Tosse per insufficienza cardiaca: sintomi e trattamento

In questo articolo imparerai: perché una tosse compare nell'insufficienza cardiaca. Quali ulteriori segni sono accompagnati da tosse del cuore, metodi del suo trattamento.

La tosse si presenta con la malattia cardiaca a causa del ristagno di sangue nella piccola (polmonare) circolazione.

Clicca sulla foto per ingrandirla

Questo sintomo indica insufficienza cardiaca cronica di stadio 2 e richiede un trattamento di emergenza. L'insufficienza cardiaca è un nome generico per una condizione in cui il cuore non è in grado di svolgere pienamente la sua funzione; può essere causato da diverse patologie.

È possibile sbarazzarsi di tosse cardiaca eliminando la causa di insufficienza cardiaca. Spesso questo può essere fatto solo con un'operazione.

I sintomi della tosse cardiaca sono certi, li troverai in questo articolo. Se trovi questo in te stesso, vai immediatamente da un cardiologo. Se non si presta attenzione a questo sintomo e non si inizia il trattamento o non si cambia la sua tattica, apparirà l'asma cardiaco.

Cause di tosse cardiaca

È causato da insufficienza cardiaca, che a sua volta appare sullo sfondo di difetti cardiaci congeniti o acquisiti.

La presenza di questa caratteristica distingue tali patologie:

  • ipertrofia ventricolare sinistra;
  • stenosi di una o più valvole cardiache;
  • fallimento di una o più valvole cardiache;
  • cardiomiopatia;
  • miocardite;
  • aterosclerosi dei vasi coronarici o della loro trombosi (provocano un insufficiente apporto di ossigeno al miocardio);
  • ipertensione cronica;
  • amiloidosi del cuore (un disturbo metabolico in cui le proteine ​​si depositano nei tessuti del cuore: si tratta di una malattia rara, caratterizzata da un'elevata mortalità, non può essere completamente curata);
  • difetto di una divisione interventricular.

Inoltre, una tosse secca può essere un effetto collaterale degli ACE-inibitori - farmaci per abbassare la pressione sanguigna. In questo caso, se il sintomo peggiora significativamente la qualità della vita del paziente (per esempio, gli impedisce di addormentarsi di notte), il medico sostituirà il medicinale con un altro - che il corpo del paziente tollererà meglio.

sintomi

La tosse cardiaca è sempre asciutta. Solo nell'ultima fase dello scompenso cardiaco può essere accompagnato dal rilascio di sangue.

È completato da altri segni di insufficienza cardiaca cronica:

Tosse cardiaca: trattamento popolare e farmacologico della malattia

Il concetto di "tosse del cuore" è molto condizionale. Da un punto di vista medico, tale malattia non esiste, quindi una tosse può essere un sintomo di varie malattie cardiache. Il pericolo di una tale tosse è che è facilmente confuso con la bronchite e altre malattie respiratorie, perdendo una malattia così grave come l'insufficienza cardiaca.

Cause di tosse cardiaca

La tosse cardiaca è una tosse che deriva da una malattia cardiaca.

La tosse nell'insufficienza cardiaca si verifica a causa di disturbi circolatori. Il flusso sanguigno è indebolito, la nutrizione dei polmoni si deteriora e si verifica broncospasmo, che è accompagnato da mancanza di respiro e tosse secca.

La tosse cardiaca, il cui trattamento inizia con la scoperta delle cause, è facilmente confusa con altri tipi di tosse. Spesso il paziente viene dal terapeuta per curare una tosse e viene rilevata una malattia cardiaca.

L'insufficienza cardiaca inizia, di regola, con una violazione del ventricolo sinistro del cuore. Non è in grado di pompare sangue, di conseguenza la pressione sanguigna nelle vene e nei vasi aumenta, il sangue ristagna nei polmoni, causando gonfiore dei tessuti.

Le cause della tosse cardiaca sono quelle malattie e condizioni che portano allo sviluppo di insufficienza cardiaca:

  • Miocardite. Quando la miocardite è un'infiammazione del muscolo cardiaco chiamata miocardio. La causa dell'infiammazione è spesso un'infezione o malattia reumatoide. La miocardite infettiva inizia con malessere, affaticamento, tachicardia, dolore toracico, mancanza di respiro e tosse secca riflessa.
  • Cardiomiopatia. Questo termine implica varie lesioni del miocardio, che portano allo scompenso cardiaco, ma che non hanno una natura infettiva. Nelle cellule del miocardio iniziano a fluire i processi sclerotici. Il pericolo di questa malattia è che può portare a morte cardiaca improvvisa.
  • Cardiosclerosi postinfartuale. Questa condizione è accompagnata da un pizzicamento delle fibre muscolari del miocardio, che porta allo scompenso cardiaco. Nella cardiosclerosi, vi è mancanza di respiro con tosse, gonfiore, forme gravi di aritmie, tachicardia.
  • Prolasso della valvola mitrale. Questa è una malattia cardiaca abbastanza comune in cui parte della valvola mitrale si gonfia e si gonfia. Questa malattia può essere congenita o acquisita. Spesso, in un primo momento, la malattia è asintomatica, quindi mancanza di respiro, malfunzionamento del cuore, dolore al petto.
  • Non è necessario escludere un'infezione del tratto respiratorio superiore. In caso di malattie cardiache, le infezioni si uniscono molto spesso, pertanto può essere necessario un trattamento complesso.

Sintomi, segni pericolosi e complicanze

La tosse cardiaca è una malattia grave e pericolosa che richiede un trattamento.

La tosse di per sé è un sintomo di una delle malattie cardiache. Tuttavia, ha le sue caratteristiche. La tosse cardiaca può essere distinta dagli altri tipi di tosse nei seguenti modi:

  • Mancanza di respiro La tosse cardiaca è spesso accompagnata da mancanza di respiro. Può apparire dopo l'esercizio o senza di loro. Se la mancanza di respiro e la tosse secca riflessa si verificano a riposo, vale la pena visitare un cardiologo.
  • Dolore al petto La tosse cardiaca può essere accompagnata da dolore al petto. Di regola, è un dolore non intenso di carattere penetrante.
  • Tosse di notte. Le tosse possono verificarsi nei nuclei in qualsiasi momento, ma più spesso appaiono di notte in posizione prona. Una persona si sveglia dal respiro affannoso e tossisce e cerca di sedersi di riflesso, poiché in una situazione del genere i sintomi si attenuano.
  • Gonfiore. Con insufficienza cardiaca, l'edema si presenta molto spesso. Possono apparire sul viso o sugli arti, sia dopo che senza stress.
  • Gonfiore delle vene del collo. Con insufficienza cardiaca, il carico sulle vene aumenta, puoi notare il loro gonfiore al collo.
  • Scarico di espettorato. Un colpo di tosse al cuore può anche essere accompagnato da una piccola quantità di espettorato. Ci possono essere strisce di sangue, ma di solito non ha impurità di pus.

Se l'insufficienza cardiaca non è complicata da malattie delle vie respiratorie, quindi ad eccezione della tosse, non verranno rilevati altri segni di infezione. Calore, rinite, mal di gola solitamente assenti.

La tosse per insufficienza cardiaca può essere di natura diversa: debilitante e parossistica, bassa e acuta, con espettorato o secchezza. Quando si parla di un medico è importante descrivere in dettaglio la tosse.

Segni pericolosi sono la comparsa di sangue nell'espettorato, grave mancanza di respiro, attacchi d'asma, perdita di coscienza.

Se sospetti l'asma, devi chiamare un'ambulanza. La complicazione più grave è l'edema polmonare. Si verifica in caso di insufficienza ventricolare acuta e può essere fatale. Tuttavia, la probabilità di edema polmonare nel decorso cronico della malattia e il trattamento regolare non è troppo grande. Più spesso la malattia procede con alternanza di remissioni e ricadute.

Trattamento farmacologico

Il trattamento per la tosse cardiaca viene eseguito da un cardiologo.

È possibile sbarazzarsi della tosse del cuore come sintomo solo dopo aver trattato una malattia che è stata la causa principale.

In primo luogo, il medico prescriverà un test (analisi del sangue, ultrasuoni, ECG, raggi X, tomografia), farà una diagnosi e poi prescriverà un farmaco:

  • Droghe diuretiche. I farmaci diuretici aiutano a far fronte al ristagno di liquidi nei tessuti. Il diuretico più popolare per l'insufficienza cardiaca è Furosemide. Si cura rapidamente con l'edema, ma prima di iniziare a riceverlo, è necessario assicurarsi che i reni funzionino normalmente. Possono essere somministrati anche farmaci come Torasemide, Indapide e varie erbe diuretiche (con cautela).
  • Vasodilatatori. Questi farmaci rilassano le pareti dei vasi sanguigni e contribuiscono alla loro espansione, alleviare lo spasmo, migliorare la circolazione sanguigna. Alcuni vasodilatatori impiegano molto tempo, i corsi, altri sono a breve durata d'azione e vengono assunti una sola volta se necessario. Nell'insufficienza cardiaca, i preparati di nitroglicerina vengono spesso prescritti sotto forma di compresse e spray, Isoket, Cardix.
  • Sedativi della tosse. Sono nominati per alleviare un attacco di tosse, ma senza trattamento per le malattie cardiache, gli attacchi di tosse riprenderanno. Farmaci Protivokashlevye come Codelac, Sinekod o farmaci per liquefare e rimuovere l'espettorato dei loro bronchi, se è (Bromhexin, ACC) può essere prescritto.
  • Beta-bloccanti Nell'insufficienza cardiaca, il corpo inizia a produrre adrenalina per provocare il lavoro cardiaco, ma questo processo non può continuare a lungo, dal momento che gli ormoni influenzano negativamente il lavoro del cuore. I beta-bloccanti rallentano la frequenza cardiaca, riducono la pressione e riducono il carico sul miocardio e sui vasi sanguigni. Questi farmaci includono Atsebutalol, Carvedilolo.

La durata di questo o quel farmaco è determinata dal medico. Oltre al trattamento medico, il paziente deve rispettare il regime quotidiano, moderare l'attività fisica, abbandonare cattive abitudini (alcol, fumo), mangiare bene ed evitare l'aumento dei livelli di colesterolo nel sangue, stress e sovraccarico emotivo.

Le cardiopatie sono sempre serie e potenzialmente pericolose, quindi non puoi fare l'automedicazione. Tutte le malattie cardiache richiedono l'esame, la consultazione con un medico e un trattamento adeguato.

Metodi tradizionali di trattamento

Non raccomandato di essere coinvolto in metodi popolari nel trattamento delle malattie cardiache. La maggior parte di loro richiede farmaci e l'effetto di varie erbe sul cuore può essere imprevedibile.

Qualsiasi ricetta popolare può essere applicata solo dopo aver consultato un medico e come terapia aggiuntiva, ma non il trattamento principale:

  • Medicina da miele, limoni e aglio. Per preparare un tale strumento, è necessario prendere 10 limoni nella pelle e scottarli con acqua bollente. Quindi spremere il succo da loro, aggiungere 1 kg di miele e 10 teste d'aglio in una forma tritata. Il farmaco viene infuso per 10 giorni in un luogo fresco e buio. Prendi 1 cucchiaino prima dei pasti fino a 4 volte al giorno. Si ritiene che questo strumento sia efficace nelle fasi iniziali dell'aritmia.
  • Erba. Ci sono un gran numero di preparati a base di erbe per il trattamento dell'insufficienza cardiaca, ma la loro efficacia è controverso per gravi patologie cardiache. Le erbe del "cuore" comprendono melissa, biancospino, achillea, valeriana, motherwort, ortica, equiseto, biancospino, rosa canina. I decotti alle erbe vengono assunti ogni giorno fino alla scomparsa dei sintomi.
  • Iodio. Nella medicina popolare c'è una ricetta per il trattamento delle malattie cardiache: aggiungi la tintura di iodio al latte e prendila mezz'ora prima dei pasti per 2 settimane.
  • Kalina. Nelle malattie cardiache, il viburno è utile in qualsiasi forma. Più spesso fanno un infuso di bacche di viburno con miele e lo prendono 2-3 volte al giorno.
  • Succo di carota Il succo di carote fresche è utile per le navi e il cuore, così come per l'intero organismo. Hai bisogno di berlo ogni giorno per mezzo bicchiere almeno 3 volte al giorno.
  • Decotto di mora. Un decotto di ramoscelli di mora aiuta a liberarsi da mancanza di respiro e tosse cardiaca e ha anche un effetto rilassante sul sistema nervoso.

Video utile - Segni di insufficienza cardiaca:

Molto spesso, i rimedi popolari non aiutano a curare una tosse cardiaca e ad eliminarne la causa, ma alleviano i sintomi e apportano un sollievo temporaneo. Vale la pena ricordare che alcune erbe e bacche possono causare una forte reazione allergica.

Come prevenzione dell'insufficienza cardiaca, possiamo raccomandare di smettere di fumare, uno stile di vita sano, riposo attivo, una corretta alimentazione con una quantità minima di grassi animali, controllo del peso, aderenza al giorno e bevanda.

Tosse cardiaca durante la gravidanza

La tosse cardiaca è pericolosa per le donne in gravidanza, poiché può influenzare il normale sviluppo del feto

Se una donna ha avuto una malattia cardiaca prima del concepimento, è probabile che peggiorerà durante la gravidanza. Il carico sul corpo di una donna incinta aumenta in modo significativo, aumenta anche il carico sul sistema cardiovascolare, quindi aumenta la probabilità di insufficienza cardiaca.

Il periodo più critico è considerato di 26-28 settimane di gestazione, quando il volume di sangue circolante aumenta al massimo. Inoltre, il periodo pericoloso è considerato come il parto e il periodo postpartum. Spesso, le donne con difetti cardiaci e altre malattie cardiache non sono ammesse al parto, ma fanno un taglio cesareo pianificato.

Durante la gravidanza, l'insufficienza cardiaca si manifesta in grave debolezza e affaticamento, anche se alla donna viene prescritto riposo a letto, tosse secca periodica, soprattutto di notte, mancanza di respiro, cianosi della pelle.

Se una donna ha già sviluppato una tosse cardiaca, le sue condizioni dovrebbero essere costantemente monitorate e preferibilmente in ospedale.

I più pericolosi sono la forte mancanza di respiro con la tosse in assenza di sforzo, in quanto possono essere precursori dell'edema polmonare. L'insufficienza cardiaca durante la gravidanza è pericolosa non solo per una donna, ma anche per un bambino, poiché l'ipossia fetale inizia quando la circolazione sanguigna è disturbata, manca di ossigeno. Con grave ipossia si osserva un rallentamento della crescita e dello sviluppo.

Una donna con insufficienza cardiaca, ma in assenza di gravi complicanze, viene ricoverata in ospedale tre volte durante la gravidanza: 8-10 settimane per l'esame e il mantenimento della gravidanza, 26-30 settimane per monitorare lo sviluppo fetale e prima del parto per monitorare il travaglio.

Durante la gravidanza, la maggior parte dei farmaci sono proibiti, specialmente nel primo trimestre. L'insufficienza cardiaca durante questo periodo è trattata con farmaci accettabili: diuretici, beta-bloccanti, mezzi per migliorare il metabolismo miocardico. Con forti attacchi di tosse, si possono prescrivere farmaci antitosse sicuri. Una forte tosse può essere pericolosa a causa della tensione della parete addominale e dell'aumento del tono uterino.

Tosse per insufficienza cardiaca: sintomi e come trattarla

La maggior parte di noi pensa che la tosse si verifichi solo con reazioni allergiche e raffreddore. Ma in pratica questo è lontano dal caso. La tosse è il primo sintomo che indica problemi cardiaci.

Gli attacchi di tosse di solito si verificano nel tardo pomeriggio. Nei bambini, questo sintomo può essere dovuto a anomalie congenite. Che cosa è - tosse per insufficienza cardiaca, i principali tipi e caratteristiche, così come i metodi di trattamento. A proposito di tutto questo, imparerai in questo materiale.

Che cos'è un colpo di tosse al cuore

La tosse è una reazione protettiva del corpo. L'obiettivo della tosse è la pulizia dei polmoni e delle vie respiratorie. Non nasce in modo indipendente, ma è un sintomo di un certo numero di malattie: bronchiti, polmoniti, asma, raffreddori, ecc.

La tosse cardiaca non è un termine medico ufficiale, ma piuttosto il nome ben noto per la tosse causata da insufficienza cardiaca. Ma come influisce il lavoro del cuore sulle funzioni dei polmoni e più provoca la tosse?

Il fatto è che i polmoni sono serviti da un piccolo cerchio separato di circolazione del sangue. Il pieno funzionamento di questo sistema dipende dalle prestazioni del ventricolo sinistro e dell'atrio: l'insufficienza cardiaca in esse comporta un fallimento dell'intero sistema. Il sangue nei polmoni inizia a ristagnare, causando gonfiore.

Irritazione dei recettori respiratori e causa tosse. Tuttavia, tale tosse non appare nella fase iniziale della malattia, ma quando il gonfiore diventa abbastanza grande da causare irritazione nei bronchi e negli alveoli.

Nella fase della tosse, il paziente è in condizioni molto gravi e non è sempre in grado di raggiungere l'ospedale da solo. Il ricovero e il trattamento devono essere effettuati il ​​prima possibile.

Natura dell'evento

Il meccanismo per lo sviluppo della tosse in varie malattie cardiovascolari è lo stesso. Normalmente, il lavoro del ventricolo destro del cuore contribuisce al riempimento del sangue dei polmoni, e il ventricolo sinistro pompa fuori questo sangue.

Insufficienza cardiaca dovuta a insufficienza ventricolare sinistra causa i seguenti effetti:

  • diminuzione della contrattilità del ventricolo sinistro;
  • deterioramento della circolazione sanguigna, aumento della pressione nei polmoni;
  • ristagno venoso di sangue nei piccoli (polmonari) e grandi circoli di circolazione sanguigna;
  • gonfiore delle mucose e accumulo nei polmoni di un liquido che irrita i recettori dei bronchi;
  • riflesso della tosse che si verifica in risposta all'irritazione delle terminazioni nervose.

La tosse cardiaca non appare in tutti i pazienti del cardiologo. Molto più spesso in tali pazienti si sviluppa dispnea che causa tosse. Ma mancanza di respiro - non il sintomo con il quale è possibile escludere altre malattie del sistema respiratorio, perché l'insufficienza respiratoria è anche caratteristica della polmonite.

I sintomi della tosse si manifestano quando una persona ha un riflesso della tosse attivato. È un meccanismo protettivo che aiuta a pulire le vie respiratorie dai corpi estranei presenti in esso, dall'espettorato (muco dell'albero tracheobronchiale).

Molto spesso, la tosse è associata a malattie infettive dell'apparato respiratorio, ma può anche diventare uno dei segni della malattia cardiaca. Spesso, la tosse parossistica o tosse minore è il principale segnale di una malattia cardiaca, che in un modo o nell'altro porta all'insufficienza cardiaca.

A volte è generalmente l'unico sintomo, e solo un esame dettagliato può aiutare a stabilire la diagnosi corretta in questo caso. I medici chiamano questo sintomo "tosse del cuore" per nulla e possono apparire in due situazioni:

  1. Nelle malattie dei polmoni, che sono causate dal loro indebolimento sullo sfondo di un piccolo circolo di circolazione sanguigna.
  2. Con patologie del cuore e vasi coronarici, che coprono direttamente questi organi.

Di norma, con lo sviluppo di alcune malattie del sistema cardiovascolare, i disturbi polmonari prima o poi si uniscono. La patogenesi della tosse nei vari disturbi cardiaci è pressappoco la stessa.

Per un motivo o per un altro, i cambiamenti patologici nel corpo causano una diminuzione della capacità contrattile del ventricolo sinistro del cuore. Di conseguenza, il sangue, che viene restituito attraverso i vasi dei polmoni, viene a malapena pompato nell'aorta.

A causa di questi processi, prima o poi, si verifica un aumento della pressione nei polmoni e nell'arteria polmonare nella circolazione polmonare. Il flusso sanguigno rallenta, compare la congestione, si osserva ipossia tissutale.

Il gonfiore si verifica quando il sangue indugia negli alveoli e causa gonfiore della mucosa e irritazione dei recettori alveolari. Questo processo provoca una tosse riflessa.

In poche parole, la causa principale della tosse in una persona con insufficienza cardiaca è il ristagno di sangue nel tessuto polmonare, che provoca irritazione al centro della tosse.

Tipi di tosse

Una tosse che si verifica con insufficienza cardiaca può essere classificata dai sintomi di accompagnamento. Ad oggi, gli esperti identificano sette tipi di IC.

  1. Tosse secca sotto forma di convulsioni. La flemma non si distingue con esso. Si verifica durante un aumento del carico: durante la camminata veloce, sollevamento pesi, ecc. L'aspetto di una tale tosse può indicare lo sviluppo della stenosi mitralica.
  2. Tosse secca a breve termine. Nasce bruscamente e passa anche bruscamente. Accompagnato dal dolore al petto e al cuore. Sintomi simili si verificano con lo sviluppo di insufficienza cardiaca, pericardite e danno reumatico del miocardio.
  3. Tosse secca con espettorato rossastro. Indica chiaramente la stagnazione del sangue nei polmoni. Il sangue può tossire quando piegato. A causa del colore brunastro, tale selezione viene definita "arrugginita".
  4. Tosse serale e notturna. È estenuante.

Inizia nel momento in cui una persona assume una posizione orizzontale prima di andare a letto. A volte accompagnato da febbre, che può indicare lo sviluppo di endocardite settica.

  • Tosse umida con scarico rosso. Quasi sempre accompagnato da dolore al petto.

    Indica uno degli ultimi stadi dello scompenso cardiaco. Può essere associato a un attacco di cuore lieve che si verifica nel tromboembolismo dell'arteria polmonare.

  • Tosse umida con schiuma insanguinata. Tali segni seri almeno parlano di edema polmonare, e tutt'al più - di asma cardiaco.

    Durante una tale tosse, la persona inizia a soffocare e ansimare. Per indebolire l'attacco, dovresti sederti e mettere le mani sulle ginocchia. Andare dal medico quando si verifica un tale tosse è una questione di vita o di morte.

  • Tosse umida con scarico di pus. Indica una progressiva infiammazione dei bronchi con lo sviluppo di insufficienza cardiaca.

    Il paziente può avere la febbre, mentre la tosse tende a farlo ammalare. Il trattamento delle bronchiectasie non può essere ritardato in nessun caso e ai primi sintomi dovrebbe andare in ospedale.

    motivi

    Con molte malattie cardiache acute e croniche, si sviluppa un'insufficienza cardiaca che causa una tosse riflessa.

    Le principali cause di tosse cardiaca in un adulto sono:

    • disturbi delle valvole cardiache;
    • ipertensione arteriosa;
    • cardiomiopatia;
    • miocardite;
    • aritmia;
    • CHD (cardiopatia ischemica);
    • infarto miocardico;
    • attacco di cuore;
    • cardio;
    • vizi;
    • malattie aortiche (mesaortite, aneurisma);
    • lesioni del mediastino.

    Nei bambini, il riflesso della tosse può verificarsi a causa dell'aumentata pressione nell'arteria polmonare nelle cardiopatie congenite con arricchimento della circolazione polmonare.

    Un fondo di tosse può anche verificarsi in background:

    • disturbi endocrini;
    • anemia (di solito in forma grave);
    • abuso di alcool e fumo;
    • disturbi mentali frequenti o gravi, stress;
    • l'uso di alcuni farmaci (la tosse può essere una reazione laterale).

    Heart Fever Cough - Sintomi

    Senza prestare la dovuta attenzione alla loro salute, le persone iniziano molto spesso le loro condizioni. Ma il comportamento dell'organismo indica chiaramente che sta accadendo qualcosa di insolito.

    Conoscendo i sintomi della malattia, puoi fare una diagnosi corretta e iniziare un trattamento tempestivo ed efficace. Gli esperti identificano i seguenti sintomi di tosse per insufficienza cardiaca:

    • tosse manifestata da attacchi acuti e dolorosi, che durano da 2 minuti a mezz'ora;
    • è secco, assomiglia ad un cane che abbaia;
    • il più delle volte gli attacchi si verificano di sera e di notte, rimanendo in posizione orizzontale;
    • durante le convulsioni, la temperatura del paziente aumenta, la sudorazione aumenta, il ritmo cardiaco aumenta;
    • dopo la fine dell'attacco, il paziente non ha quasi forza;
    • dopo un prolungato attacco può verificarsi emottisi;
    • spesso con una tosse hacking, c'è anche un forte dolore nel cuore.

    Se i sintomi simili sono stati osservati almeno una volta, il viaggio allo specialista non deve essere rinviato. Un aiuto tempestivo e un trattamento adeguato aiuteranno a prevenire un ulteriore sviluppo della malattia.

    I sintomi di tosse in caso di insufficienza cardiaca sono pronunciati e prestando loro attenzione in modo tempestivo, è possibile evitare una grave esacerbazione della malattia.

    I sintomi più caratteristici che più spesso accompagnano una tosse in caso di insufficienza cardiaca possono essere distinti:

    1. Con questa malattia, l'espettorato non viene rilasciato, cioè è completamente asciutto. Nel caso in cui una tale contrazione dei muscoli delle vie respiratorie diventi una forma acuta o protratta, allora è possibile la dimissione con il sangue.
    2. Spesso, la tosse per insufficienza cardiaca provoca un battito cardiaco.
    3. Il paziente può sperimentare sintomi di insufficienza respiratoria, che sono espressi in mancanza costante di respiro e una mancanza acuta di ossigeno.

    Inoltre, la respirazione diventa rauca e intermittente, e il più delle volte tali problemi si verificano con un aumento dello sforzo fisico sul corpo.

    Con un'ulteriore progressione della malattia, tali sintomi possono manifestarsi anche con una normale camminata e una lunga conversazione.

  • Quando il paziente tossisce il cuore, nota sensazioni dolorose, il cui luogo di occorrenza diventa la regione del cuore e del petto.
  • L'insufficienza cardiaca è la malattia che causa l'ipertensione. Tale condizione patologica è accompagnata da una violazione del flusso di sangue al cuore e il risultato è una sincope frequente.
  • Solitamente, i sintomi della tosse nell'insufficienza cardiaca sono spesso confusi con altre patologie, tuttavia, in ogni caso, quando si presentano, è necessario consultare uno specialista.

    Oltre alle manifestazioni di cui sopra, le persone che soffrono di insufficienza cardiaca hanno una tosse secca con produzione di espettorato:

    1. "Rusty" - si verifica quando un fenomeno stagnante nelle arterie polmonari. Un colore così insolito appare a causa dell'ingestione di espettorato dalle sacche alveolari degli eritrociti;
    2. rosso - tali manifestazioni sono accompagnate da forti dolori nella parte sinistra del petto. Tale dolore indica un infarto polmonare o infarto del miocardio (forma embolica);
    3. Rosa schiumoso: un tale sintomo è intrinseco se una persona ha insufficienza cardiaca acuta. Durante un attacco, una persona ha respiro sibilante e soffocamento, tutto questo è accompagnato dal rilascio di espettorato schiumoso. Molto spesso, tali attacchi si verificano durante lo sforzo fisico o durante il riposo notturno;
    4. mucopurulento - tosse con rilascio di espettorato di questo tipo si verifica quando si verificano complicanze della patologia cardiaca (bronchiectasie, infiammazione dei bronchi). È accompagnato da febbre, stanchezza, debolezza, nausea.

    Che cos'è un colpo di tosse per insufficienza cardiaca?

    A seconda delle caratteristiche dell'organismo, dello stadio del decorso della malattia e di alcuni sintomi associati, è impossibile determinare senza ambiguità quale tipo di tosse si riscontri nell'insufficienza cardiaca.

    Sebbene diversi tipi di esso dovrebbero essere distinti per determinare la probabilità di insorgenza della malattia.

    1. Gli attacchi di tosse si verificano di sera e di notte. Sono forti, estenuanti.

    Non appena una persona si trova in posizione orizzontale, gli attacchi di soffocamento, seguiti da tosse, iniziano a tormentarlo.

    Gli attacchi possono durare fino a mezz'ora. Durante la notte, sintomi simili possono essere osservati fino a 5-6 volte.

  • Un colpo di tosse acuto. È secco e corto. Quasi sempre accompagnato da un dolore acuto nel cuore.
  • Durante la giornata possono verificarsi lunghi episodi di tosse. Oltre ad una forte emaciazione del corpo, c'è abbondante emottisi, sudorazione, debolezza, mal di gola.
  • Tosse secca e abbondante con grave irritazione delle mucose, accompagnata da abbondante espettorato di ruggine e talvolta nero. L'attacco si verifica immediatamente e dura fino a 5 minuti.
  • Tosse forte e rara, sempre accompagnata da abbondante emottisi.
  • Ogni specifico tipo di tosse indica alcune malattie cardiache e uno stadio di ritenzione di liquidi nei polmoni.

    Dopo un esame completo, il cardiologo farà una diagnosi accurata e sarà in grado di prescrivere un trattamento adeguato per la malattia. A seconda del tipo di tosse con insufficienza cardiaca ha sintomi, è possibile identificare un certo numero di malattie:

    • Sindrome tromboembolica.
    • Stenosi mitralica
    • Insufficienza ventricolare sinistra cronica.
    • Pericardite complicata
    • Difetti dell'apparecchiatura della valvola.
    • Cardiosclerosi postinfartuale e altri.

    Sfortunatamente, le malattie cardiache che possono accompagnare uno dei suddetti tipi di tosse e solo un cardiologo esperto sarà in grado di diagnosticare con precisione. Inoltre, nelle fasi avanzate della malattia, l'edema polmonare o l'asma cardiaco possono essere aggiunti alla patologia cardiaca.

    Se si verificano i primi segni della malattia, è necessario contattare immediatamente uno specialista e iniziare il trattamento. Il più delle volte, una tosse secca nell'insufficienza cardiaca si verifica durante il corso delle seguenti malattie.

    1. La tosse inizia con attacchi acuti ed è accompagnata dal soffocamento e dalla mancanza di opportunità per una respirazione normale, accompagnata da una forte sudorazione e da un forte aumento della temperatura.

    Questo sintomo è caratteristico con un significativo aumento dell'atrio sinistro, come risultato, e la stenosi mitralica.

  • Tosse secca, accompagnata da dolore nel cuore con il rilascio di abbondante espettorato marrone indica la sindrome tromboembolica.
  • Brevi attacchi bruschi, accompagnati da dolori suturali nel cuore, possono parlare di rifusione.
  • Una tosse secca nello scompenso cardiaco diventa un compagno costante se il suo trattamento non viene adeguatamente affrontato. A causa della congestione polmonare, l'asma cardiaco può essere evitato seguito da edema polmonare.

    Segni di tosse

    Può essere determinato dalle seguenti caratteristiche:

    1. Non ci sono selezioni. Con questo tipo di tosse non c'è espettorato. È secco e soffocante.

    Nella forma acuta possono verificarsi perdite di sangue, che sono una conseguenza del fatto che il sangue non viene completamente pompato dai polmoni.

  • Palpitazioni cardiache
  • Mancanza di respiro La tosse cardiaca è accompagnata da mancanza di respiro. La respirazione diventa rauca e intermittente.

    Nelle fasi iniziali dell'insufficienza cardiaca, si verificano problemi respiratori durante lo sforzo fisico, con un ulteriore sviluppo della malattia, la mancanza di respiro può anche causare una lunga conversazione o salire le scale.

  • Dolore al petto
  • Le vene si gonfiano attorno al collo.
  • I svenimenti sono possibili. Ciò può verificarsi a causa di un aumento della pressione nel torace e una diminuzione del volume di sangue che si avvicina al cuore.
  • In alcuni casi, la pelle diventa di colore bluastro.
  • C'è una sensazione di debolezza, sudorazione eccessiva, vertigini. Con l'ulteriore sviluppo della malattia, il gonfiore della caviglia è possibile.
  • La tosse cardiaca è spesso confusa con il bronco, ma la sua natura può dire le vere cause del problema. Ogni sintomo può manifestarsi in modi diversi. Dipende dalla gravità della malattia cardiaca.

    Se gli attacchi di tosse improvvisamente causano il soffocamento, che è accompagnato da una forte sensazione di oppressione al petto, è necessario chiamare un'ambulanza e attendere che lei arrivi in ​​posizione seduta.

    Tosse cardiaca nei bambini

    Il più delle volte, la tosse si verifica nei bambini con cardiopatia congenita. Sebbene non tutti i difetti siano la causa dello sviluppo di questo sintomo. La comparsa di tosse nelle malattie cardiache provoca patologia del ventricolo sinistro.

    Di conseguenza, c'è un gonfiore della mucosa bronchiale, che irrita il corpo. La tosse del cuore dei bambini è molto facile da confondere con la bronchite, quindi è necessaria un'attenta diagnosi del bambino. Soprattutto dopo che è stato rilevato un difetto cardiaco.

    Importante sapere! Quando si ha un colpo di cuore in un bambino, è necessario curare il sistema cardiovascolare e non la tosse! Un tale effetto farmaco aiuterà a eliminare la tosse.

    Per quanto riguarda i bambini nell'adolescenza, il primo malessere con tosse cardiaca è dispnea intermittente anche dopo un lieve sforzo fisico. Rispetto ai loro coetanei, gli adolescenti che soffrono di questo sintomo sono meno resistenti.

    Hanno una debolezza costante del corpo, oltre all'affaticamento. Pertanto, se un adolescente mostra tali disturbi, è necessario un esame urgente.

    Il trattamento tempestivo a questa età è abbastanza produttivo e aiuterà a evitare l'insufficienza cardiaca cronica in futuro.

    Tosse cardiaca in una persona anziana

    Le persone anziane spesso si preoccupano delle violazioni del sistema cardiovascolare. Le malattie cardiache in una persona anziana sono già croniche. Pertanto, la tosse sul loro background è abbastanza comune. Uno dei primi segni è una sensazione di mancanza di aria, soprattutto al momento di un attacco di tosse secca.

    Ci sono molti farmaci che possono mantenere il sistema cardiovascolare in uno stato normale. Pertanto, la ricezione tempestiva dei farmaci prescritti aiuterà a sbarazzarsi di tosse secca sgradevole.

    È importante ricordare! Nelle prime fasi dello scompenso cardiaco, è molto più facile liberarsi della tosse e riportare l'organo alla normalità! Pertanto, alle prime malattie dovrebbe consultare un medico.

    Tosse cardiaca durante la gravidanza

    Se una donna ha avuto una malattia cardiaca prima del concepimento, è probabile che peggiorerà durante la gravidanza. Il carico sul corpo di una donna incinta aumenta in modo significativo, aumenta anche il carico sul sistema cardiovascolare, quindi aumenta la probabilità di insufficienza cardiaca.

    Il periodo più critico è considerato di 26-28 settimane di gestazione, quando il volume di sangue circolante aumenta al massimo. Inoltre, il periodo pericoloso è considerato come il parto e il periodo postpartum. Spesso, le donne con difetti cardiaci e altre malattie cardiache non sono ammesse al parto, ma fanno un taglio cesareo pianificato.

    Durante la gravidanza, l'insufficienza cardiaca si manifesta in grave debolezza e affaticamento, anche se alla donna viene prescritto riposo a letto, tosse secca periodica, soprattutto di notte, mancanza di respiro, cianosi della pelle.

    Se una donna ha già sviluppato una tosse cardiaca, le sue condizioni dovrebbero essere costantemente monitorate e preferibilmente in ospedale. I più pericolosi sono la forte mancanza di respiro con la tosse in assenza di sforzo, in quanto possono essere precursori dell'edema polmonare.

    L'insufficienza cardiaca durante la gravidanza è pericolosa non solo per una donna, ma anche per un bambino, poiché l'ipossia fetale inizia quando la circolazione sanguigna è disturbata, manca di ossigeno.

    Con grave ipossia si osserva un rallentamento della crescita e dello sviluppo. Una donna con insufficienza cardiaca, ma in assenza di gravi complicanze, viene ricoverata in ospedale tre volte durante la gravidanza: 8-10 settimane per l'esame e il mantenimento della gravidanza, 26-30 settimane per monitorare lo sviluppo fetale e prima del parto per monitorare il travaglio.

    Durante la gravidanza, la maggior parte dei farmaci sono proibiti, specialmente nel primo trimestre. L'insufficienza cardiaca durante questo periodo è trattata con farmaci accettabili: diuretici, beta-bloccanti, mezzi per migliorare il metabolismo miocardico.

    Con forti attacchi di tosse, si possono prescrivere farmaci antitosse sicuri. Una forte tosse può essere pericolosa a causa della tensione della parete addominale e dell'aumento del tono uterino.

    Come distinguere una tosse da un cuore fuori dal cuore?

    La tosse con insufficienza cardiaca ha caratteristiche distintive, la principale delle quali è che è improduttivo e tagliente.

    Quando si tossisce, espettorazione dell'espettorato di muco, a volte anche con striature di sangue. Con l'infezione secondaria, il muco aumenta di volume e inizia ad avere un carattere purulento.

    Con malattie dei bronchi, causate da un prolungato ristagno di sangue nel tessuto polmonare, si sviluppano sibili e rantoli umidi. La flemma contiene inclusioni di colori marroni. Medico altamente qualificato senza difficoltà per determinare il ristagno nei polmoni di tipo cronico.

    Per la diagnosi differenziale, vengono eseguite analisi sul contenuto di ferro nell'espettorato. Se la malattia è prolungata, l'espettorato viene escreto nel sangue, indicando un possibile infarto polmonare o infiammazione batterica dell'endocardio.

    In altri casi, possono essere rilevati tumori e altri processi patologici che si verificano nel mediastino.

    diagnostica

    La diagnosi con forti manifestazioni di insufficienza cardiaca, accompagnata da tosse, non è difficile. Ma per rilevare la malattia nelle prime fasi, viene eseguita una serie di esami:

    • Elettrocardiografia - mostra la condizione fisica del cuore, rivela la malattia ischemica, ipertrofia miocardica;
    • Ultrasuoni del cuore (Echo-KG) - consente di vedere come il cuore lavora in tempo reale, mostra il volume delle cavità del cuore e lo spessore delle pareti;
    • Raggi X: rivela segni di infezioni e tumori al petto;
    • Tomografia: fornisce un quadro dettagliato dello stato del muscolo cardiaco.

    Al primo sospetto di una tosse per insufficienza cardiaca, cerca l'aiuto di uno specialista! I rimedi popolari e l'autodiagnosi non sono accettabili qui. Solo un medico qualificato è in grado di stabilire correttamente la causa della malattia e prescrivere un trattamento efficace.

    La tosse per malattie cardiache è diversa da qualsiasi altra mancanza di espettorato. E se con la bronchite o il raffreddore, il trattamento sarà diretto all'espettorazione, ad es. un aumento della quantità di espettorato e la sua diluizione; quindi, quando si tossisce a causa di insufficienza cardiaca, tale trattamento può non solo essere inutile, ma anche dannoso.

    trattamento

    È possibile eliminare i sintomi spiacevoli solo affrontando lo scompenso cardiaco. Questo dovrebbe trattare con professionisti qualificati. Per il trattamento prescritto farmaci che facilitano il lavoro del sistema cardiovascolare:

    1. Diuretici. Grazie alla loro capacità di rimuovere il fluido dal corpo, il lavoro del sistema circolatorio è facilitato.
    2. Preparativi per l'espansione dei vasi sanguigni.
    3. Farmaci anestetici o espettoranti.

    Se la tosse è accompagnata da espettorato sanguinante, al paziente viene prescritto un esame per identificare le sue cause. Se il sanguinamento è di origine cardiaca, il trattamento può essere effettuato solo in regime di ricovero.

    La terapia farmacologica non è l'unico modo per guarire. Gli esperti raccomandano cambiamenti nello stile di vita:

    • Crea la modalità corretta del giorno. Dormire almeno 8 ore al giorno ed evitare sovratensioni fisiche e nervose.
    • Smetti di bere alcolici e sigarette.
    • Mangiare bene: limitare il consumo di cibi grassi, salati e fritti, non mangiare troppo.
    • Più spesso camminare all'aria aperta.
    • Non trascurare l'attività fisica, ma con moderazione. Come si recupera, l'esercizio può essere aumentato.

    Trattamento farmacologico

    Quando si tossisce il cuore, i farmaci vengono prescritti dal medico in combinazione. Grazie ai diuretici, è possibile eliminare il fluido in eccesso e ridurre la pressione. I vasodilatatori allargano i vasi sanguigni e la tosse può essere eliminata con l'aiuto dei mucolitici.

    1. Diuretici. E sebbene questi farmaci siano presentati in una vasta gamma, i medici prescrivono il più delle volte le seguenti opzioni:
      • Indapamide. È un farmaco diuretico ad azione prolungata.

    Quando lo si utilizza, è possibile impedire la penetrazione di sodio, cloro e ioni idrogeno nella linfa. Ha un leggero effetto vasocostrittore. Per patologie del cuore, il farmaco viene assunto per 2-3 mesi al mattino 1,25 mg ciascuno.

  • Veroshpiron. Questo è un diuretico risparmiatore di ormoni e potassio.

    Il suo compito è quello di stimolare l'escrezione di sodio e acqua, ridurre e lavare gli ioni di potassio, ridurre il livello di acidità delle urine. In caso di infarto di tosse, applicarlo 100 mg al giorno per 15 giorni.

  • Vasodilatatori Questo gruppo di farmaci dovrebbe includere quanto segue:
    • Losartan. Il suo compito è quello di ridurre la pressione nel circolo ristretto di circolazione del sangue in patologia cardiaca.

      Non indugia il sodio e l'acqua nel corpo. Ricezione guidata per 6 settimane.

    • Atacand. Questo farmaco abbassa la pressione sanguigna, inibisce l'azione dell'ormone angiotensina. La ricezione conduce 8 mg una volta al giorno per 2-3 mesi.
  • Mucolitici Per accelerare il processo di rimozione dell'espettorato e ridurre l'intensità della tosse, è necessario utilizzare i seguenti farmaci:
    • Codeine. Ha un effetto narcotico, ma arresta rapidamente l'irritazione del centro della tosse.

      Al suo utilizzo la sindrome del dolore diminuisce. Ma deve essere usato con estrema cautela, poiché può verificarsi la dipendenza da droghe. Applicare il farmaco in 15-60 mg. La durata del corso può essere determinata solo da un medico.

    • Glaucina. Ha un effetto anestetico locale, tratta efficacemente la tosse cardiaca, calma il sistema nervoso vegetativo, riduce la pressione sanguigna.

      Ricevi durante la settimana 50 g 3 volte al giorno.

  • Rimedi popolari

    La tosse cardiaca può essere curata con l'aiuto della medicina alternativa. Non possono essere usati da soli, ma solo come terapia aggiuntiva. Efficace alla moda considerare queste ricette:

    1. Decotto di farina d'avena che sostiene il lavoro del cuore.

    È necessario prendere le materie prime nella quantità di 100 ge versare 500 ml di acqua. Per languire sul fuoco, e per il brodo raffreddato, mettere 1/3 tazza di radice essiccata di elecampane.

    Ancora una volta mandare al fuoco, attendere 2 ore, filtrare, aggiungere il miele per migliorare il gusto. Prendi 100 ml 3 volte al giorno per 2 settimane.

  • Infusione di Kalinovy. Tratta le patologie del cuore e normalizza il suo lavoro.

    È necessario schiacciare 20 g di frutta matura, aggiungere 200 ml di acqua bollente. Puoi migliorare il gusto del farmaco con l'aiuto del miele. Da utilizzare durante il mese 100 ml 2 volte al giorno.

  • Un decotto di erba che calma i cuori e migliora il suo lavoro.

    È necessario mescolare 3 parti di achillea e 1 parte di melissa. Quindi aggiungere 1 parte di rizoma di valeriana. Si usano 200 g di acqua bollente per 20 g di materia prima. Attendere 3 ore, filtrare e bere 200 ml durante il giorno per 30 giorni.

  • La polpa di zucca allevia perfettamente l'edema e funge da agente profilattico. Macinare 0,5 kg di polpa di zucca e consumare. In caso di insufficienza cardiaca, è necessario applicare questo strumento costantemente.
  • Lo sciroppo d'aglio e limone tratta efficacemente la tosse. Mettere 5 teste d'aglio in un contenitore, mettere 5 limoni e 500 g di miele. Coprire il barattolo con cura, attendere 10 giorni, quindi applicare 10 g 4 volte al giorno.
  • Un colpo di tosse cardiaco è un sintomo molto pericoloso che può indicare varie patologie del cuore. È molto importante essere in grado di riconoscerlo in tempo per iniziare immediatamente il trattamento. Inoltre, la terapia dovrebbe essere complessa, non solo per fermare gli attacchi di tosse, ma anche per normalizzare il lavoro del cuore.

    Tasse di erbe

    1. Elisir di guarigione Per trattare un colpo di tosse cardiaco, preparare un tale farmaco.

    Scottare con 10 limoni grandi e non raffinati con acqua bollente e lasciare agire per 15 minuti. Spremere il succo da loro, aggiungere 1 kg di miele di tiglio e 10 teste grandi schiacciate (e non i chiodi di garofano!) Di aglio.

    Mescolare accuratamente e versare in un barattolo. Il farmaco deve essere infuso per 10 giorni in frigorifero o in un luogo fresco e buio. Come prendere: 1 cucchiaino prima dei pasti 4 volte al giorno.

    Questo trattamento deve essere usato per diversi mesi, fino a quando tutti i sintomi spiacevoli vanno via. Questo farmaco elimina aritmie e altre malattie cardiache in una fase precoce.

    Inoltre, puoi usare altri rimedi popolari.

  • Miscela di erbe con miele. Una ricetta fatta dai guaritori dei Carpazi sarà anche adatta per il trattamento della tosse cardiaca.

    Un bicchiere pieno di semi di aneto dovrebbe essere macinato in un macinino da caffè e mescolato con 2 cucchiai. radice di valeriana grattugiata.

    Aggiungere 2 tazze di miele liquido e mescolare nuovamente, versando circa 1 litro di acqua bollente nel prodotto. Insistere sui farmaci per diversi giorni. Come prendere: 1 cucchiaio 3 volte al giorno prima dei pasti.

    Il trattamento continua per 2-3 mesi. Con l'aritmia, questo farmaco deve essere bevuto per diversi anni.

  • Raccolta di erbe №1. Tratta la tosse del cuore con la seguente raccolta di erbe:
    • Infiorescenze di biancospino - 50 g;
    • Foglie di melissa - 50 g;
    • Erba di ginestra di corona - 50 g;
    • Yarrow grass - 50 g;
    • Radice di valeriana - 50 g

    Come applicare: 1 cucchiaio di miscela versare un bicchiere di acqua bollente e infondere per 20-30 minuti. Bere 3 volte al giorno e 1 bicchiere dopo i pasti. Inoltre, puoi usare altri rimedi popolari per rafforzare il cuore.

  • Tisana №2 Se tossi il cuore, prova questo trattamento:
    • Foglie di melissa - 50 g;
    • Potentilla grass goose - 50 g;
    • Erba di Motherwort - 50 g.

    Modo d'uso: 1 cucchiaino di miscela versare un bicchiere di acqua bollente e lasciare agire per 20-30 minuti. La bevanda preparata dovrebbe essere bevuta durante il giorno in piccole porzioni.

    Il trattamento continua fino al completo recupero e alla normalizzazione del cuore.

  • Numero di raccolta di erba 3. È possibile trattare la malattia con una tale medicina di erbe:
    • Semi di cumino - 50 g;
    • Foglie di ortica - 50 g;
    • Foglie di Bladderwrack - 50 g;
    • Erba di equiseto - 50 g;
    • Erba Knotweed - 50 g.

    Come si applica: 2 cucchiai di raccolta versare 700 ml di acqua bollente e lasciare per 15 minuti, quindi filtrare. Bevi una bevanda calda 3 volte al giorno 15 minuti prima dei pasti.

  • Numero di raccolta di erba 4. Se hai una tosse a causa di una malattia cardiaca, il trattamento con la seguente collezione darà risultati eccellenti:
    • Erba di Motherwort - 50 g;
    • Infiorescenze di biancospino - 50 g;
    • Frutto di biancospino - 50 g;
    • Erba da accarezzare - 50 g;
    • Radice di valeriana - 50 g;
    • Foglie di melissa - 50 g;
    • Rosa canina - 50 g;
    • Foglie di ortica - 50 g;
    • Erba vischio - 50 g.

    1 cucchiaio di miscela versare un bicchiere di acqua bollente, lasciare riposare sotto un coperchio per 3 ore. Bere 3 volte al giorno e 1 bicchiere prima dei pasti.

  • prevenzione

    Per migliorare le tue condizioni, ascolta alcuni semplici suggerimenti:

    1. Smetti di bere e fumare per alleviare il sistema cardiovascolare.
    2. Utilizzare regolarmente un esercizio moderato (nuoto, corsa leggera, aerobica).
    3. Frequentemente camminare all'aria aperta.
    4. Cerca di dormire almeno 8 ore al giorno.
    5. Ridurre la quantità di sale consumato (aiuta a rimuovere il gonfiore nel petto).
    6. Rifiuta prodotti nocivi - carne affumicata, carne grassa, sottaceti, fast food, bevande gassate.
    7. Per ridurre lo stress, apprendi le tecniche di rilassamento.
    8. Ogni giorno, mangiare 1 spicchio d'aglio (è molto utile per il sistema cardiovascolare).

    Tosse cardiaca: sintomi, trattamento

    Molte persone credono che la tosse sia un sintomo di sole malattie dell'apparato respiratorio, ma non lo è. I polmoni sono strettamente interconnessi con il cuore e le navi. Ecco perché i disturbi circolatori possono influenzare il lavoro degli organi respiratori e una persona avrà un colpo di tosse al cuore. Questo sintomo di molte malattie del sistema cardiovascolare può comparire prima dell'inizio del trattamento o per questo. Una tosse cardiaca assomiglia a una tosse con bronchite normale, ma non è accompagnata dalla produzione di espettorato. Nei casi più gravi, possono comparire strisce di sangue nel contenuto della tosse. Con la progressione della malattia e l'assenza di trattamento, la tosse cardiaca può portare allo sviluppo di asma cardiaco o edema polmonare. Tali condizioni possono diventare pericolose per la vita e richiedono cure mediche immediate.

    In questo articolo esamineremo le cause principali dell'apparenza, il meccanismo di sviluppo, i sintomi e i metodi di trattamento della tosse cardiaca. Questa conoscenza ti aiuterà in tempo a sospettare l'insorgere della malattia e ad adottare le misure necessarie per eliminarlo, il che impedirà lo sviluppo di terribili complicazioni.

    motivi

    La causa principale della tosse cardiaca è la stasi del sangue nei polmoni, che si verifica quando il cuore non è in grado di pompare sangue normalmente. Tale congestione, decomprimendo l'attività del cuore, porta all'accumulo di liquido nei polmoni, provocando l'irritazione dei bronchi e la tosse stessa. L'insufficienza cardiaca può essere provocata da molte patologie acute e croniche del cuore e dei vasi sanguigni, come ad esempio:

    Anche le cause di tosse cardiaca possono essere malattie endocrine, abuso di alcol, fumo, forme gravi di anemia, assunzione di alcuni farmaci per il trattamento di patologie cardiovascolari, stress frequente e grave.

    Perché compare un colpo di cuore?

    L'afflusso di sangue ai polmoni è fornito da un piccolo circolo di circolazione sanguigna e la sua efficacia dipende in gran parte dall'utilità del ventricolo sinistro e dell'atrio. Lo sviluppo della tosse cardiaca passa attraverso diverse fasi. Il meccanismo di inibizione della funzione respiratoria è il seguente:

    1. I processi patologici che si verificano nel ventricolo sinistro, causano una diminuzione della sua contrattilità e non possono efficacemente pompare il sangue dalle arterie polmonari nell'aorta. Tali cambiamenti nel lavoro del cuore portano ad un aumento della pressione nei polmoni e alla lenta microcircolazione del sangue.
    2. Il lento flusso sanguigno causa un aumento della pressione venosa e la carenza di ossigeno nei tessuti.
    3. A causa dell'ipossia sui setti interalveolari e delle pareti dei piccoli vasi, si depositano le fibre di collagene, che causano lo sviluppo della pneumosclerosi.
    4. Piccole navi polmonari gradualmente sclerosate e completamente obliterate (ricoperte di tessuto connettivo). Tali processi patologici portano ad una diminuzione del flusso sanguigno nei polmoni e ad un aumento ancora maggiore della pressione nei vasi polmonari.
    5. L'aumento della pressione nell'arteria polmonare porta a un aumento dello stress sul ventricolo sinistro ed è ipertrofico.
    6. Poi c'è dilatazione (espansione dei confini) della metà destra del cuore, che provoca il ristagno della grande circolazione. La parte liquida del sangue fuoriesce dal tessuto polmonare e irrita i recettori bronchiali. Il paziente ha una tosse cardiaca che si manifesta cronicamente, appare quando cerca di assumere una posizione orizzontale e peggiora di sera o di notte.
    7. In gravi complicazioni del processo patologico nel cuore (ad esempio, lo sviluppo di un nuovo attacco di infarto, aritmia, fibrillazione ventricolare, ecc.), Si sviluppa un'insufficienza ventricolare sinistra acuta e la sua rapida progressione può causare attacchi di asma cardiaco o edema polmonare.

    sintomi

    La tosse cardiaca ha una serie di caratteristiche che la distinguono dalla tosse fredda o bronchiale:

    1. Tosse secca per il cuore. Durante la tosse, il paziente non emette espettorato, muco o pus. Durante gli attacchi acuti, può verificarsi una scarica sanguinolenta.
    2. La tosse è accompagnata da cianosi (blu) delle labbra, triangolo naso-labiale, lobi delle orecchie o polpastrelli.
    3. Durante la tosse, il paziente ha una respirazione rapida. Inizialmente, dispnea e tosse compaiono solo durante lo sforzo fisico, ma mentre la malattia progredisce anche una lunga conversazione può causare soffocante tosse secca e respiro rapido.
    4. La tosse è accompagnata da dolore al cuore e palpitazioni, che sono causate dal sovraccarico del cuore con il sangue.
    5. Una tosse può essere accompagnata da condizioni pre-incoscienti o fronzoli, che sono innescati da un aumento della pressione toracica e una diminuzione del volume di sangue al cuore.
    6. Durante gli attacchi di tosse, le vene del collo sono gonfie.
    7. La tosse appare o aumenta quando si prova a sdraiarsi, perché in questa posizione del corpo il ventricolo sinistro è ancora più sovraccarico. Alcuni pazienti devono anche dormire in posizione semi-seduta. Lo stesso sintomo può essere osservato nell'asma bronchiale e pertanto questa condizione del paziente richiede una diagnosi differenziale.
    8. All'inizio della malattia, la tosse è accompagnata da grave debolezza, sudorazione e vertigini. Inoltre, il paziente appare gonfiore della caviglia alla sera. Negli stadi successivi il gonfiore diventa più denso, stabile e non scompare al mattino.

    Le suddette caratteristiche della tosse cardiaca possono manifestarsi in vari gradi. La loro gravità dipende dalla causa della tosse e dalla gravità della cardiopatia sottostante.

    Un colpo di tosse al cuore può essere:

    • irritante e secco - nelle fasi iniziali della malattia, quando la stagnazione nella circolazione sistemica non si è ancora sviluppata;
    • acuto, corto e secco, combinato con il dolore al cuore - spesso osservato nei reumatismi, che è stato complicato dalla pericardite;
    • secco e parossistico, accompagnato da difficoltà di respirazione - spesso osservato nella stenosi mitralica;
    • sera o notte, forte e debilitante, che appare in posizione prona o quando si cerca di assumere una posizione orizzontale è caratteristico dell'insufficienza ventricolare sinistra cronica;
    • tosse con emottisi - appare con grave congestione nei polmoni a causa di fibrillazione atriale e insufficienza ventricolare destra, può indicare lo sviluppo di tromboembolia.

    Quando compaiono i primi episodi di tosse cardiaca, il paziente ha bisogno di consultare un medico e sottoporsi ad un esame, che permetterà di identificare la causa delle deviazioni nell'attività del cuore. Il trattamento tempestivo della malattia rilevata si libererà rapidamente della tosse e rallenterà la progressione della malattia principale.

    diagnostica

    I sintomi della tosse cardiaca possono essere simili ai sintomi di molte malattie del cuore e dell'apparato respiratorio. Per una diagnosi accurata, al paziente vengono prescritti i seguenti metodi diagnostici:

    • ECG - per rilevare ischemia e ipertrofia del miocardio;
    • Echo-KG: per studiare e valutare la contrattilità dei ventricoli e uno studio più dettagliato delle strutture del cuore;
    • Raggi X: per rilevare la congestione nei polmoni;
    • tomografia - per uno studio dettagliato dello stato del miocardio.

    trattamento

    Per eliminare la tosse cardiaca, al paziente viene prescritto un ciclo di cura della malattia di base che l'ha provocata. L'auto-trattamento di questo sintomo sgradevole è inaccettabile, perché i tentativi di sopprimerlo possono portare a conseguenze indesiderabili. Durante una tosse cardiaca, i bronchi vengono liberati e l'inibizione di questi processi causerà un accumulo di scarico dai polmoni. Ecco perché il corso della terapia dovrebbe essere nominato solo da un cardiologo.

    Per sbarazzarsi della tosse cardiaca, oltre a curare la malattia di base, il medico raccomanderà tutta una serie di attività.

    Routine quotidiana

    Il rispetto del regime di lavoro e di riposo nelle patologie del sistema cardiovascolare evita sovraccarichi e ha un effetto benefico sul cuore. Si raccomanda che tali pazienti dormano almeno 8 ore al giorno.

    Rifiuto di cattive abitudini

    Il fumo e l'alcol hanno un grave onere sul cuore e dovrebbero essere abbandonati nel più breve tempo possibile.

    Prevenzione dello stress

    Le situazioni stressanti rappresentano una seria minaccia per le persone con patologie cardiache e il paziente deve imparare come affrontarle correttamente e non arrabbiarsi per le sciocchezze. Se necessario, il medico può raccomandare l'uso di sedativi.

    Frequenti passeggiate all'aria aperta

    Quando viene osservata tosse cardiaca, la carenza di ossigeno nei tessuti e le passeggiate nell'aria fresca contribuiscono alla saturazione di ossigeno. Tale ossigenoterapia non solo aiuterà ad eliminare i battiti del cuore e la mancanza di respiro, ma normalizzerà anche l'umore e il sonno.

    Cibo sano

    Per le malattie del sistema cardiovascolare, il medico può prescrivere una dieta speciale o raccomandare di ridurre la quantità di sale consumata e scartare prodotti nocivi (carni grasse, fast food, carni affumicate, sottaceti, soda, tè forte e caffè). Si consiglia a tutti i pazienti di non mangiare troppo e controllare il loro peso, poiché questi fattori possono provocare e aggravare la tosse cardiaca. I pazienti non devono bere grandi quantità di liquidi (il volume del liquido consumato è determinato individualmente).

    Attività fisica

    Un'attività fisica sufficiente aiuta a normalizzare la circolazione del sangue ed eliminare il ristagno. La loro intensità deve essere individualizzata e determinata solo dalle condizioni generali del paziente. In primo luogo, dovrebbero essere minimi e con il miglioramento dello stato - aumentare gradualmente.

    Terapia farmacologica

    Per eliminare la tosse cardiaca, questi farmaci possono essere prescritti:

    • diuretici: indapamide, trifas, veroshpiron e altri;
    • vasodilatatori: Atakand, Losartan, Kandekor;
    • farmaci antitosse con effetto anestetico: vengono prescritti solo nei casi in cui gli episodi di tosse aggravano in modo significativo le condizioni del paziente, causando svenimento e grave debolezza.

    La scelta dei farmaci per eliminare la tosse cardiaca, il loro dosaggio e la durata della ricezione sono determinati solo da un medico. A seconda delle condizioni del paziente, il medico può regolare il regime di trattamento.

    Rimedi popolari

    La maggior parte dei cardiologi sconsiglia l'uso di rimedi popolari per eliminare la tosse cardiaca. È possibile utilizzare alcune ricette popolari solo dopo aver consultato un medico e aver diagnosticato la malattia di base che ha causato la comparsa di questo sintomo sgradevole.

    La tosse cardiaca è la "prima campana" di molte patologie del sistema cardiovascolare e una ragione significativa per riferirsi a un cardiologo. Non tutte le persone che non sono legate alla medicina sono in grado di riconoscerla da sole. Il nostro articolo ti aiuterà in tempo a sospettare l'insorgenza di tosse cardiaca e ad adottare le misure giuste e tempestive. Non auto-medicare questo sintomo allarmante e sgradevole e non ritardare la visita dal medico, poiché può essere causato da molte malattie pericolose e complicato da asma cardiaco ed edema polmonare. Ricorda questo e sii sano!

    Channel One, il programma "Live Healthy" con Elena Malysheva sul tema "Perché stiamo tossendo? Cause insolite di tosse "(per la tosse cardiaca, vedi 11:17):

    Per Saperne Di Più I Vasi