pressione ridotta

La bassa pressione a NDC non è indicatori al di sotto della norma, ma una condizione in cui tutto fa male nei pazienti. Questa è una reazione interna del corpo a stress prolungato. Il cuore inizia a pompare il sangue in peggio, motivo per cui i pazienti lamentano una bassa pressione arteriosa e vascolare, paure costanti, pensieri che disturbano il panico. Lo stato mentale dei pazienti con IROT di tipo ipotonico per lungo tempo è in disaccordo con il mondo esterno.

Iperidrosi locale

Un altro sintomo della distonia ipotonica è l'eccessiva sudorazione delle braccia e delle gambe. Nel normale funzionamento del sistema nervoso, la separazione del sudore è bilanciata. Con la NCD, causata da tensioni, stanchezza cronica o stress costante, il lavoro della sezione simpatica si intensifica, causando iperidrosi locale. Può verificarsi a qualsiasi età in uomini, donne e bambini, ma più spesso si manifesta durante la gravidanza.

Come viene diagnosticata la distonia ipotonica

Non è facile diagnosticare la malattia, poiché i sintomi della distonia ipotonica sono anche caratteristici di altre patologie nervose. Esistono diversi test di laboratorio per determinare se il paziente presenta sintomi di tipo ipotonico da GVA:

  • Raggi X;
  • diagnostica funzionale;
  • risonanza magnetica;
  • esame del sangue.

Per un'accurata diagnosi del paziente vengono inviate consulenze all'urologo, ginecologo, cardiologo, psicoterapeuta. I risultati del test non daranno un quadro completo, quindi, aiutano a diagnosticare la conclusione degli specialisti sopra elencati. Se non sono state identificate altre malattie durante l'esame, viene diagnosticata la distonia ipotonica.

Trattamento di distonia neurocirculatory di tipo hypotonic

La terapia della malattia è prescritta solo dopo aver individuato la sua causa. Il processo di trattamento della distonia neurocircolatoria si basa sulla psicoterapia, indurimento. Mostrando la normalizzazione del sonno e del riposo, lo sforzo fisico leggero e una serie di altre attività volte ad eliminare i problemi mentali. Le medicine sono prese rigorosamente su prescrizione del medico. Risultati eccellenti mostreranno un trattamento termale, in cui, sullo sfondo dell'osservazione psicoterapeutica, tali tecniche vengono utilizzate come:

  1. riflessologia;
  2. balneoterapia;
  3. fisioterapia;
  4. elettroforesi;
  5. electrosleep.

Il trattamento farmacologico della distonia ipotonica è finalizzato alla rapida eliminazione dei sintomi. Dura, di regola, per diversi mesi. Quando viene prescritta una malattia:

  • tranquillanti e sedativi;
  • farmaci che aumentano la pressione sanguigna;
  • Vitamine del gruppo B per migliorare il lavoro del muscolo cardiaco;
  • beta-bloccanti per ridurre la cardialgia e la tachicardia.

L'uso di procedure di fisioterapia

L'obiettivo principale della fisioterapia è la correzione della regolazione vegetativa e la normalizzazione del tono vascolare. Applica a:

  1. Vasodilatatori. Questi includono cloruro di sodio, bagni di trementina, elettroforesi, darsonvalutazione.
  2. Tonic. Questi sono bagni di contrasto, doccia circolare, irradiazione suf.
  3. Rilassante. Bagni di iodio-bromo o pino, fito-aromaterapia, elettrosleep, applicazioni di paraffina.
  4. Antiaritmico. Elettroforesi con procainamide, cloruro di potassio, lidocaina.

Rimedi popolari

NTSD del tipo ipotonico di qualsiasi forma è perfettamente trattato con rimedi popolari. A casa, è facile preparare infusi e decotti di erbe medicinali che rimuovono i disturbi nervosi. Quando usi ricette popolari, considera che richiedono un uso prolungato:

  1. Radice di rhodiola rosa. 100 g di piante secche, versare 500 ml di vodka. In un posto fresco, insisti 7 giorni, periodicamente tremando. Prendi 10 gocce tre volte al giorno per un mese. Questo aiuterà a normalizzare la pressione.
  2. Erba Erba di San Giovanni e angelica. Prendi le erbe fresche di ogni pianta, mescola in una proporzione di 10 (erba di San Giovanni) a 1 (angelica). Mettere in un contenitore, chiudere bene, riporre in forno per tre ore. Macinare la miscela, utilizzare come tè. Con l'uso prolungato darà un effetto tonificante per i vasi sanguigni.
  3. Frutti di biancospino rosso. Preparare 1 cucchiaio (tabella) di frutta secca in acqua bollente (1 tazza). Lasciare in infusione per 2 ore, quindi filtrare. Usa 1 cucchiaio. l. prima di mangiare Ha un effetto di facilitazione durante la tachicardia nella distonia neurocircolatoria.

Diagnosi di NCD durante la gravidanza

Insonnia, stanchezza al mattino, brutta memoria. Se un paziente arriva da un medico durante la gravidanza con tali disturbi, le viene diagnosticata una distonia neurocircolatoria. Il problema sorge principalmente a causa di cambiamenti ormonali nel corpo di una donna e violazioni del regime. Una giovane madre può lamentarsi di:

  1. dolori muscolari e cardiaci;
  2. svenimento;
  3. mancanza di respiro;
  4. paure infondate e attacchi di panico.

Se non tratti la patologia, allora questa condizione può influire negativamente sulla condizione del feto. Alleviare il benessere aiuterà la normalizzazione dello stato psicologico. Per fare questo, è necessario creare un regime quotidiano, proteggersi dallo stress, assumere i complessi minerali e le vitamine necessarie. Alleviare lo stress e i problemi interni contribuisce a:

  • esercizi di respirazione speciali;
  • lunghe passeggiate all'aria aperta;
  • massaggio;
  • aromaterapia;
  • meditazione.

Metodi di trattamento e diagnosi della distonia neurocircolatoria di tipo ipotonico

Una riduzione frequente e marcata della pressione sanguigna non minaccia gravi malattie del cuore e dei vasi sanguigni, ma può creare molti disagi per la vita di tutti i giorni. La distonia neurocircolatoria di tipo ipotonico è accompagnata da una varietà di manifestazioni sgradevoli che non consentono di vivere pienamente e limitare le prestazioni. Il trattamento dell'ipotensione vegetativa-vascolare non è specifico: il medico cercherà di identificare ed eliminare la causa aumentando la vitalità con l'aiuto di mezzi tonici e tonici.

Distonia con pressione ridotta

Episodi prolungati o di breve durata di abbassamento della pressione arteriosa al di sotto di 100/60 mm Hg, a causa di alterazioni della regolazione vascolare nei centri nervosi centrali o periferici, possono avere un impatto significativo sulla vita di una persona. Spesso questo stato di tono vascolare si verifica in modo ondulatorio - una goccia temporanea viene sostituita da una normalizzazione della pressione sanguigna. Di solito lo stato ipotonico è più caratteristico delle giovani persone emotive con astenia, che sono impegnate nel lavoro mentale e conducono uno stile di vita sedentario. Di regola, non hanno un pronunciato aumento del tono vascolare, come nella distonia neurocircolatoria di tipo ipertonico. Non ci sono sintomi e disagio, come nel caso della distonia vascolare cardiaca.

Cause di distonia con ipotensione

I cambiamenti vascolari con una diminuzione predominante della pressione arteriosa si presentano a causa dei seguenti fattori:

  • problemi ereditari e congeniti con tono vascolare e regolazione nervosa;
  • labilità emotiva e scarsa resistenza allo stress sullo sfondo di effetti psicogeni pronunciati e spesso presenti;
  • malattie infettive acute gravi;
  • malattie e condizioni patologiche nel sistema endocrino;
  • caratteristiche del lavoro o dello stile di vita (duro lavoro sproporzionato rispetto all'età, rischio professionale sotto forma di rumore, vibrazioni, temperature elevate, cattive abitudini, uso improprio di droghe).

Quali potrebbero essere le opzioni

I medici distinguono 2 forme di disordini vegetovascolari secondo la variante ipotonica:

  • ipotensione primaria o fisiologica a causa delle caratteristiche ereditarie e dell'età;
  • secondaria o cronica, in cui si sono verificati cambiamenti neurocircolatori sullo sfondo di malattie comuni o condizioni patologiche.

Nella prima variante, sullo sfondo dell'abbassamento della pressione arteriosa, non vi è un gran numero di sintomi fortemente pronunciati di distonia vascolare, e mentre maturano, tutti i problemi con il tono vascolare gradualmente si normalizzano. Nel secondo caso, molti sintomi appaiono sullo sfondo di un'ipotensione relativamente inespressa, che peggiora significativamente la qualità della vita e richiede un trattamento obbligatorio.

Sintomi allo stato ipotonico

I sintomi più tipici che indicano una condizione ipotonica sono:

  • costante debolezza e riluttanza a fare qualsiasi cosa;
  • diversi tipi di mal di testa, di norma, periodici e inespressi;
  • vertigini con episodi rari di svenimento;
  • letargia e sensazione di stanchezza "eterna";
  • problemi di sonno da insonnia a costante sonnolenza;
  • spiacevole stato di cinetosi durante il trasporto con nausea;
  • risposta alle variazioni della pressione atmosferica e della temperatura ambiente.

Tutti questi sintomi possono essere permanenti o periodici con gravità lieve e moderata della distonia neurocircolatoria con bassa pressione sanguigna. In condizioni vegetovascolari gravi, oltre agli altri, i seguenti sintomi sono chiaramente e fortemente manifestati:

  • emicranie pronunciate come emicrania, che sono estremamente difficili da sbarazzarsi dei mezzi disponibili;
  • reazioni ortostatiche, quando una persona perde conoscenza durante un cambiamento di posizione del corpo;
  • frequenti svenimenti;
  • brividi o sudorazione, con la necessità di adattarsi costantemente alle fluttuazioni della temperatura.
Per comprendere e comprendere le cause dei sintomi spiacevoli, è necessario consultare un medico generico per un esame.

Quali metodi possono essere identificati distonia

Il medico alla reception valuterà tutti i reclami e i sintomi spiacevoli che si verificano, durante l'esame, presterà attenzione agli impulsi deboli e rari, abbassando la pressione sanguigna a 100/60 mm Hg e inferiore. Avrete sicuramente bisogno di superare test clinici generali per l'individuazione di malattie croniche (anemia, gastrite, epatite, basso livello di zucchero nel sangue). Se necessario, il medico prescriverà un sondaggio per identificare i disturbi endocrini. Secondo la testimonianza dovrà passare attraverso l'ECG.

In assenza di pronunciati cambiamenti vascolari o di gravi malattie, il medico spiegherà la causa dei principali sintomi e manifestazioni che riducono la qualità della vita umana. E assicurati di dare consigli sul trattamento.

Quale trattamento aiuterà ad aumentare la pressione sanguigna

La prima cosa da fare per trattare la distonia neurocircolatoria ipotonica è cercare di trovare i principali fattori causali al fine di sbarazzarsi dei loro effetti sul corpo. È estremamente difficile farlo in presenza di predisposizione ereditaria, ma se sorgono problemi vegetari a causa di fattori di stress, rischi professionali o cattive abitudini, allora è abbastanza possibile rimuovere queste cause.

Di grande importanza per il trattamento dell'ipotensione vegetativa-vascolare è il corso tempestivo e completo della terapia per le malattie infettive ed endocrine. Ciò è particolarmente importante nella patologia della ghiandola tiroidea, quando il tono vascolare soffre in mezzo a uno squilibrio ormonale.

Nella forma lieve di distonia neurocircolatoria, le raccomandazioni generali del tonico sono abbastanza sufficienti:

  • moderato sforzo fisico e prestazione regolare della terapia fisica complessa;
  • uso di una doccia di contrasto;
  • bere tè e caffè forti.

Per una distonia moderata, il medico raccomanderà l'adesione ad una dieta speciale, rimedi erboristici e farmaci per aumentare la pressione sanguigna.

Il trattamento dei disordini vegetovascolari con ipotensione pronunciata viene sempre eseguito con l'uso di farmaci vasopressori con la normalizzazione obbligatoria dello stile di vita.

Quali possono essere le complicazioni

A differenza della distonia neurocircolatoria di tipo ipertonico, i disturbi vascolari con una diminuzione della pressione non portano a complicazioni serie e pericolose. Pertanto, la prognosi della distonia ipotonica è abbastanza favorevole: nella maggioranza assoluta delle persone, soggetta alle raccomandazioni del medico, questo problema scompare spontaneamente.

Per migliorare la qualità della vita, le persone con distonia neurotrasferica ipotonica dovrebbero evitare di abbassare la pressione sanguigna.

Eccellenti misure preventive saranno uno stile di vita attivo con visita alla piscina o al centro fitness, dieta e uso di bevande analcoliche. Con un forte calo della pressione, dovrebbero essere usati farmaci vasopressori prescritti da un medico.

Il decorso e il trattamento della distonia neurocircolatoria di tipo ipotonico

In cardiologia, ci sono un certo numero di malattie che non possono essere attribuite a certe forme nosologiche. Secondo l'ICD-10, la distonia neurocircolatoria di tipo ipotonico è un complesso di disturbi vegetativi e neurogenici che portano a cambiamenti patologici nel lavoro del sistema cardiovascolare. Allo stesso tempo è impossibile identificare eventuali modifiche strutturali nel sistema endocrino o nervoso. La malattia ha periodi di esacerbazione e remissione con un andamento ondulatorio, spesso con una prognosi favorevole, poiché non vi è sviluppo di insufficienza cardiaca.

Distonia neurocircolatoria di tipo ipotonico

Negli anni '50, per la prima volta, i neurofisiologi sovietici suggerirono di usare per la prima volta il termine "distonia neurocircolatoria" (NDC). Questo valore combina diversi stati che non possono essere distinti in una coorte nosologica separata. Questi includono astenia, nevrosi cardiaca, aumento dell'eccitabilità del cuore, durante l'esame di cui non sono state riscontrate anomalie strutturali negli organi. Ora la patologia ha un'alta incidenza ed è preferibile negli adolescenti e nei giovani sotto i 40 anni.

Cause dello sviluppo

I cardiologi notano che un terzo di tutti i pazienti che si rivolgono a ricevere aiuto soffre di distonia neurocircolatoria. Tra questi, gli NDC di tipo ipotonico soffrono più della metà dei pazienti. I medici distinguono i giovani il cui sistema nervoso non è adatto all'ambiente esterno. A causa di ciò, varie circostanze stressanti possono provocare disturbi dell'omeostasi e insufficienza funzionale degli organi. Ci sono i seguenti fattori di sviluppo:

  • caratteristiche ereditarie del corpo;
  • cattive abitudini e condizioni sociali di vita scomode;
  • comportamenti distorti imposti dall'esterno;
  • livello culturale della società, che comprende le tradizioni e le diete, il consumo di alcol, una misura dell'attività fisica;
  • inizio precoce dell'attività sessuale;
  • stress emotivo acuto e cronico;
  • costante tendenza allo stress;
  • menopausa o gravidanza nelle donne;
  • malattie infettive a lungo termine;
  • sforzo fisico estremamente pesante;
  • influenza negativa dei fattori ambientali - radiazioni, cambiamenti climatici, inquinamento atmosferico con veleni industriali.

Insieme, questi fattori interrompono il buon funzionamento dei sistemi nervoso e umorale del corpo. Presumibilmente, la distonia colpisce strutture cerebrali profonde come l'ipotalamo e il talamo. Sono responsabili dell'elaborazione e della sistematizzazione dei dati ricevuti da tutti gli organi. Allo stesso tempo, l'equilibrio elettrolitico dell'acqua è disturbato, la regolazione di adrenalina e noradrenalina, insulina, rilascio di istamina, che porta a compromissione della microcircolazione e dell'ipossia tissutale. Prima di tutto, c'è una rottura nella regolazione del cuore e spesso di tipo ipotonico con un calo di pressione, la cardialgia.

Classificazione della distonia neurocircolatoria

I sintomi della malattia sono simili. Ad esempio, i segni di distonia del tipo ipotonico sono talvolta attribuiti al cuore. È difficile classificare un complesso di sintomi perché la malattia è influenzata da molti fattori e non vi sono cambiamenti strutturali negli organi. Tuttavia, S.O. Abbakumova e V.I. Macolin nel 1996 ha identificato le seguenti opzioni per la malattia:

  1. NDC su tipo ipotonico.
  2. NDC su tipo ipertonico.
  3. NDC sul tipo cardiaco.
  4. Tipo misto NDC.

Secondo la gravità dei sintomi emettono: lieve, moderata e grave. In un corso lieve, sono presenti 3-6 denunce, non ci sono condizioni di crisi, i pazienti lavorano e non richiedono cure mediche. Il grado medio di distonia è caratterizzato da disturbi respiratori, esaurimento mentale, una significativa diminuzione della capacità di lavoro e la necessità di cure mediche. Il decorso severo è caratterizzato da stabilità dei sintomi, sindrome astenenoneurotica, alterazioni dell'ECG, invalidità temporanea e necessità di un trattamento permanente.

Sintomi di NDC su tipo ipotonico

È difficile credere agli adolescenti o ai giovani che presentano vari reclami, mentre sembrano sani. Tuttavia, la distonia con tipo ipotonico porta molte sensazioni spiacevoli, fino alla perdita di coscienza. Allo stesso tempo, il sistema nervoso parasimpatico è elevato, a causa del quale predominano i sintomi dell'insufficienza vascolare. I pazienti non sono in grado di sopportare stress fisici ed emotivi prolungati. Tra i sintomi che sono determinati in questi pazienti, possiamo distinguere:

  • grave debolezza;
  • ipotensione - pressione arteriosa inferiore a 100/60 mm Hg. v.;
  • frequente collasso ortostatico è un forte calo di pressione quando si cambia la posizione del corpo;
  • affaticamento, letargia;
  • dolore persistente o ricorrente nel cuore;
  • a volte vertigini;
  • sonnolenza.

La gravità di queste manifestazioni dipende dalle caratteristiche dell'organismo. Gli adolescenti sono più inclini alla perdita di coscienza durante le lezioni di educazione fisica o con una cattiva alimentazione. I giovani sono inclini al dolore cardiaco e grave debolezza, spesso incapace di lavorare per lungo tempo. La distonia ipotonica si verifica spesso nelle persone alte e magre e, in questo caso, il cuore non è in grado di fornire ossigeno e sostanze nutritive a ciascuna cellula. Poi ci sono episodi di calo della pressione sanguigna.

Diagnosi di NDC su tipo ipotonico

I cardiologi diagnosticano la distonia neurocircolatoria per esclusione. L'età dei pazienti che presentano lamentele tipiche è presa in considerazione. È necessario condurre una serie di esami obiettivi, per garantire che non vi siano cambiamenti organici nel cuore e nelle navi. I seguenti metodi di ricerca sono distinti:

  1. Misurazione della pressione sanguigna (BP) in entrambe le mani. Indicatori inferiori a 100/60 mm Hg. Art.
  2. Valutazione della pressione arteriosa sulle gambe, che sarà inferiore alla spalla a 10-15 mm Hg. Art.
  3. Monitoraggio quotidiano della pressione sanguigna, che mostrerà crisi ipotoniche, la loro frequenza e durata.
  4. ECG. Spesso, i disturbi del miocardio non vengono rilevati, tuttavia, vi è una sindrome di ripolarizzazione precoce dei ventricoli, extrasistoli isolati, bradicardia.
  5. Ergometria per biciclette. Il test aiuta a determinare la resistenza allo stress e alla resistenza vascolare dopo l'esercizio.
  6. Ecocardiogramma. L'esame ecografico del cuore non rileva i cambiamenti strutturali.
  7. Test funzionali La prova di Valsalva, test di freddo e iperventilazione, segnalerà che il paziente non è ben adattato ai carichi, accompagnato da ipotensione.

Trattamento di NDC per tipo ipotonico

Qualsiasi malattia può essere curata agendo sulle cause del suo sviluppo. Miglioramento delle condizioni di vita, buona nutrizione, esercizio moderato, jogging mattutino all'aperto e sedute di indurimento hanno un effetto favorevole sul sistema nervoso. E anche è necessario ricorrere ai servizi di psicoterapeuti, se le manifestazioni di distonia sono fortemente pronunciate. Lo specialista spiegherà al paziente e ai suoi familiari l'essenza della patologia, il suo corso e la possibilità di recupero. L'autoipnosi può alleviare sintomi spiacevoli e controllare la tua condizione in situazioni di stress, che miglioreranno il trattamento.

Trattamento farmacologico

A causa del fatto che la maggior parte dei pazienti sono meteorologiche e le fluttuazioni della pressione atmosferica causano ipotensione, devono essere utilizzati adattogeni. La tintura di Eleuterococco, il ginseng ha un effetto tonico sulla struttura del tronco cerebrale e sulla parete vascolare. La pressione sanguigna aumenta, la stanchezza e la sonnolenza scompaiono, la circolazione del sangue cardiaco, i processi metabolici negli organi migliorano. Il giorno hai bisogno di bere 1 cucchiaino tre volte, per 2 mesi. Dopo una pausa di un mese, ripeti il ​​trattamento.

Distonia neurocircolatoria di tipo ipotonico: cause, segni e metodi di terapia

La distonia neurocircolatoria di tipo ipotonico è una delle varietà di una malattia così comune come la sindrome da disfunzione autonoma, nella quale la regolazione del tono vascolare è disturbata.

La principale lamentela dei pazienti è la pressione bassa. Per la malattia è caratterizzata da un decorso benigno, una varietà di manifestazioni cliniche e una prognosi favorevole con trattamento tempestivo al medico.

Cause di malattia

Il più delle volte, la distonia neurocircolatoria (NCD) di tipo ipotonico si osserva nei bambini e negli adolescenti, il che è spiegato sia dall'imperfezione dei meccanismi che regolano e coordinano l'attività della maggior parte degli organi interni, sia dai riarrangiamenti endocrini che si verificano durante la pubertà.

I problemi di adattamento sociale degli scolari, così come il sovraccarico mentale nel processo di apprendimento, possono svolgere un certo ruolo qui. Alla stessa età, la causa della disfunzione autonomica è spesso trauma alla nascita e gravidanza patologica.

Se parliamo del fattore genere, allora vale la pena notare che le donne sono più suscettibili alle malattie: i cambiamenti ormonali caratteristici della fisiologia del loro corpo, che si verificano in diversi periodi della vita, diventano il fattore scatenante per il debutto della malattia:

  • la gravidanza;
  • allattamento;
  • assunzione di farmaci contraccettivi;
  • aborto;
  • la menopausa.

Anche la predisposizione genetica gioca un ruolo significativo nella formazione della patologia: tra i parenti stretti di un paziente, soffre spesso di disturbi cardiovascolari.

Provocare anche lo sviluppo di NDC sul tipo ipotonico può:

  • mancanza di esercizio;
  • stress fisico e mentale;
  • modalità di lavoro scorretta e riposo;
  • stress cronico;
  • processi infettivi e infiammatori;
  • fattori ambientali negativi (rumore, vibrazione, cambio di clima o fuso orario, esposizione prolungata al sole);
  • nutrizione squilibrata;
  • tabagismo e abuso di alcol;
  • intossicazione, compresi i rischi professionali;
  • trauma cranico.

Una delle varietà di distonia vascolare vegetativa è la distonia neurocistinica ipertensiva. Considera le cause, i sintomi e il trattamento della malattia.

Hai un IRR che è accompagnato da mal di testa? In questo argomento parleremo delle cause e del trattamento di un sintomo sgradevole.

Se i genitori hanno confermato la diagnosi di VSD, allora il bambino con un'alta probabilità di possibili manifestazioni di questo sintomo. Questo link http://neuro-logia.ru/zabolevaniya/vegeto-sosudistaya-distoniya/u-detej-3.html puoi leggere come diagnosticare la malattia in un bambino e come trattarla.

A seconda della natura dell'evento di NDC, il tipo ipotonico è diviso in due gruppi: primario e secondario. Nel primo caso, il suo sviluppo è associato a fattori psicogeni, o con lesioni del sistema nervoso centrale, nel secondo - con lo sviluppo di complicanze di malattie somatiche, intossicazione, ecc.

A seconda della gravità dei sintomi, la distonia neurocircolatoria può essere lieve, moderata o grave.

Mentre il tipo di flusso distingue le seguenti variazioni di questa patologia:

  • respiratoria;
  • kardialgicheskaya;
  • con una predominanza di disturbi vascolari periferici, comprese le crisi di insulina vaginale;
  • astenico;
  • miocardiodistrofico, ecc.

sintomi

La malattia è accompagnata da una varietà di sintomi, che copre quasi tutti i sistemi del corpo.

Manifestazioni del sistema cardiovascolare:

  • la cardialgia con dolori di costrizione, pressante, bruciore o pulsazione della natura senza chiara localizzazione;
  • bassa pressione sistolica, ipotensione ortostatica;
  • bradicardia, che può essere sostituita dall'aumento della frequenza cardiaca;
  • sensazione di sbiadimento, pesantezza, pressione e vuoto nella regione del cuore.
  • mal di testa da tensione;
  • alto affaticamento e debolezza;
  • astenia;
  • perdita di memoria;
  • vertigini;
  • irritabilità, nervosismo;
  • prestazioni ridotte;
  • predisposizione a svenire.
  • nausea, vomito;
  • dolore allo stomaco;
  • discinesia della cistifellea;
  • flatulenza;
  • diarrea.
  • mancanza di respiro;
  • sentirsi a corto di fiato;
  • pesantezza al petto.
  • pallore della pelle;
  • il bluastro delle punte delle dita, del naso e delle labbra;
  • aumento della sudorazione;
  • mani e piedi bagnati e freddi.

Crisi vegetative

Per gli NDC di tipo ipotonico, le crisi di insulina vaginale sono caratteristiche, causate dalla predominanza della divisione parasimpatica del sistema nervoso vegetativo. I segni di malattia acuta sono:

  • rallentamento della frequenza cardiaca;
  • calo della pressione sanguigna (BP) e della temperatura corporea;
  • aumento della sudorazione;
  • disturbi dispeptici: nausea, vomito, dolore addominale e flatulenza;
  • grave debolezza, oscuramento degli occhi;
  • vertigini;
  • svenimento;
  • insufficienza respiratoria (iperventilazione).

Alla fine dell'attacco per diversi giorni, c'è una debolezza e un'alta debolezza, oltre a una spiccata stanchezza e prestazioni ridotte.

NDC e gravidanza

In ostetricia, il problema della distonia neurocircolatoria è molto rilevante, dal momento che tali disturbi autonomici possono complicare il decorso della gravidanza e il periodo postparto. Possono anche aumentare il rischio di mortalità perinatale e influenzare negativamente lo sviluppo mentale e fisico del bambino.

Nella prima metà della gravidanza, i disturbi patologici sono estremamente rari, nel secondo sono possibili le seguenti complicanze:

  • aborto spontaneo;
  • insufficienza placentare;
  • tossicosi tardiva delle donne in gravidanza;
  • ritardo di crescita intrauterino.

Ci sono anche anomalie del travaglio sotto forma di debolezza, discordanza e scarica prematura del liquido amniotico.

Per prevenire il triste sviluppo degli eventi, è necessario un attento controllo da parte del ginecologo per le future madri.

Le stesse donne incinte, la cui storia è gravata da NDC, devono rispettare le misure preventive e ricevere un trattamento adeguato in modo tempestivo.

diagnostica

Al fine di effettuare una diagnosi corretta, gli esperti analizzano innanzitutto i disturbi somatici oggettivi e soggettivi e le disfunzioni autonome in base ai reclami del paziente e ai risultati del suo esame. Successivamente, in caso di necessità, vengono assegnati metodi di ricerca hardware.

Ad esempio, nella diagnostica differenziale con malattie del sistema cardiovascolare: cardiopatia ischemica, malattia ipotonica, disturbi della conduzione cardiaca, ecc., Può essere richiesto un esame cardiologico specializzato.

Include:

  • ECG a riposo e con prove di stress;
  • Echo-KG, PCG;
  • monitoraggio giornaliero della pressione sanguigna, ECG;
  • Ultrasuoni degli organi addominali;
  • REG, ecografia Doppler;
  • RM e TC.

Per escludere la natura endocrina dei disturbi autonomici, viene prescritto un esame delle ghiandole surrenali, della tiroide e del sistema ipotalamico-ipofisario. Se necessario, effettuare una diagnosi ormonale di laboratorio.

Tenendo conto del fatto che la distonia neurocircolatoria è caratterizzata da una varietà di manifestazioni cliniche, per la sua diagnosi differenziale adeguata richiede la collaborazione di diversi esperti: un endocrinologo, un neurologo, un oculista, un cardiologo e un otorinolaringoiatra.

Distonia neurocircolatoria di tipo ipotonico - trattamento

Il trattamento della malattia dovrebbe mirare principalmente all'eliminazione del fattore provocante, che molto spesso è un trauma psicologico.

A tal fine, i conflitti sul lavoro e a casa dovrebbero essere prevenuti, altre situazioni stressanti dovrebbero essere escluse.

Quando ansia, attacchi di panico e cattivo umore non possono fare a meno di prendere tranquillanti e antidepressivi sotto la supervisione di un medico.

Per aiutare nella normalizzazione dello stato psico-emotivo vengono anche chiamati esercizi respiratori, auto-allenamento e rilassamento muscolare.

Se ci sono focolai di infezione cronica nel corpo, possono essere prescritti antibiotici ad ampio spettro, tonsillectomia e sanificazione del cavo orale.

La terapia farmacologica comprende i seguenti gruppi di farmaci:

  • nootropics: Piracetam, Fenotropil;
  • cerebroangiocorrettori per migliorare la funzione dei centri superiori del sistema nervoso autonomo: Cavinton, Cinnarizin.

Un ruolo importante nel fisioterapista di tipo ipotonico NDC:

  • elettrosleep con una frequenza di impulso gradualmente crescente (10-40 Hz);
  • elettroforesi della caffeina;
  • bagni di anidride carbonica e iodio-bromo terapeutici con una temperatura dell'acqua di 35-36 ºС;
  • Collare galvanico Shcherbak con astenia;
  • impacchi secchi e umidi, ciabatte, doccia con temperatura dell'acqua 32-33 ºС;
  • tonico e digitopressione.

Uno dei modi più efficaci per correggere la distonia neurocircolatoria è l'agopuntura.

Il trattamento delle località di cura è utile nei centri sanitari locali o in località con clima mite e pressione atmosferica costante, in particolare nelle località di cura di Yalta, Sochi, Kaliningrad e Leningrado.

Cosa offre la medicina alternativa?

Docce contrastanti, esercizi di respirazione, nuoto invernale, bagni di trementina, yoga, l'uso di succhi di frutta freschi - questo è solo un elenco incompleto di ciò che è in servizio con la medicina tradizionale per il trattamento dei disturbi autonomici.

La medicina di erbe dà un buon effetto. Per aumentare la capacità adattativa del corpo al sovraccarico psico-emotivo e alla correzione della bassa pressione sanguigna, è utile assumere rimedi tonico a base di erbe, come tinture di Rhodiola rosea, ginseng, eleuterococco o schisandra.

Le forme psicoattive liquide di mordovnik, i semi di serin di securinega dell'Estremo Oriente e anche il pantocrino sono utili come stimolanti psico-stimolanti per aumentare l'eccitabilità riflessa del sistema nervoso centrale, alleviare la fatica e aumentare la vitalità.

Malattia o sindrome?

Riassumendo i dati forniti nella letteratura medica sulla distonia neurocircolatoria, si dovrebbe notare che non esiste un singolo giudizio riguardo a molti problemi.

Probabilmente, la ragione di ciò risiede nel fatto che i pazienti con questa patologia diventano pazienti di specialisti ristretti: neurologi, endocrinologi, terapeuti e psichiatri che hanno una visione diversa di questo problema.

Secondo la classificazione internazionale delle malattie, l'NDC per tipo ipotonico si riferisce a un caso particolare di sindrome da distonia vegetativa psicogena.

È posizionato non come una malattia indipendente, ma come un complesso di sintomi che si verifica quando l'equilibrio tra le divisioni simpatica e parasimpatica del sistema nervoso autonomo è disturbato.

Nonostante l'apparente innocuità di questo disturbo diffuso dovuto all'assenza di lesioni organiche, la sua lunga durata crea i presupposti per lo sviluppo di gravi malattie psicosomatiche. Non dimenticare i pericoli dei disturbi neurocircolatori per le donne incinte, poiché possono portare all'aborto e alle patologie del feto.

Al fine di proteggersi da complicazioni insidiose, in caso di sospetto di questa patologia, si dovrebbe cercare l'aiuto di uno specialista che determinerà la causa del disagio e prescriverà un trattamento adeguato.

Disturbi mentali, aumento della fatica, dolore addominale, emicrania - tutti questi segni possono indicare che si ha la sindrome da disfunzione autonomica. Tuttavia, solo un medico può diagnosticare la malattia.

Sai che le donne soffrono di distonia vascolare vegetativa 2-3 volte più spesso? Leggi i sintomi della malattia in questo articolo.

Distonia neurocircolatoria: cause, segni, tipi, trattamento

Ovviamente, l'essenza dei numerosi nomi della sindrome della distonia neurocircolatoria (NCD) è la stessa: una regolazione vegetativa compromessa degli organi primari riduce la qualità della vita, a partire dall'infanzia o dall'adolescenza, quindi l'NDC è considerata una malattia "giovanile".

Il più delle volte, la distonia neurocircolatoria (distonia vegetativa-vascolare, disfunzione vegetativa-vascolare, sindrome da distonia vegetativa) inizia nel periodo dell'adolescenza, quando i segni sessuali secondari stanno per essere determinati, e gli ormoni iniziano il lavoro attivo in connessione con l'imminente ristrutturazione.

La malattia, di regola, è associata a determinate cause, che hanno dato slancio a un disturbo persistente che rimane per tutta la vita e rende la persona "né malata né in salute".

Perché succede?

Il sistema nervoso vegetativo permea l'intero corpo umano ed è responsabile per l'innervazione degli organi interni e dei sistemi della circolazione linfatica e sanguigna, della digestione, della respirazione, dell'escrezione, della regolazione ormonale, nonché dei tessuti del cervello e del midollo spinale. Inoltre, il sistema nervoso autonomo mantiene la costanza dell'ambiente interno e garantisce l'adattamento dell'organismo alle condizioni esterne.

Il lavoro di tutti i sistemi è assicurato dal comportamento all'equilibrio delle sue due divisioni: simpatico e parasimpatico. Con il predominio della funzione di un dipartimento rispetto all'altro, appare un cambiamento nel lavoro dei singoli sistemi e organi. Le capacità adattive di un organismo con un tale fenomeno diminuiscono naturalmente.

È interessante notare che il danneggiamento di alcuni organi e il malfunzionamento del sistema endocrino possono causare uno squilibrio nel sistema nervoso autonomo. La distonia neurocircolatoria è il risultato di uno squilibrio nel sistema nervoso autonomo, quindi la forma di NDC dipende dalla predominanza di una particolare parte dell'ANS (simpatico o parasimpatico).

Impeto alla malattia

La domanda sul perché qualcuno è malato, e qualcuno no, è inerente alla NDC e ad altre malattie. Nell'eziologia della distonia neurocircolatoria, è possibile identificare i principali fattori:

  • La natura familiare della malattia, in cui l'ereditarietà gioca un ruolo significativo, tuttavia, va tenuto presente che non è la malattia che viene trasmessa, ma le caratteristiche di un organismo che è simile al genitore. Nel caso della distonia neurocircolatoria, la madre ha maggiori probabilità di trasmettere una predisposizione alla patologia;
  • L'ambiente sociale, che include le condizioni di vita e le relazioni nella squadra, che influenzano lo stato psico-emotivo;
  • Caratteri di temperamento e personalità;
  • Trauma cranico e neuroinfection nella storia;
  • Disturbi ormonali;
  • Malattie infettive e allergiche;
  • Eccessivo stress mentale e fisico;
  • Cambiamento delle condizioni climatiche di residenza.

La combinazione di più o tutti i fattori insieme porta alla risposta del corpo agli stimoli. Questa reazione è dovuta alla formazione di condizioni patologiche, che manifestano violazioni:

  1. Processi di Exchange;
  2. Innervazione degli organi interni;
  3. Tratto gastrointestinale;
  4. Nel sistema di coagulazione del sangue;
  5. Attività del sistema endocrino.

Durante la gravidanza, l'ipossia materna e il trauma della nascita hanno anche un impatto negativo sullo stato del sistema vegetativo e possono essere le cause della distonia neurocircolatoria nei bambini.

Incoerenza nel lavoro dei sistemi porta alla fine alla risposta delle navi - il loro spasmo. Quindi, inizia lo sviluppo della distonia neurocircolatoria.

Video: distonia neurocircolatoria - Dr. Komarovsky

Tipi di NDC

Ogni distonia neurocirculatory si presenta in modi diversi. L'essenza di questi fenomeni sta nella predominanza di una certa parte del sistema nervoso autonomo e nella formazione di un tipo di NDC. Uno ha un dolore al cuore o "salta fuori", un altro ha una testa da capogiro, solo la temperatura ambiente cambierà di un grado o due. E, se Dio non voglia, eccitazione, stress o un improvviso cambiamento del tempo - generalmente c'è una reazione incontrollabile. I sintomi della distonia neurocircolatoria sono brillanti e diversi, ma le sensazioni sono sempre spiacevoli.

Puoi sentire qualsiasi cosa. Vertigini, deboli, accompagnati da nausea o spiacevoli "grumi" nello stomaco. La sensazione è che a volte vuoi perdere conoscenza, quindi ottenere sollievo. Spesso, svenire per alcune persone è una salvezza, perché dopo viene un piacevole languore e relax...

Il trattamento della distonia neurocircolatoria è lungo, a causa del decorso ondulatorio del processo, ed è finalizzato a prevenire le ricadute. Inoltre, il complesso dei farmaci dipende dal tipo di NDC e dai cambiamenti nel sistema cardiovascolare.

I tipi di distonia neurocirculatory sono divisi secondo indicatori di pressione sanguigna:

  • Distonia neurocircolatoria di tipo ipertonico - la pressione arteriosa tende ad aumentare, indipendentemente dall'età e dalle circostanze;
  • Distonia neurocircolatoria di tipo ipotonico - letargia, debolezza, diminuzione della pressione e del polso;
  • Distonia neurocircolatoria di tipo misto, è davvero difficile tenere traccia di come e quando tutto gira. La cosa peggiore è che il paziente non sa in anticipo e con un brivido è in attesa di un aumento o di una diminuzione della pressione.

Tipo ipertensivo NDC

La distonia neurocircolatoria di tipo ipertonico è caratterizzata da uno squilibrio del sistema nervoso autonomo, espresso dalla predominanza del tono del sistema simpatico sulla divisione parasimpatica (simpaticotonia) ed è espresso:

  1. Aumento della pressione sanguigna;
  2. Mal di testa che dipendono dallo sforzo fisico e ne sono aggravati;
  3. vertigini;
  4. Dipendenza da condizioni meteorologiche (mal di testa, aumento della pressione sanguigna);
  5. Palpitazioni cardiache, a volte con interruzioni;
  6. Prolasso della valvola mitrale con ultrasuoni del cuore;
  7. Violazione della termoregolazione - elevata temperatura corporea nei bambini con malattie infettive;
  8. Cambiamenti nel tratto gastrointestinale sotto forma di peristalsi debole, e quindi a una tendenza alla stitichezza;
  9. La mancanza di funzione delle ghiandole lacrimali ("lacrima secca");
  10. Cambiamenti di umore (malinconia e malinconia);
  11. affaticamento Rapid.

Tipo di HOTOTON NDC

Con la prevalenza della divisione parasimpatica del sistema nervoso autonomo (vagotonia), la distonia neurocircolatoria si sviluppa secondo un tipo ipotonico, le cui caratteristiche principali sono:

  1. Abbassare la pressione sanguigna;
  2. Impulso raro (bradicardia), che può aumentare rapidamente (tachicardia);
  3. Dolore al cuore (cardialgia);
  4. vertigini;
  5. Svenimenti frequenti, particolarmente caratteristici in presenza di distonia neurocircolatoria nei bambini (principalmente nelle ragazze) nel periodo puberale;
  6. Mal di testa associati a condizioni meteorologiche, stress fisico e mentale;
  7. Maggiore affaticamento e basse prestazioni;
  8. Discinesia delle vie biliari, che è associata a una contrazione irregolare e caotica della cistifellea;
  9. Disturbi digestivi (tendenza a diarrea e flatulenza);
  10. Violazione della termoregolazione: diminuzione della temperatura corporea e del subfebrile prolungato nelle infezioni nei bambini;
  11. Reclami di "mancanza di respiro" e "sospiri";
  12. Propensione alle reazioni allergiche;
  13. Pelle pallida (marmorizzazione), cianosi delle estremità;
  14. Sudore freddo

Tipo misto NDC: quando non vi è accordo tra i reparti

Il lavoro incoerente delle divisioni simpatiche e parasimpatiche porta a disfunzioni dei sistemi e degli organi. Se la pressione "salta", se la carnagione diventa improvvisamente rossa o pallida in pochi minuti, se il corpo reagisce anche a eventi minori imprevedibili, allora si può sospettare un tipo misto di disfunzione neurocircolatoria.

I sintomi della distonia neurocircolatoria di tipo misto comprendono i sintomi caratteristici di entrambi i tipi ipotonico e ipertonico. Quale parte del sistema nervoso autonomo, a quel punto prevarrà, tali segni saranno inerenti alla condizione del paziente.

Video: come si manifesta l'NDC?

Crisi di distonia neurocircolatoria

La distonia neurocircolatoria, che ha avuto origine nell'infanzia, può, nel tempo, essere "arricchita" di sintomi e, nei giovani, dare manifestazioni vegetative più luminose sotto forma di crisi. Gli attacchi per la distonia neurocircolatoria dipendono anche dal suo tipo, anche se spesso non hanno un'immagine vivida dell'appartenenza, ma sono misti. L'alta attività della divisione parasimpatica dell'ANS può dare una crisi vagoinsulare, che è caratterizzata dai seguenti sintomi:

  • Sudorazione e nausea;
  • Debolezza improvvisa e annerimento negli occhi;
  • Ridurre la pressione sanguigna e la temperatura corporea;
  • Impulso lento

Dopo la crisi vagina-insulare, il paziente per diversi giorni sente ancora debolezza e debolezza, periodicamente vertigini.

Quando la divisione simpatica assume il "primato" si sviluppa un altro tipo di disfunzione neurocircolatoria. La distonia neurocircolatoria con crisi simpato-surrenali si fa sentire dall'improvvisa comparsa di paura irrazionale, alla quale si aggiungono rapidamente:

  1. Intenso mal di testa;
  2. Dolore nel cuore;
  3. Aumento della pressione sanguigna e della temperatura corporea;
  4. Aspetto freddo;
  5. Rossore della pelle o acquisizione di pallore.

Video: come gestire le riacutizzazioni NDC?

Disfunzione vegetativa e gravidanza

Sebbene lo stato di gravidanza sia fisiologico, è proprio allora che può verificarsi una distonia neurocircolatoria, che si verifica latente (latente), perché durante la gravidanza il corpo viene ricostruito e si sta preparando per la nascita di una nuova vita. Cambiamenti significativi subiscono ormoni - il regolatore di tutti i processi della gravidanza. Gli organi interni "si adattano" in modo diverso, liberando il posto di un utero sempre crescente. E tutto questo è sotto il controllo del sistema nervoso autonomo, che anche senza un tale carico non può sempre far fronte, e qui...

Le donne che soffrono di NDC possono conoscere la loro gravidanza anche prima del test, perché il primo segno potrebbe essere un debole. La disfunzione neurocircolatoria durante la gravidanza ha un quadro clinico più pronunciato, quindi la gravidanza è più difficile.

La reazione a tutto ciò che è "sbagliato", le lacrime in ogni occasione, angoscia e isterismo, una diminuzione della pressione sanguigna, ed è meglio non entrare nel trasporto... La sensazione di mancanza di aria e soffocamento spesso frequenta le donne in gravidanza, e coloro che hanno disfunzioni neurocircolatorie sanno anche soffiare ".

Ma le cose potrebbero non essere così negative e non dovrebbero essere disturbate. Sono stati osservati molti casi di scomparsa delle manifestazioni NDC dopo il parto. Qual è la ragione - se "stabilire l'ordine" nel corpo di una donna, o un'occupazione responsabile associata a prendersi cura di un bambino - è sconosciuto. Ma i pazienti stessi spesso dicono che se sono distratti da questioni importanti, il complesso vegetativo-vascolare si ritira.

Malattia o sindrome?

Parlando di disordini vegetativi-vascolari, su come chiamarli tutti uguali, le menti degli scienziati non hanno ancora deciso. La distonia vegetativa-vascolare è considerata un nome più corretto, in quanto esprime la patogenesi della malattia. L'ultima tendenza nella definizione di questa condizione è stata la sindrome della distonia vegetativa, che non è diventata un'unità indipendente nella classificazione internazionale delle malattie (ICD).

Il codice ICD 10 per la distonia neurocircolatoria è F45.3, in cui la lettera F indica un'origine psicogena, che, in generale, ha luogo. Secondo la stessa classificazione, NDC è riconosciuto non come una malattia, ma come un complesso di sintomi risultante dal comportamento inadeguato del sistema nervoso autonomo (interazione non coordinata e non di equilibrio di due sezioni dell'ANS: simpatico e parasimpatico). È improbabile che le persone che hanno familiarità con questo complesso di sintomi, da questo "sentirsi meglio", ma oggi lo è.

La disfunzione vegetativa-vascolare causa molte domande quando arriva il momento di ripagare un debito con la Patria. In che modo sono compatibili la distonia neurocircolatoria e il servizio militare? Quanto diverse sono le manifestazioni, lo stesso dovrebbe essere l'approccio.

Prepararsi per il servizio militare: NDC e l'esercito

Certo, alcuni sono così desiderosi di unirsi ai ranghi dei difensori della Patria, mentre dimenticano la malattia. O nascondere? Altri, al contrario, hanno un record in una carta fin dall'infanzia - NTSD, cercano di salvarsi da doveri militari. A tale riguardo, l'approccio della Commissione dovrebbe essere obiettivo e versatile. Da un lato, vedendo una recluta per la prima volta, che non presenta alcun reclamo e "si precipita in battaglia", che è data solo da una pressione ridotta o aumentata (sotto 100/60 o superiore a 160/100) e da disturbi vegetativi evidenti sul "volto", nella respirazione e ritmi cardiaci, puoi soddisfare il suo desiderio. Tuttavia, una commissione qualificata deve scoprirlo per la prima volta, periodicamente o permanentemente. La situazione è la stessa di coloro che fanno molte lamentele e solo una scarsa annotazione nella scheda dei bambini parla della malattia. Certo, c'è anche una media: la clinica è presente e ci sono lamentele che indicano la presenza di disturbi autonomici. In tutti i casi, il compito della commissione di scoprire:

  • I reclami sono permanenti?
  • Se la pressione del sangue è persistentemente elevata o ridotta;
  • Ci sono cardiopatie e disturbi del ritmo cardiaco?
  • Per quanto riguarda i sintomi di NDC influenzano le prestazioni della recluta.

Per studiare lo stato di salute di un giovane, gli specialisti alleati (neurologo, cardiologo, oculista, endocrinologo, otorinolaringoiatra) sono necessariamente coinvolti.

Inoltre, quando si affronta la questione dell'idoneità al servizio militare nel caso della distonia neurocircolatoria, vengono effettuate diagnosi differenziali con altre malattie per chiarire la diagnosi ed escludere le malattie del tratto gastrointestinale, cuore e polmone, che possono avere somiglianze con l'NDC nei sintomi.

Suona come "Farewell of Slav"?

Per un approccio obiettivo al problema, la recluta viene inviata all'ospedale per essere esaminata, dopodiché può essere dichiarata temporaneamente inadatta ai sensi dell'articolo 48. In questo caso, il giovane è trattato per la distonia neurocircolatoria, ma se risulta essere inefficace ei sintomi indicano violazioni persistenti di innervazione vegetativa, allora il draftee non è soggetto al servizio militare e riceve un documento di identità militare con un marchio di non idoneità ai sensi dell'art. 47 "a".

Allo stesso modo, la commissione arriva con quei giovani che chiaramente hanno persistenti disturbi vegetativi-vascolari con un aumento o diminuzione della pressione, ci sono chiari segni di un disturbo del ritmo cardiaco e il dolore nel cuore è permanente.

Bene, e colui che ha avuto un solo record della malattia del sistema nervoso autonomo, ma non lo ha confermato, dovrebbe andare con onore a servire la Patria e la Patria. La vecchia, ma invariata e inimitabile, marcia di Vasily Ivanovich Agapkin con la sua solennità farà sì che la madre e la ragazza amata comincino a piangere... Non è nulla di terribile - ci vorrà un po 'di tempo e un sano, maturo e fiducioso, il drappte di ieri tornerà a casa, dimenticandosi completamente della malattia.

Eppure: cosa farne?

È possibile parlare di distonia neurocircolatoria per molto tempo e molto, il beneficio e i numerosi nomi di questa patologia, e la varietà lo consente. Ma quelli che hanno una tale "felicità" sono alla ricerca di modi per fuggire da questo complesso di sintomi, che praticamente si avvelena la vita e si manifesta nelle situazioni più impreviste. In generale, una parte significativa dell'umanità è la questione di come trattare la distonia neurocircolatoria, che ha una dozzina di altri nomi. Dopo tutto, una modifica del nome non influirà sulla salute del paziente.

Stranamente, la disfunzione vegetativa-vascolare non ama l'inattività fisica. E nonostante il fatto che le manifestazioni della malattia siano particolarmente evidenti dopo lo sforzo fisico, l'educazione fisica al paziente non solo non è dannosa, ma è anche mostrata. È vero, dovremmo parlare di terapia fisica mirata, dosata e deliberata.

Anche l'osservanza obbligatoria del regime di lavoro e di riposo è parte integrante del processo di trattamento. Naturalmente, è improbabile che il lavoro nel turno di notte, la mancanza di sonno, un lungo passatempo vicino al monitor ti aiutino a sentire leggerezza nella testa e nel corpo. Ma l'aria fresca, le calme passeggiate serali a piedi, il bagno caldo con le erbe calmanti, al contrario, assicurano un buon sonno sano e migliorano l'umore.

I pazienti dovrebbero prestare particolare attenzione allo stato psico-emotivo. Evita situazioni stressanti, intraprendi l'auto-allenamento, prendi un tè rilassante e fai tutto il possibile per creare un'atmosfera calmo e amichevole a casa tua e in gruppo per te stesso e gli altri.

Non importa quanto possa sembrare banale, anche qui la dieta gioca un ruolo significativo. La distonia neurocircolatoria "non piace" né spezie, né piatti speziati, né alcool. Tutto ciò che eccita il sistema nervoso può aggravare il corso del processo, quindi è meglio evitare eccessi e non caricarsi. Ma i cibi ricchi di potassio (melanzane, patate, banane, prugne e albicocche) "come" il "lunatico" sistema nervoso.

Trattamento prescritto da un medico

Il trattamento farmacologico per i disturbi neurocircolatori è altamente auspicabile da eseguire con le procedure generali di salute e fisiche. Il massaggio terapeutico, l'elettroforesi con sedativi sull'area del colletto, il motore elettrico e la doccia circolare contribuiranno a rafforzare il sistema nervoso e daranno le emozioni positive di cui necessitano i pazienti con distonia neurocircolatoria.

E che procedura meravigliosa: l'agopuntura. Applicandolo, puoi abbandonare definitivamente le droghe e sentirti bene solo grazie alla ripetizione annuale dell'agopuntura. Posizionati in fasci neuromuscolari, gli aghi sottili d'oro o di platino porteranno a una remissione lunga e stabile, e la malattia si ritirerà...

La terapia vitaminica e il complesso antiossidante (Dr. Theiss, gerovital, ecc.) Saranno un'eccellente aggiunta alle attività toniche.

Le medicine per il trattamento della distonia neurocircolatoria vengono assunte su raccomandazione di un medico e prescritte a loro. Nessun consiglio da parte di amici e di Internet è inappropriato qui, poiché il trattamento farmacologico è prescritto tenendo conto della pressione sanguigna, della presenza di cardiopatie e dello stato del ritmo cardiaco. È chiaro che aiuterà il paziente con ipertensione arteriosa, può avere un effetto dannoso sulla condizione di una persona con pressione sanguigna bassa, quindi è improbabile che egilok (beta-bloccante) sia mostrato con il tipo ipotonico. I farmaci che regolano il ritmo cardiaco sono gravi e richiedono cure speciali, quindi "dilettanti" in questi casi - a qualsiasi cosa.

Spesso, i pazienti con disturbi autonomici sono farmaci prescritti dal gruppo di tranquillanti - adaptol, afobazolo, grandaxina. Il gelarium per la preparazione delle erbe con proprietà antidepressive ha un effetto notevole. Il belataminale viene spesso prescritto per alleviare gli spasmi, che conferisce anche un effetto sedativo.

Biancospino, valeriana, motherwort - le infusioni di alcool di queste piante sono molto familiari per i pazienti con distonia neurocircolatoria, sono costantemente conservati nella cassa della medicina di casa e svolgono la funzione di "primo soccorso".

Video: parere degli esperti sulla NDC

Come può aiutare la medicina tradizionale?

La varietà di ricette per il trattamento di rimedi popolari di distonia neurocircolatoria colpisce anche più della varietà di manifestazioni cliniche. Anime contrastanti, esercizi respiratori di monaci tibetani e il guaritore austriaco Rudolf Breuss sono senza dubbio meravigliosi, ma per qualche motivo la gente preferisce la "creazione" russa. Bevanda popolare della chiesa "Cahors" e una miscela di succhi di aglio, limone, barbabietole, carote e ravanelli, aromatizzata con miele naturale, viene trasmessa "di bocca in bocca e di generazione in generazione".

Tuttavia, per il trattamento dei rimedi popolari, NDC non dovrebbe dimenticare la pressione, quindi i guaritori popolari raccomandano anche un trattamento diverso. Ad esempio, nelle persone con pressione sanguigna aumentata, vengono utilizzate infusioni di foglie di menta e betulla bianca, fiori di calendula e semi di aneto. Gli estratti alcolici di magnolia e vischio sono buoni a ridurre la pressione.

Non si consigliano tè e caffè forti con NDC di tipo ipertonico, ma al mattino si può bere un ottimo tè preparato a casa:

  • Bacche secche di mirtillo, aronia nera, ribes e crespino vengono prese in parti uguali, macinate, mescolate e consumate, riempite con acqua bollente.

Con la normale pressione del sangue e la tendenza a diminuire, preparare le infusioni di elecampane, immortelle, bere succo di carota appena spremuto e bacche di rosa canina. Dicono che aiuta molto.

Certo, la radice di valeriana (puoi portarla dentro, puoi fare il bagno), il biancospino, il latte caldo con il miele per la notte - lo sanno tutti. Tali rimedi popolari sono, forse, in ogni casa, anche dove non si riscontrano disturbi neurocircolatori.

Come viene stabilita la diagnosi?

La sindrome da distonia vegetativa non si basa solo sui disturbi del paziente. Prima che il medico stabilisca la diagnosi, il paziente deve essere testato e sottoposto a esami strumentali, quindi i passaggi principali "in transito" verso l'NDC saranno:

  1. Prove generali di sangue e urine, che in questa malattia non si discostano dalla norma;
  2. Profile HELL per 10-14 giorni per stabilire il tipo di NDC;
  3. Ultrasuoni dei reni e del cuore per escludere malattie indipendenti da questi organi;
  4. rheoencephalography;
  5. ECG, PCG, echoCG;
  6. Consultazioni endocrinologo, otorinolaringoiatra, neurologo, oftalmologo.

Inoltre, è spesso necessario indagare la funzione dei reni, delle ghiandole surrenali, dell'ipotalamo e della ghiandola tiroidea al fine di chiarirne la causa.

Per Saperne Di Più I Vasi