Come rimuovere i vasi rossi sul viso - sbarazzarsi di rosacea

Kuperoz non può essere coperto con polvere o fondazione, deve solo essere rimosso. Pertanto, l'articolo spiega come rimuovere i vasi rossi sul viso a casa.

Ma notate, non è raro che le reti rosse siano confuse con le malattie da lupus eritematoso (colpiscono tutto il corpo), gli emangiomi (neoplasie benigne).

Kuperoz (vene a ragno rosso) - perdita di elasticità dei capillari dello strato muscolare, in conseguenza del quale il sangue entra nei tessuti e si formano le reti di sangue, che sono visibili ad occhio nudo.

La malattia può manifestarsi sulle ali del naso, guance, mento, arti inferiori. Le griglie rosse sul viso portano disagio psicologico, specialmente alle ragazze giovani, non portano minacce alla vita o alla salute.

motivi

Molto spesso, kuperoz sul viso si trova in persone che si trovano in improvvisi cambiamenti di temperatura ambiente (venditori ambulanti, bidelli, costruttori, cuochi), con pelle sensibile, amanti del sole e lettini abbronzanti, fumatori.

Le reti rosse possono essere ereditate, bere alcolici, cibi piccanti, eccesso di cibo, sovrappeso, pressione alta, stress, malattie dello stomaco, fegato, cambiamenti ormonali, ridotta immunità, alterata pervietà della vena contribuisce anche alla formazione dei vasi sanguigni rossi.

Prima di tutto, si consiglia di chiedere aiuto a un cosmetologo o un dermatologo. Uno specialista esperto ti esaminerà e ti dirà come meglio procedere nella tua situazione.

Rimedi popolari a casa

Proviamo a portare la bellezza in casa, senza ricorrere a procedure da salone che attutiscono, incollano i vasi. Anche se il tempo non si ferma, si stanno sviluppando nuove tecniche, come ad esempio la rotazione di vasi con ozono (si verifica l'ossidazione biochimica), la terapia di beautek, il massaggio del viso e del drenaggio linfatico, la terapia laser, il fotoringiovanimento, i tipi di coagulazione.

  • Le peeling enzimatici possono essere applicate a casa. Agisce delicatamente senza danneggiare i delicati capillari, mentre uniforma la carnagione e purifica in profondità la pelle.
    Sono richiesti diversi tipi di pelle per diversi tipi di pelle. Quando grassa due volte a settimana, e quando secca, sensibile non più di una volta ogni dieci giorni.
    Dopo la procedura, per favore la pelle applicando olio di semi d'uva o cosmetici contenenti vitamine C, K e P.
  • Impacchi giornalieri con decotto di camomilla, calendula.
  • Maschera di pappa di patate fresche (aiuterà a disegnare il sangue, ridurre l'infiammazione, ridurre il rossore).
  • Su una parte di talco, amido, olio d'oliva o di lino, combinare con due parti di lanolina.
  • Aromaterapia. La miscela di oli dà effetto antikuperozny (rosmarino, semi d'uva, menta giapponese, timo)
  • L'olio di noci aiuta a liberarsi rapidamente delle zone colpite, oppure collega 15 g con 7-8 g di olio di rosa canina, 10 gocce di farmacia di borragine, un paio di gocce di olio di geranio e rosa, un po 'di olio d'oliva o avocado; applicare ogni giorno.
  • Unire un cucchiaino di semi di lino e olio di mandorle, immergere un tovagliolo e applicare su scoppiare vasi rossi.
  • Il freddo si comprime dalla preparazione del tè nero.
  • Lozioni di aceto di sidro di mele con acqua minerale 1: 1
  • Succo di prezzemolo, diluito con latte 1: 1, inumidire un bastoncino di cotone o un tovagliolo e applicare per 30 minuti per scoppiare i vasi.

La vita non sta ferma, per sostituire la criodistruzione (azoto liquido a bassa temperatura) e l'elettrocoagulazione (cauterizzazione con corrente elettrica) vengono metodi più delicati, dopo di che la persona non rimane cicatrici e cicatrici, durante la procedura una persona non sperimenta disagio.

Varietà di sistemi laser che danno un risultato molto veloce. È molto importante seguire le raccomandazioni del medico dopo l'eliminazione dei difetti della pelle. Rifiuta di applicare cosmetici, trucco, proteggiti dal sole, non toccarlo.

Prevenzione della maglia rossa

Per evitare nuove stelle rosse sul viso, è necessario rafforzare i vasi sanguigni, aumentare il tono dei capillari. Assunzione di vitamine C (produzione di collagene e miglioramento del tono vascolare) e P (aiuta a ridurre la fragilità capillare), K (rafforzamento delle pareti dei vasi sanguigni), Omega 3 e 6, antiossidanti, mirtilli, ippocastano, arnica e rosa canina.

La pasta sostituisce i cereali. Limitare il consumo di alcol (escludere del tutto, compreso il vino), caffè, piatti piccanti e speziati. Proteggi la tua pelle dall'esposizione al sole in estate e raffredda il freddo in inverno, applica agenti protettivi e idratanti.

Sbarazzati delle cattive abitudini, prendi uno stile di vita attivo, non permettere a te stesso di guadagnare chili in più - questo è un carico non solo sulle navi, ma anche sul cuore, una serie di altre malattie apparirà in aggiunta.

Controindicazioni

In presenza di vasi sanguigni rossi sul viso, lo sfregamento delle aree cutanee danneggiate con pezzi di ghiaccio è controindicato, ma è un buon indurimento per i vasi sanguigni sani. Il più raramente possibile, usa peeling e scrub, usa con cura le maschere di argilla, dimentica gli asciugamani duri (bagnati la faccia piuttosto che asciugare).

Rimuovi l'alcol dal tuo uso. I cosmetici preferibilmente acquistano nelle farmacie.

Maglia vascolare sul viso - come sbarazzarsi di esso e rimuovere per sempre?

La rete vascolare sul viso è spesso percepita come un difetto estetico minore. In realtà, questa patologia vascolare, in un linguaggio scientifico chiamato "rosacea", può essere un segno di una grave malattia. Prima di trattare con strisce rosse per mezzo di cosmetologia e medicina, è necessario determinare che cosa ha causato l'espansione dei capillari.

Perché c'è una griglia vascolare sul viso - le ragioni principali

Un reticolo di vasi sottili, traslucidi attraverso la pelle e che formano sacche di rossore sul viso, è dovuto a diversi fattori:

  • posizione superficiale dei capillari;
  • la loro distonia;
  • magrezza della pelle.

Nello sviluppo della patologia può avere il ruolo di predisposizione ereditaria. Se i genitori hanno dichiarato la couperosi, è probabile che compaia anche nei bambini, indipendentemente dalle malattie associate e dallo stile di vita. Ma più spesso, la ragnatela vascolare si forma a causa di problemi di salute temporanei o cronici:

  1. Cuperosi e vene varicose sono fondamentalmente la stessa patologia - pareti deboli dei vasi sanguigni. Sotto la pressione del sangue, si espandono, perdono elasticità, a causa della quale la circolazione sanguigna locale viene disturbata. Quando le vene varicose si alzano vicino alla superficie della pelle e formano vene e nodi blu. Lo stesso accade con i capillari, ma danno un modello vascolare rosso sul viso e sul corpo.
  2. Gli ormoni influenzano direttamente la regolazione vascolare. Con lo squilibrio ormonale, il processo di compressione e rilassamento dei vasi sanguigni può essere interrotto, portando a un'espansione persistente dei capillari. Nelle donne, questo fenomeno inizia spesso durante la menopausa e durante l'assunzione di contraccettivi.
  3. Patologie cardiovascolari (ipertensione arteriosa, aterosclerosi), malattie del sistema endocrino, gastrointestinale, fegato e reni influenzano negativamente lo stato di tutto l'organismo, e i capillari non fanno eccezione.
  4. Una cattiva alimentazione e uno stile di vita non sano peggiora l'aspetto e la struttura della pelle: diventa sottile, opaca, disidratata e rende visibili i capillari visibili. Anche le abitudini nocive non contribuiscono al rafforzamento dei vasi sanguigni, specialmente per i fumatori e i bevitori. La loro pelle iperemica, punteggiata da un caratteristico "disegno" bluastro, eloquentemente indica la presenza di sapori negativi. Questa categoria include persone esposte a stress costante e cibo piccante che abusa.
  5. L'impatto di fattori esterni è uno dei momenti più provocatori nella comparsa della rosacea. A rischio sono gli amanti delle procedure da bagno, dei luoghi di abbronzatura e delle spiagge, così come le persone costrette a lavorare in condizioni avverse: al caldo - i cuochi, i lavoratori dei negozi caldi, i venditori ambulanti, i bidelli, ecc. L'aria riscaldata, il vento, il gelo, il sole asciugano la pelle e danneggiano le pareti dei capillari.
  6. Alla ricerca della giovinezza e della pelle perfetta, le donne moderne abusano di numerose procedure cosmetiche. Molti di loro sono piuttosto aggressivi: pulizia meccanica, peeling, interventi chirurgici abrasivi - tutti rendono la pelle sensibile e sottile, feriscono i vasi sanguigni e aumentano la loro vulnerabilità all'ambiente.
  7. Il silicio partecipa al meccanismo di espansione delle navi. Se questo elemento nel corpo non è sufficiente, il suo "post" è occupato dal calcio, che impedisce una corretta regolazione delle funzioni vascolari. Le pareti vascolari diventano anelastiche, fragili.
  8. La cuperosi è uno dei sintomi della demodicosi - lesioni cutanee con acari microscopici - parassiti. In tali pazienti, il viso diventa coperto da acne infiammata e arrossamento con un pattern capillare pronunciato.
  9. La couperosi è considerata la fase iniziale di un'altra malattia dermatologica - la rosacea. Inizialmente, sulla pelle si formano aree di iperemia con alterata circolazione del sangue locale - vene a ragno e asterischi. Con la progressione della patologia al loro posto è aumentata l'acne.

Segni di rosacea sul viso

I titolari di pelle sensibile secca sono più sensibili alla comparsa di una rete capillare sul viso. Tuttavia, la pelle grassa densa non garantisce l'assenza di difetti: se i vasi sono ingranditi e situati vicino alla superficie, saranno comunque visibili ad occhio nudo. Con l'età, l'incidenza della rosacea aumenta molte volte, ma in individui predisposti geneticamente, i problemi iniziano fin da piccoli.

La cuperosi si sviluppa gradualmente. In primo luogo, sulle guance, le ali del naso, sul mento, meno spesso - sulla fronte ci sono singole striature di sfumature rosse o bluastre, le vene dei ragni. Queste aree del viso sono più esposte a influenze esterne, pertanto, sono le prime a soffrire di alterata circolazione sanguigna.

Con la progressione della malattia, l'area di localizzazione della rosacea si espande, formando intere macchie iperemiche. Le aree patologiche differiscono nettamente dallo sfondo generale della pelle normale e possono fornire non solo disagio estetico, ma anche il prurito fisico e l'infiammazione non sono esclusi. Nella fase grave della malattia, eruzioni pustolose e gonfiore si uniscono al rossore.

Trattamento dei vasi dilatati sul viso

Il trattamento della rete vascolare sul viso dovrebbe iniziare con misure di salute generali e rafforzare le pareti dei capillari dall'interno. Se non porti i vasi al tono normale, tutte le procedure sono inutili. Prima o poi, il difetto riapparirà, poiché la sua causa non è stata eliminata.

La diagnosi "couperosis" deve essere confermata da un dermatologo. Può collegare altri specialisti alla ricerca di fattori provocatori: un endocrinologo, un gastroenterologo, un ginecologo. In parallelo con la terapia della malattia sottostante identificata come risultato dell'esame, il trattamento della rete vascolare sul viso include:

  • normalizzazione della nutrizione;
  • cambiamenti dello stile di vita;
  • cura delicata della pelle;
  • farmaci che rafforzano le pareti vascolari;
  • l'uso di droghe locali;
  • rimedi popolari;
  • procedure cosmetologiche.
Dieta per rosacea

Vasi deboli - un motivo per escludere dalla vostra dieta un numero di prodotti e piatti:

  • troppo caldo e cibo per il ghiaccio;
  • piatti speziati e speziati;
  • condimenti;
  • sottaceti e cibi in scatola;
  • cioccolato;
  • bevande contenenti caffeina;
  • alcol;
  • grasso;
  • arrosto;
  • carne affumicata

Il cibo dovrebbe essere arricchito con silicio, rutina e vitamine K, C. Questi sono elementi che aiutano a rafforzare le pareti vascolari. Nella lista dei prodotti preferiti:

  • farina d'avena;
  • grano saraceno;
  • legumi (fagioli, piselli);
  • mais;
  • pera macinata;
  • cavolfiore e cavoletti di Bruxelles;
  • pomodori;
  • paprica;
  • spinaci;
  • agrumi;
  • ciliegio;
  • mirtilli;
  • rosa canina;
  • ribes;
  • Carpa nera;
  • noce.

Le verdure e la frutta raccomandate si mangiano meglio con la pelle, poiché tutte le sostanze importanti per la couperose si trovano nei gusci del frutto.

Il valore di uno stile di vita sano

La rigorosa nutrizione e il rifiuto delle dipendenze dannose (fumo, bevande, caffè) devono essere combinati con lo stile di vita corretto. L'obiettivo del paziente è ripristinare la normale microcircolazione ed eliminare gli effetti aggressivi sulla pelle del viso. Come ottenere questo:

  1. Mantenere il corpo in buona forma è facile con un movimento sufficiente. Fitness, sport, passeggiate, intrattenimento attivo fanno funzionare le navi in ​​una modalità avanzata, allenando l'intero sistema circolatorio e rafforzandolo sotto tutti gli aspetti.
  2. Per molte persone, uno stile di vita attivo e uno sport sono impensabili senza le loro procedure preferite per il bagno: saune, un bagno turco, un hammam, una scopa di betulla e una doccia calda. L'effetto opposto: la doccia fredda, l'immersione nella neve e un buco, così come la loro combinazione con le procedure termiche per un corpo sano, portano un effetto positivo: indurimento e allenamento delle navi. Ma quando la couperose è già sul viso, qualsiasi carico eccessivo danneggia solo. L'acqua e l'aria troppo fredde, così come il vapore caldo, la doccia, le procedure di contrasto con una griglia vascolare sul viso sono controindicate.

Come prendersi cura della pelle del viso con una rete vascolare

È necessario trattare con cura la pelle del viso e dei vasi: non rimanere a lungo al vento e al gelo, al sole, usare regolarmente agenti protettivi contro le radiazioni ultraviolette e il freddo. È importante curare adeguatamente la pelle e abbandonare cosmetici e procedure aggressivi:

  • evitare di manomettere la pelle;
  • Non utilizzare agenti irritanti che migliorano la microcircolazione locale: scrub, bucce, maschere, film, creme con acidi della frutta; composti comprendenti alcool, mentolo, miele, argilla, aloe, menta piperita, chiodi di garofano, estratti di eucalipto;
  • strofinare il mattino con i cubetti di ghiaccio non fa per te;
  • utilizzare asciugamani morbidi, bagnando delicatamente l'umidità dal viso;
  • applicare creme con movimenti delicati delle dita senza sfregare;
  • Dimentica pulizia meccanica del viso, massaggio manuale e dell'apparecchio;
  • Proteggi il tuo viso con i filtri SPF ogni volta che vai fuori.

Benefici tangibili per la pelle con couperosis portano maschere al collagene. Addensano i tessuti, li rendono più resistenti, a causa dei quali i capillari brillano meno e sono meglio protetti dall'ambiente esterno.

Il drenaggio linfatico e le tecniche di massaggio spagnole sono raccomandate per il viso: rimuovono il gonfiore, attivano il deflusso di sangue dai capillari danneggiati e li rendono meno visibili, rafforzano la pelle, i muscoli ei vasi sanguigni. Con la necessità del peeling, è consentita una delicata procedura basata su enzimi.

Un altro metodo per rimuovere la griglia vascolare sul viso è una "ginnastica" speciale da semplici esercizi:

  1. Premere i palmi delle mani sul viso, senza sforzo, sollevare la pelle e abbassarla in posizione - 10 volte.
  2. Inspirare l'aria nella bocca, gonfiando alternativamente una guancia o una guancia almeno 20 volte.
  3. Sorridi, allunga le labbra al limite e stringile. Prova a fare le labbra compresse su e giù. 10 ripetizioni in ogni direzione.

Modalità di occupazione - giornaliera.

Trattamento farmacologico della rete vascolare sul viso

Per rinforzare i vasi sanguigni dall'interno, viene mostrato l'assunzione di preparazioni vitaminiche minerali e integratori alimentari contenenti alte concentrazioni di vitamine C, P, K, silicio, omega-3. Quando rosacea utile:

  • askorutin;
  • collagene;
  • olio di semi d'uva;
  • estratto di echinacea;
  • estratto di mirtillo;
  • estratto di ippocastano;
  • tintura di mirto.

Tutte queste sostanze possono essere acquistate in farmacia e applicate indipendentemente in base all'annotazione dello strumento.

Unguenti e creme

I farmaci locali hanno un effetto contropopolare - farmaci sotto forma di creme e unguenti e cosmetici terapeutici e preventivi come prescritto da un medico:

  • Kuperoz A +;
  • Rozamet;
  • Eparina pomata;
  • Unguento alla calendula;
  • crema - protettore capillare Cora;
  • New Line crema di Cora per pelli sensibili soggette a rosacea;
  • crema per il rossetto Sensibio AR di Bioderma;
  • concentrato rigenerante Janssen Vitaforce C Skin Complex con vitamina C.

Gli unguenti farmaceutici combattono la fragilità dei capillari a livello locale, influenzando direttamente le pareti vascolari.

Trattamento di rimedi popolari

Il problema di come rimuovere la griglia vascolare sul viso, è consentito risolvere con l'aiuto di rimedi popolari. Il principio del trattamento domiciliare è lo stesso: rafforzare l'interno e l'esterno, ripristinare la normale circolazione sanguigna, stringere la pelle, prevenire.

Iniziamo con le ricette popolari per l'ingestione orale:

  1. Mescolare 20 gr. ruta alle erbe, 40 gr. fiori di sambuco e violette tricolori. Versare 1 cucchiaio. l. mescolare con un bicchiere di acqua bollente e insistere. Modalità di ricezione: due volte al giorno su un mezzo bicchiere.
  2. 30 gocce di un estratto farmaceutico di ippocastano diluito in 100 ml di acqua, bere tra i pasti 3 volte al giorno.
  3. 30 gr. prezzemolo, 40 gr. rue, 20 gr. Ippocastano versare acqua calda (1 tazza). Avendo insistito per 3 - 4 ore, prendi 1 cucchiaio. l. due volte al giorno, prima dei pasti.
  4. Foglie d'uva mescolate con erba sambuco e violette (40 gr.), Insistere su un bicchiere di acqua bollente, aggiungere 3 gocce di succo di mirtillo rosso. Bevi 2 cucchiaini. dopo colazione e cena
  5. Nel tè verde caldo, aggiungere 40 grammi. rue, 30 gr. Ippocastano, 15 gocce di olio di olivello spinoso, insistono. Puoi bere in qualsiasi momento per 1 cucchiaino. almeno 2 volte al giorno.
  6. Per litro di acqua bollente aggiungere 1 cucchiaio. l bacche di more, 2 cucchiai. l. fiori di biancospino e vischio. Insisti in un thermos, prendi mezzo bicchiere tre volte al giorno.

Ricette per fondi esterni dalla rete vascolare sul viso molto. Queste sono maschere, tonici e compresse:

  1. Maschera di lievito Ingredienti: 2 cucchiai. cucchiai di lievito secco, 1 cucchiaio di succo di aloe, acqua. Diluire il composto con una crema densa, applicare sul viso per 20 minuti.
  2. Maschera proteica dalla rosacea. 1 ° l. succo di cetriolo e crema mescolare, versare l'albume, battere. Lasciare sulla pelle fino all'asciutto.
  3. Tonico sbiancante al prezzemolo. Insistere sull'erba 15 - 30 minuti, utilizzare per pulire il viso dopo il lavaggio.
  4. Impacco di prezzemolo Aggiungere la ricetta precedente con latte intero. Immergere la composizione di garza e coprire il viso per mezz'ora.
  5. Maschera di giorno dalla griglia vascolare. Composto in parti uguali: olio di semi d'uva, semi di cipresso, estratti di mimosa e mirtillo, foglie di Ruscus, radice di cinquefoil. Mescolare, applicare la miscela sul viso, coprire con un panno caldo umido. Dopo 20 minuti, lavare, idratare la pelle con crema da giorno. Per fare in un giorno, il corso - 2 mesi.
  6. Maschera anti-couperose notturna. Ingredienti: estratti di Sophora, radice di tarassaco, calendula, olio di semi d'uva. Mescolare in quantità uguali, applicare durante la notte, rimuovere l'eccesso con un tovagliolo. Al mattino lavati, come al solito. Il corso è progettato per 30 procedure 1 volta in 2 giorni.
  7. Maschera protettiva invernale per la rosacea. A basse temperature, la pelle con vasi dilatati necessita di cure speciali. Mescolare olio base (oliva, semi di lino) con lanolina e amido per la consistenza del porridge. Mantenere la miscela sul viso per un quarto d'ora, risciacquare con acqua di camomilla. Dopo 15 o 20 minuti puoi uscire all'aria aperta.
  8. Maschera di patate contro il rossore. Grattugia 1 patata cruda e applica molto sulla pelle. Lavare con l'aiuto di infuso di calendula.
  9. Maschera di bacca contro i capillari traslucidi. Mescolare le bacche fresche di mirtillo rosso, fragola, lampone o olivello spinoso, aggiungere 1 cucchiaino. amido, mescolare. Lascia la poltiglia sul viso per 20 minuti.
  10. Crema fatta in casa da rosacea. Macinare una compressa di Ascorutin e aggiungere la polvere nella solita crema per il viso. Grazie alla tavoletta, il cosmetico è arricchito con rutina e acido ascorbico.
  11. Tonico rassodante per tutti i giorni. Nell'estratto di camomilla filtrata, sciogliere le compresse di askorutin. Proporzioni: mezzo litro di liquido 2 compresse. Pulisci il viso al mattino e alla sera.

Nel trattamento dei metodi tradizionali, la cosa principale è sistematicità e regolarità. Se sei preoccupato di come rimuovere la rete vascolare sul viso, senza ricorrere a procedure invasive, sii paziente e continua quotidianamente a usare infusioni e decotti, tonificando le pareti dei capillari.

Come sbarazzarsi e pulire per sempre?

Veloce ed efficace per sbarazzarsi di un modello vascolare sulla pelle consente procedure moderne eseguite da un cosmetologo in un ambiente clinico. Questi sono metodi radicali che danno un effetto estetico quasi istantaneo: i capillari patologici sono irreversibilmente distrutti. Molte delle manipolazioni sono piuttosto dolorose e richiedono tempo per riabilitare.

Per il trattamento della rosacea applicare:

  1. Terapia laser La rimozione della rete vascolare sul viso con un laser è uno dei trattamenti più avanzati. Per diverse sedute, i capillari danneggiati indolore sclerosati. La tecnologia si basa sul riscaldamento a breve termine di una cella mediante un fascio di luce stretto. Il tessuto circostante non è danneggiato. Esiste il rischio di pigmentazione nell'area irradiata. Il metodo ha controindicazioni e limitazioni.
  2. Elettrocoagulazione. Il vaso patologico è danneggiato da un elettrodo ad ago mediante lo scarico di una corrente elettrica. Al posto della procedura può rimanere una traccia dalla bruciatura. L'elettroterapia viene utilizzata per il trattamento di forme avanzate di rosacea.
  3. Scleroterapia. Un'iniezione con uno speciale composto adesivo viene iniettata nel vaso espanso, il capillare viene sigillato di conseguenza e la circolazione sanguigna viene interrotta. Il metodo è buono per eliminare singoli capillari.
  4. Fotoringiovanimento. Il meccanismo d'azione delle procedure fotografiche è simile alla terapia laser. La differenza è che gli impulsi di luce non coprono difetti specifici, ma aree intere della pelle. Il fotoringiovanimento ha un effetto complesso: l'eliminazione delle carenze, compresi i capillari visibili, e un effetto benefico sulla struttura dell'epidermide. Il corso non si svolge nella stagione di sole.
  5. Peeling chimico. Questo è un metodo abbastanza doloroso e traumatico. Consiste nel rimuovere lo strato superficiale dell'epidermide esfoliante con preparazioni speciali. Allo stesso tempo, anche le navi deformate vengono distrutte. Come conseguenza dell'esposizione ad acidi della frutta, enzimi, retinoidi e altri composti aggressivi, la pelle si rinnova, diventa densa, elastica. Lo stesso accade con i nuovi capillari: crescono più forti e più resistenti.
  6. Ozono terapia Nell'area colpita da couperose viene iniettato un composto arricchito di ozono e ossigeno. La nutrizione dei tessuti migliora, i capillari si restringono. Il metodo è adatto per rimuovere piccole stelle.
  7. Mesoterapia. La procedura fornisce un cocktail di elementi che rafforzano le pareti vascolari, direttamente ai capillari. Rifornimento di sangue normale e nutrizione dei tessuti viene ripristinato, i vasi si restringono. Le iniezioni di vitamina sono utili per la pelle nel suo complesso, mentre trattando la couperosi con questo metodo, c'è un piacevole "effetto collaterale" - ringiovanimento visibile.

Nonostante l'effetto impressionante delle procedure del salone sulle ragnatele capillari sul viso, questi metodi non possono essere considerati come un trattamento completo di rosacea. Questa è una soluzione a breve termine al problema e, in assenza di un approccio integrato, la recidiva è solo una questione di tempo. Per la profilassi, si dovrebbe aderire a tutti i regimi terapeutici proposti: dalla dieta ai consigli popolari comprovati.

Difetti vascolari sul viso: perché apparire e come affrontarli?

Uno dei difetti estetici più comuni che rovinano l'aspetto sono visibili vasi dilatati sul viso. Appaiono tutti in modo diverso in alcuni: in alcuni nella forma di una rete o piccole vene di colore rosso, mentre in altri si diffondono macchie rosse sul viso. Ci sono un sacco di persone che hanno l'acne periodicamente sul viso, con punte purulente.

Tutto questo è una manifestazione dei disturbi circolatori. Ciascuno dei difetti è un sintomo di uno dei tipi di malattia della pelle, che sono uniti da un nome comune - couperosi. La cuperosi è più spesso delle donne. Ciò è dovuto alla peculiarità degli ormoni femminili (estrogeni), che influenzano il tono vascolare. Tra la popolazione maschile, gli amanti degli spiriti sono i proprietari di vene varicose e arrossamento del viso.

Kuperoz non rappresenta una minaccia per la salute e la vita. Ma dà molto dolore (specialmente alle giovani donne). Alcune persone cercano di camuffarle con polvere o fondotinta. Altri decidono sulla rimozione delle vene varicose sul viso, usando i metodi del guaritore trovati nelle riviste di moda o suggeriti da qualcuno che ha familiarità. Ma prima di iniziare il combattimento con segni di rosacea, dovresti avere familiarità con le cause del suo verificarsi. Inoltre, i capillari ingrossati sul viso, a seguito di una malattia, devono prima essere trattati da un dermatologo e quindi procedere alle procedure cosmetiche.

Malattie che causano l'espansione dei vasi sanguigni sul viso

telangiectasia

La malattia più comune che si verifica nelle giovani donne è la teleangiectasia. Con il suo sviluppo, una griglia di vasi appare sul viso. Spesso, viene ereditato se uno dei genitori (o nonne) ha una di queste malattie della pelle come l'acrodermatite o la rosacea. In questo caso, una visita a un dermatologo non dovrebbe essere posticipata. Tuttavia, vorrei ricordare che queste malattie innocue non devono essere confuse con il lupus eritematoso sistemico, anche se molti hanno fretta di fare una diagnosi per loro stessi o qualcuno. Il SLE è caratterizzato da una "farfalla" situata sulle ali del naso e delle guance e, purtroppo, questo non è l'unico sintomo di questa grave patologia. Lupus eritematoso sistemico colpisce l'intero corpo.

Varie manifestazioni di telangiectasia

La teleangiectasia può essere acquisita sviluppando persone di determinate professioni che devono lavorare fuori in qualsiasi condizione atmosferica. Ad esempio, nei punti vendita o nei cantieri. Molto spesso, i suoi segni compaiono sui volti di custodi e geologi, cuochi, ecc. I cambiamenti di temperatura contribuiscono al fatto che le navi sulle guance si espandono. Nel periodo estate-primavera, i sintomi della malattia scompaiono e riappaiono con l'inizio di un raffreddamento. La coagulazione laser mediante fototermolisi selettiva viene utilizzata per trattare questa malattia.

rosacea

La rosacea è una delle varietà più sgradevoli di rosacea. In questa malattia, aree infiammate di fiori rossi o rosa appaiono sulla pelle del viso. Il loro aspetto è causato dal processo di espansione delle navi capillari. I sintomi della rosacea si verificano con un forte shock emotivo (paura, ansia per i propri cari, rabbia). Spesso, il loro aspetto provoca l'ingestione di alcol (anche in piccole dosi), il consumo di cibo troppo piccante. Rosecea è un compagno frequente per gli amanti del bagno turco.

I primi sintomi di rosacea assomigliano a una dispersione di acne negli adolescenti, che si trova sulla fronte, sulle guance, sul mento e persino sul naso. Ma nel tempo (se non trattati in modo appropriato), piccoli brufoli si trasformano in grandi noduli rossi o rinofagei. Possono portare a una perdita permanente di attrattiva. La rosacea viene trattata con laser a diodi.

emangiomi

Questa malattia appartiene a neoplasie benigne. Il più delle volte è congenito (con uno sviluppo anormale delle pareti dei vasi sanguigni) o si verifica nella prima infanzia a causa di danni vascolari. A differenza di altri tipi di manifestazioni di rosacea, la superficie dell'emangioma è piuttosto densa e leggermente protrude sopra la pelle. La peculiarità di questo difetto nell'imprevedibilità del comportamento. L'emangioma può rimanere un piccolo granello per molti anni, o potrebbe cominciare a crescere rapidamente di dimensioni.

Di per sé, l'emangioma non è pericoloso. Nei bambini, di solito viene assorbito spontaneamente dall'età scolare. Ma con una forte crescita, può interrompere il normale sviluppo di altre navi e di vari organi. Trattamento richiesto di emangioma, che si trova sulle palpebre. Un laser ad argon viene utilizzato per rimuovere l'emangioma.

macchie di vino (a sinistra) e emangioma di ciliegia (a destra)

Molti genitori sono preoccupati per la comparsa di arrossamento negli occhi del bambino. Molto spesso ciò è dovuto alla violazione dell'integrità della nave dell'occhio durante il gioco. Ma a volte la ragione della comparsa di rossore sta nel fatto che a causa dell'elevata pressione intraoculare il capillare è scoppiato. Questo succede spesso con gli adulti. In questo caso, la cosa principale, non appena possibile sottoporsi alla consultazione con un oculista. Egli determinerà la causa dell'incidente e prescriverà il trattamento corretto, che aiuterà a evitare problemi con i vasi oculari in futuro.

Nevo fiammeggiante

Una variante di questa malattia è un nevo fiammeggiante. I suoi sintomi sono accumuli sulla faccia dei vasi sanguigni con un'espansione anomala. Questo forma una macchia continua (si chiama vino). Può accadere improvvisamente e altrettanto rapidamente scomparire. Ma più spesso aumenta, cambiando colore. Nel passato recente, le macchie di vino erano considerate una malattia incurabile. Ma oggi non c'è traccia di loro, grazie al trattamento con un laser a colorante giallo con un flash pulsato.

Emangioma ragno

Alcune persone appaiono occasionalmente sul volto di piccoli "ragni" di rosso. A un esame più attento, si può notare che queste sono come goccioline di sangue congelate, da cui piccoli vasi divergono in direzioni diverse, come le zampe di un ragno. Dopo un giorno o due, il "ragno" scompare (si risolve spontaneamente). Questo difetto è chiamato emangioma a forma di ragno (stellato) o nevo aracnide. Si verifica in seguito al blocco delle arteriole. Per il riassorbimento di intervento di nevus di dottori non è richiesto. Il gengioma è più spesso osservato nelle donne in gravidanza. Ciò è dovuto a disturbi circolatori causati dallo sviluppo del feto. Il nevo può apparire non solo sulle guance, ma anche sulle ali del naso.

Cause della rosacea

Sulla base dei sintomi della malattia, si può concludere che le navi sul viso diventano evidenti per i seguenti motivi:

  1. A causa degli effetti delle variazioni di temperatura in inverno;
  2. Sotto l'influenza della luce solare durante soggiorno prolungato sulla spiaggia o lavori in giardino;
  3. Con sovraccarico nervoso;
  4. Dall'uso di cibi piccanti e troppo caldi, alcool;
  5. Sotto l'influenza di temperature elevate nel bagno turco o nella sauna;
  6. In caso di interruzione del sistema ormonale durante la somministrazione di farmaci ormonali;
  7. In presenza di fattori ereditari.

Metodi hardware per eliminare i difetti vascolari sul viso

Oggi, ci sono molti modi diversi che sono in modo rapido e indolore in grado di rimuovere i vasi che rovinano l'aspetto sul viso. I più efficaci oggi sono i metodi hardware (da non confondere con le operazioni chirurgiche). L'essenza di questi metodi sta nel fatto che tutti sono volti a bloccare (sigillare) la nave malata che interferisce con il normale flusso sanguigno nell'epitelio della pelle del viso. Il sangue comincia a muoversi intorno ad esso. Allo stesso tempo, una nuova rete di piccoli vasi capillari si forma nello strato sottocutaneo, grazie al quale il viso appare molto più fresco e più giovane. Tra i moderni metodi di rimozione laser dei vasi sanguigni sul viso; fotocoagulazione; sinergismo elettro-ottico e un numero di altri.

Coagulazione laser

Tali metodi di rimozione dei vasi dilatati sulla pelle del viso, come la criodistruzione (trattamento con azoto liquido a basse temperature) e l'elettrocoagulazione (combustione con corrente elettrica) stanno gradualmente scomparendo. Sono sostituiti da tecniche di risparmio, a causa dei quali i problemi estetici si annullano una volta per tutte. Dopo la rimozione delle navi danneggiate con dispositivi moderni, non vi è alcuna recidiva, non rimangono cicatrici o cicatrici sulla pelle. Durante la procedura di rimozione delle stelle con un laser, il paziente non avverte disagio.

Vari tipi di sistemi laser sono utilizzati per rimuovere le vene dei ragni e l'arrossamento della pelle. Le più efficaci sono le radiazioni laser di verde e giallo. È usato quando i vasi rossi sul viso si fondono in macchie di vino (nevo fiammeggiante). Esistono due tipi di laser con un raggio di luce giallo:

  • Lavorare su un vapore di rame con una lunghezza d'onda di 578 nm.
  • Pulse Sclero Plus o Vbeam (usando tinture e lampada flash), la sua lunghezza d'onda è di 585 nm.

I laser al neodimio come Palomar (USA), XP Spectro Fotona Technology e altri sono ampiamente utilizzati per rimuovere le macchie di vino.

L'essenza del metodo usando tinture e flash è la seguente:

  1. I vasi espansi devono essere riscaldati alla temperatura alla quale sono saldati. Questo è fatto da un laser giallo, pulsato. Allo stesso tempo, la pelle intorno a loro mantiene la sua temperatura normale e non è danneggiata.
  2. La rimozione viene eseguita mediante l'esposizione sequenziale e metodica del raggio laser a determinati punti. La trama non è completamente elaborata, ma in maniera sfalsata.
  3. Dopo la procedura, le aree trattate sugli occhi diventano più chiare. Il giorno dopo si ricoprono di una crosta che non può essere toccata. Sotto forma una rete di nuovi vasi capillari. La crosta cadrà da sola in circa una settimana.
  4. Il colore della pelle completamente normale si riprenderà tre mesi dopo la procedura.

La rimozione della teleangiectasia può essere eseguita in due modi:

  • Non selettivo (elettrocoagulazione)
  • Selettivo (coagulazione laser con fototermolisi selettiva).

Il metodo selettivo ha un altro nome: coagulazione laser su vapore di rame. In Russia, è più spesso effettuato con l'installazione laser Yakhroma Med in regime ambulatoriale. La procedura per eseguire la procedura è la seguente:

  1. Sotto l'influenza di un raggio laser, i vasi sanguigni patologici vengono riscaldati a una temperatura di circa 70 ° C. Quando ciò accade, il legame delle loro pareti, causando danni alla nave. Il tessuto che circonda la nave con la patologia rimane intatto.
  2. Con la pelle ultrasensibile del paziente, si raffredda.
  3. La modalità di funzionamento del dispositivo è impostata in modo tale che dopo la fine della procedura, nessuna traccia della crosta risultante viene lasciata sul viso.

Questo metodo viene anche usato per rimuovere i fuochi di infiammazione sulle ali del naso. Ma allo stesso tempo è necessario essere estremamente attenti a non scoppiare i vasi nella cavità nasale.

La rosacea viene rimossa con un laser a impulsi lunghi. Per questo, viene solitamente utilizzato un quadro laser a diodi dell'azienda tedesca Asklepion. Crea una radiazione pulsata potente con una lunghezza d'onda di 810 e 970 nm. Questo ti permette di rimuovere grandi formazioni sul viso.

Video: una storia sulla procedura di rimozione dei vasi sanguigni sul viso

fotocoagulazione

Non meno comune metodo di rimozione di piccole reti vascolari e altre manifestazioni di telangiectasia nelle fasi iniziali è la fotocoagulazione laser. Tutte le manifestazioni di rosacea scompaiono all'istante. Ciò si verifica a seguito della penetrazione del raggio laser nella parte modificata della nave con l'accumulo di sangue e il suo riscaldamento. Quando ciò accade, il suo legame e la successiva estinzione. La fotocoagulazione può essere eseguita con l'installazione del laser Eulight, ELLIPSE I2PL e altri.

Metodo di scleroterapia

L'essenza di questo metodo sta nel fatto che, a causa della speciale sostanza introdotta nella nave interessata, viene incollata e rimossa dal flusso sanguigno principale. Esistono diversi tipi di questa procedura:

  1. Mikroskleroterapiya. Condotto per rimuovere la rete vascolare con telangiectasia. Lo sclerosante viene iniettato con un ago molto sottile, quindi il paziente non avverte sensazioni dolorose.
  2. Sclerosi a schiuma Ti permette di sbarazzarti delle manifestazioni della Rosacea con l'introduzione nel vaso del farmaco, sbattuto nella schiuma.
  3. Ehosklerozirovanie. Quando ciò si verifica, l'introduzione più accurata dello sclerosante nella nave a causa della scansione laser. È usato per rimuovere emangiomi.

Va notato che in Russia le singole cliniche hanno il diritto legale di indurire le navi sul viso. Ciò è dovuto all'elevata probabilità di insorgenza di complicanze, tra cui ictus e perdita della vista. Pertanto, il metodo più accessibile e ampiamente utilizzato del nostro paese è la coagulazione laser.

Ozono terapia

Uno dei metodi insuperati di trattamento delle manifestazioni di rosacea è l'ozono terapia. Durante la procedura, i vasi sul viso sono tagliati con ozono. Negli emangiomi, la rosacea, l'ozono viene iniettato nel neoplasma per mezzo di un microneedle. L'ossidazione biochimica si verifica, portando alla scomparsa (distruzione) della nave con patologia. Questo è il metodo più sicuro per la rimozione dei capillari. Questa procedura viene eseguita in centri specializzati e cliniche di ozono terapia. Il vantaggio di questo è che contemporaneamente all'effetto principale la pelle è piena di ossigeno, dando un effetto ringiovanente.

Terapia di Beautek

L'uso diffuso nell'eliminazione di tutti i tipi di manifestazioni di rosacea (telangiectasia, rosacea, ecc.) È l'ultima tecnica, chiamata Beautek-terapia, sulla stessa serie di dispositivi ITPL. Ce ne sono sei tipi e ognuno di essi è progettato per eseguire una particolare procedura cosmetica. Gli sviluppatori di questa tecnica sono specialisti dalla Germania.

Durante la procedura, le aree in cui le navi sono visibili sul viso sono trattate con gel elettrolitico. I punti di agopuntura sono visualizzati sul display del computer, che sono influenzati da una microcorrente pulsata trasmessa attraverso l'elettrodo del sensore. L'unicità di questa procedura è che il computer è in grado di riconoscere lo stato delle celle e inviarle impulsi di varie intensità. Dopo la loro esposizione, la cellula ritorna al suo normale stato di salute.

Il dispositivo provoca l'attivazione della sintesi di elastina e contribuisce alla produzione di collagene, normalizza l'equilibrio salino e il metabolismo dei grassi. Flusso sanguigno e linfatico significativamente migliorato. Tutti questi processi passano inosservati dal paziente. Non sente disagio. Ma questa è una delle procedure più costose. Il costo minimo di una procedura è di 3.000 rubli.

Raccomandazioni dopo la procedura

Un punto importante dopo l'eliminazione delle manifestazioni di qualsiasi tipo di rosacea è quello di prevenire la ricaduta, cioè l'emergere di un nuovo reticolo vascolare. Per fare questo, è necessario seguire tutte le raccomandazioni e le prescrizioni di un medico nel periodo postoperatorio, che sono le seguenti:

  • Lesioni della zona cutanea trattata dovrebbero essere evitate.
  • Durante il giorno, non usare lozioni contenenti alcol e altri cosmetici per la cura della pelle; rifiutare il trucco.
  • Per due settimane, coprire il viso con l'orlo di un cappello dall'esposizione alla luce solare. Lo stesso periodo è vietato visitare il solarium.
  • Per la protezione, è apparso sul luogo di elaborazione della crosta da esposizione ultravioletta, l'area circostante per elaborare una crema speciale con protezione solare (filtro 20). Dopo che la crosta scompare, continuare a usare questa crema per l'intera superficie trattata.
  • La crosta non può essere bagnata, toccata dalle mani, cercando di essere strappata, mentre sotto di essa si formano nuovi capillari. Lei cadrà da sola in pochi giorni.

cibo

Le persone che hanno fatto coagulazione devono aderire a certe restrizioni alimentari. In primo luogo, dovresti essere di tutti i piatti che contribuiscono alla esacerbazione della rosacea. Questi includono:

  1. Salse piccanti e sottaceti,
  2. Prodotti salati e in salamoia;
  3. Condimenti piccanti e cibo in scatola;
  4. Cioccolato e prodotti contenenti caffeina.

Devi abbandonare completamente le bevande alcoliche, inclusi i vini d'uva. Ma aggiungi la tua dieta multivitaminica, che include:

  • Per rafforzare le pareti vascolari - vitamina K;
  • Al fine di ridurre la fragilità capillare - vitamina P;
  • Per la formazione di aumento del tono del collagene e vascolare - vitamina C.

Terapia farmacologica

La terapia farmacologica serve come aggiunta al metodo hardware di rimozione della rete vascolare sul viso. Include farmaci, la cui azione è volta a rafforzare i vasi sul viso e prevenire la comparsa di nuovi segni di rosacea. Questi includono:

  1. Ascorutina - un farmaco che riduce la permeabilità dei vasi sanguigni e riduce la fragilità capillare, a causa del contenuto di vitamine P e C.
  2. Acido alfa-linoleico Omega-3. Aumenta l'elasticità dei vasi sanguigni. Grazie a questo amminoacido polinsaturo grasso, la formazione di placche aterosclerotiche si riduce.
  3. Alfa-tokoferon o Pinogen. Questi antiossidanti contribuiscono alla rimozione dei prodotti metabolici dalle navi.
  4. Gingo-biloba ha un effetto simile.

Unguento medicinale per il trattamento locale prescritto dal medico curante. Si consiglia di utilizzare una crema cosmetica speciale per la rosacea, un delicato colore verde chiaro. Può essere trovato nelle farmacie e nei centri di cosmetologia. I più popolari sono i seguenti:

  • Tiande;
  • Uriage Roseliane;
  • Alezans Lierak, con contenuto di alghe;
  • Sensibio di Bioderma, che è un'eccellente protezione contro gli effetti avversi delle temperature estreme;
  • Dr. Tuffy con calendula.

Molti produttori offrono campioni dei loro prodotti. Questo ti permette di controllare l'effetto della crema, la sua compatibilità con la pelle del paziente. Il che è molto conveniente, dal momento che questo prodotto è costoso.

Va notato che tutti questi strumenti sono utili per prevenire lo sviluppo della malattia. Se i sintomi appaiono ancora, è meglio ricorrere immediatamente ai metodi hardware per rimuoverli.

Fortificazione vascolare

La capacità di rimuovere i vasi laser sul viso non allevia la necessità di rafforzarli. Dopotutto, solo i capillari elastici con un buon tono contribuiscono al normale flusso sanguigno, prevenendo la comparsa di reti e arrossamenti sulla pelle. Rafforzare i vasi sanguigni del viso contribuisce alle seguenti maschere che puoi fare con le tue mani.

Maschera del giorno

Prendi estratti di mirtilli e fiori di mimosa, foglie di iglitsa, radici di Kalgan, semi di cipresso e olio di cereali. Tutti i componenti, presi allo stesso modo, si mescolano accuratamente. Applicare sulla pelle del viso. Per migliorare l'effetto, coprire con un panno inumidito con acqua calda. Lavare la maschera con acqua tiepida. Lubrificare il viso con una crema per la pelle adatta. Entrambe le maschere vengono realizzate ogni due giorni per due mesi.

Piccole navi sulla pelle del viso rafforza bene l'impacco dal succo di prezzemolo bollito bollito con acqua bollita mescolata con latte. La garza inumidita in questo mix viene applicata sul viso per 30 minuti. Si consiglia di fare un tale impacco ogni due giorni. Il rafforzamento dei vasi sanguigni è facilitato dallo sfregamento quotidiano del viso con una foglia di aloe e dall'ingestione della seguente infusione:

Prendi un cucchiaio di bacche di aronia nera, due cucchiai di fiori di biancospino e foglie di vischio. Farle fermentare in un litro di acqua bollente e insistere. Bevi tre volte al giorno per mezzo bicchiere.

Maschera notturna

Contiene estratto di Sophora, radici di dente di leone, fiori di calendula e olio essenziale di cereali. Tutti i componenti sono presi allo stesso modo. La maschera è distribuita uniformemente sulla superficie frontale. L'eccesso viene rimosso con un panno morbido.

Medicina tradizionale

La medicina tradizionale offre anche un mezzo per aiutare a sbarazzarsi dei difetti che rovinano l'aspetto.

  1. La più efficace è la terapia del succo. Usa succo di cavolo appena spremuto. Contiene la più grande quantità di vari minerali e vitamine. Ma ha un sapore leggermente amaro e sgradevole. Il succo di carota aiuterà a migliorarlo. È anche raccomandato il succo di prugna, contenente una grande quantità di vitamina P, così necessaria per l'elasticità dei capillari e di altre navi.
  2. Alcuni guaritori consigliano di lubrificare le aree interessate con aceto di sidro di mele o succo di pomodoro fresco. Ma questo strumento dovrebbe essere applicato con molta attenzione, in quanto l'acido contenuto in essi può provocare ustioni.
  3. Da piante medicinali con rosacea, è meglio usare fiori di camomilla e calendula (calendula). Le infusioni d'acqua di queste piante possono essere lavate. Si prendono cura perfettamente della pelle, eliminando ogni irritazione, poiché hanno un effetto calmante.

Prevenzione dell'ingrossamento vascolare sul viso

Una persona che scoppia periodicamente i vasi sanguigni, è necessario prendersi cura adeguatamente della propria pelle a casa. Per loro, l'uso è controindicato:

  • Scrub e peeling contenenti particelle grossolane che possono irritare la pelle;
  • Lozioni contenenti alcol e altri prodotti per la cura della pelle;
  • Creme, gel e altri cosmetici, tra cui mentolo o miele (questi sono forti allergeni).

L'acqua per il lavaggio dovrebbe essere moderatamente calda. L'acqua calda, come l'acqua fredda, causa la dilatazione dei vasi sanguigni. Dopo il lavaggio, non è consigliabile asciugare il viso, è sufficiente attaccarlo per alcuni secondi per rimuovere l'acqua in eccesso.

Nel salone di bellezza è meglio scegliere il peeling superficiale con mezzi chimici. Il vapore e le procedure di massaggio manuale per la rosacea sono controindicati. Ma le maschere con collagene, massaggio termico, procedure fitoterapiche sono molto utili.

La regola principale - attento alla condizione della loro pelle. Scegli metodi di risparmio e prodotti per la cura. E quindi non è richiesta la moxibustione.

Ginnastica cinese

La medicina cinese è famosa per la sua capacità unica di eliminare vari disturbi senza l'uso di droghe. Uno degli strumenti efficaci per rafforzare i vasi sanguigni sul viso, è la ginnastica, sviluppata dai guaritori cinesi. Dovrebbe essere fatto al mattino, dopo l'esercizio mattutino (o dopo di esso), per ripetere ogni esercizio almeno 15 volte. Tutti gli esercizi sono eseguiti in posizione "seduta" (su una sedia o in turco, con le gambe infilate sul pavimento).

  1. Esercizio "Wave". La schiena è raddrizzata. Le mani sono sulle ginocchia, gli occhi sono chiusi. Prendendo un respiro, è necessario spingere fuori lo stomaco il più possibile. All'espirazione, ritrarre l'addome.
  2. Sfregamento vigoroso delle orecchie con le dita (indice e pollice).
  3. Massaggio di padiglioni auricolari Le mani sono sopra i fori uditivi e premute strettamente su di loro. In questa posizione, muovi i palmi delle mani su e giù. Quando ciò si verifica, la flessione e l'estensione dei padiglioni auricolari.
  4. Massaggio alla testa Si esegue spostando il palmo dalla parte frontale verso la parte posteriore della testa e ritorno.
  5. Massaggio sopracciglia falange pollice (lato posteriore). Movimento dal naso verso il tempio. Quindi il dito si sposta indietro.
  6. Imitazione del lavaggio. Il viso è coperto di palme, un movimento che ricorda il lavaggio.

Agopuntura nella fortificazione vascolare

L'agopuntura o gli effetti su punti biologicamente attivi sono usati nel trattamento di molte malattie. La medicina tibetana offre diversi semplici esercizi che riguardano i punti attivi delle mani, corrispondenti al ripristino del normale flusso sanguigno. Questa tecnica è chiamata Kumnyay.

  • Stai dritto. Metti le mani davanti al petto, i palmi con le dita contorte rivolte verso il viso. È necessario separarli disegnando lentamente i palmi delle mani in direzioni diverse.
  • La posizione è la stessa. Ma solo le piccole dita sono chiuse. Ripeti il ​​movimento precedente, cercando di separarli.
  • Ripeti questo esercizio con ogni dito.
  • Posiziona il mignolo di una mano tra il medio e l'indice. È necessario tirarlo fuori. Dopo 10 ripetizioni, eseguire l'esercizio, serrando le dita a turno, prima con una mano e poi con l'altra mano.

Ogni esercizio deve essere eseguito almeno 10 volte.

La rimozione laser è un trattamento prioritario per i vasi dilatati sul viso.

Le stelle vascolari e le navi dilatate sono estremamente rare. Questo è principalmente il caso delle donne che hanno subito una gravidanza, qualche tempo dopo il parto. Per sbarazzarsi di un difetto estetico, è possibile utilizzare creme cosmetiche per mascheratura, ma, di norma, le donne si rivolgono a cliniche e saloni di bellezza per eliminare radicalmente queste formazioni. La rimozione delle vene varicose può essere effettuata con l'aiuto di vari tipi di scleroterapia, crioterapia, ma il metodo più moderno e affidabile è la rimozione laser o la coagulazione laser.

Cause di patologia

Le vene del ragno, o teleangectasie, sono diversi tipi e forme di persistente espansione locale di piccoli vasi intracutanei (capillari, venule) con deterioramento della nutrizione cutanea, causati da una diminuzione dell'elasticità delle pareti dei capillari e / o venule e accompagnata da una violazione della microcircolazione sanguigna in essi. La teleangiectasia è una forma di manifestazione della rosacea. A seconda del tipo di vasi, le "stelle" possono essere rosso vivo, viola o blu.

Questo cambiamento patologico nei vasi superficiali della pelle colpisce principalmente le donne. Secondo le statistiche, si verifica nel 10% delle donne sotto i 25 anni, a metà dopo 30 anni e nel 75-80% dopo 70 anni. Si verificano in diverse parti del corpo, ma più spesso si formano sul viso (nelle guance, nelle ali e nella punta del naso) e sulle gambe (nella caviglia e nelle cosce) e possono essere in varie forme e forme. Quindi, la telangiectasia è divisa in punti, stellate, lineari e alberi.

Piccole navi intradermiche si trovano molto vicino alla superficie della pelle. Nello stato normale, rispondono adeguatamente a vari stimoli (temperatura, emotivo, ecc.). In caso di violazione dell'elasticità o dell'innervazione delle loro pareti, non sono in grado di restringersi alle dimensioni richieste, rimangono costantemente dilatate e traboccano di sangue.

Questo problema non è solo estetico, ma anche medico. A seconda delle cause dello sviluppo, c'è una patologia congenita, associata a una predisposizione ereditaria per diminuire l'elasticità delle pareti dei vasi sanguigni e acquisita. I fattori causali e contributivi più frequenti della condizione patologica acquisita sono:

  • squilibrio ormonale (estrogeno) nelle donne durante la pubertà, la gravidanza, la menopausa, l'assottigliamento legato all'età della pelle, l'assunzione di contraccettivi orali, ecc.;
  • reazioni allergiche (localizzazione, principalmente nel naso e intorno alla bocca);
  • eccessiva radiazione ultravioletta;
  • frequente e lungo soggiorno in condizioni di alta (negozi caldi, saune, clima caldo) o temperatura dell'aria molto bassa (congelamento);
  • procedure cosmetiche frequenti e traumatiche condotte impropriamente;
  • malattie del sistema cardiovascolare (insufficienza cardiaca, alterazioni sclerotiche, ipertensione attuale a lungo termine);
  • malattie polmonari croniche con insufficienza respiratoria e patologia cronica del fegato e delle vie biliari;
  • malattie gastrointestinali che portano alla carenza di vitamine "C", "PP" e "K";
  • patologia autoimmune del tessuto connettivo (reumatismi, lupus eritematoso sistemico, dermatomiosite, sclerodermia);
  • abuso di bevande alcoliche, fumo, consumo di sostanze taglienti ed estrattive, sottaceti, ecc.

Considerando la possibilità di gravi malattie, la rimozione delle teleangiectasie, soprattutto nelle persone di mezza età, dovrebbe essere effettuata dopo aver consultato un medico terapeutico.

Il significato del principio del trattamento laser

Con l'avvento dei laser, sorse la possibilità di un'azione selettiva locale sui vasi dilatati senza danneggiare i tessuti circostanti. Per questi scopi, viene utilizzata principalmente la radiazione laser degli spettri giallo e verde. A volte utilizzare il laser a infrarossi, ma il suo uso è meno efficace al fine di rimuovere la telangiectasia sul viso.

Di solito, in presenza di vene a ragno e rossi di colore rosso, si usano laser al neodimio e con strisce viola e bluastre si usano diodi. I dispositivi sono dotati di un sistema di raffreddamento che aiuta a ridurre il dolore e protegge i tessuti dal surriscaldamento e dalle ustioni durante la procedura.

Il fascio dello spettro giallo o verde viene assorbito principalmente dall'emoglobina, contenuta nel sangue dei vasi dilatati in quantità sufficiente e molto leggermente dalla pelle. Questo perché la melanina della pelle è sensibile alle onde luminose di uno spettro diverso. Altrettanto importante è il diametro del punto luminoso, pari a non più di 3-4 mm.

Allo stesso tempo, l'energia luminosa assorbita dal sangue viene trasformata in energia termica, che danneggia il rivestimento interno della nave, coagula ("sigilla") il suo lume. Poi c'è una sostituzione con il suo tessuto connettivo e la completa crescita eccessiva del lume (indurimento), con il risultato che le espansioni patologiche diventano invisibili. La nutrizione dell'area della pelle è ulteriormente dovuta allo sviluppo di altre arteriole (precedentemente non funzionanti).

Pertanto, la coagulazione laser consiste in:

  • penetrazione di energia luminosa;
  • riscaldare il sangue e stimolare i suoi processi di coagulazione per formare un coagulo;
  • "Incollaggio" delle pareti vascolari;
  • riassorbimento della nave sclerosata per una media di 3 settimane.

Vedi anche: rimozione laser di talpe e verruche

Controindicazioni per la coagulazione laser e le sue conseguenze

Le principali controindicazioni alla rimozione laser dei vasi sanguigni sul viso:

  1. Processi infiammatori e purulento-infiammatori e dermatosi nell'area della posizione delle teleangectasie e delle aree circostanti.
  2. Fototipi di pelle IV e V.
  3. Alcune procedure cosmetiche con effetti termici o chimici, effettuate in meno di 10 giorni.
  4. Infezioni respiratorie acute, eruzione cutanea sul viso.
  5. Propensione alla formazione di cicatrici cheloidi.
  6. Diabete non compensato.
  7. Malattie del tessuto connettivo dell'eziologia autoimmune.
  8. Abbronzatura fresca sul viso. La rimozione vascolare è generalmente indesiderabile a causa del possibile sviluppo di cerotti iperpigmentati nella zona interessata. Tuttavia, se assolutamente necessario, questo è possibile, ma con la restrizione successiva del soggiorno nella zona non protetta del sole e con l'uso obbligatorio della crema solare.
  9. Sindrome convulsiva
  10. Gravidanza e allattamento. La rimozione laser dei vasi sanguigni durante la gravidanza è controindicata in qualsiasi momento e in qualsiasi localizzazione. La telangiectasia si verifica nel 30% delle donne in gravidanza. Ciò è dovuto sia ad un cambiamento nel background ormonale che ad un aumento della pressione venosa. Molti di loro dopo il ripristino della pressione nei capillari e nelle venule delle alterazioni vascolari patologiche scompaiono in modo indipendente dopo 3-6 mesi. Se ciò non accade, possono essere rimossi sei mesi dopo la nascita.
  11. Farmaci che aiutano ad aumentare la sensibilità della pelle agli effetti dei raggi luminosi (alcuni gruppi di antibiotici, retinoidi, diuretici, piroxicam, naprossene). La procedura può non prima di 2-3 settimane dopo la fine della loro ricezione.
  12. Assunzione di anticoagulanti, integratori di ferro e contraccettivi orali che aumentano il rischio di complicanze.
  13. Malattie del sangue e patologia del cancro, indipendentemente dalla sua posizione.

Effetti della rimozione vascolare laser sul viso:

Pertanto, dopo la rimozione laser dei vasi, la maggior parte degli effetti collaterali o delle complicanze non sono molto pronunciate e / o reversibili.

Iperemia (arrossamento) e gonfiore

Sono tenuti, di regola, tra 1 - 2 a 7 giorni. Questi fenomeni si sviluppano come risultato dell'assorbimento parziale da parte della melanina della pelle dell'energia del fascio laser e dello sviluppo di una reazione infiammatoria nella zona di coagulazione vascolare.

Trombosi microscopica

Rappresenta visivamente un filo bluastro o blu scuro di varie dimensioni, a volte doloroso quando viene toccato. Sono causate dalla coagulazione intravascolare del sangue e dall'occlusione del lume dei capillari e / o venule (occlusione trombotica) o dalla loro rottura a causa dell'aumento della fragilità o dei contraccettivi orali. I fili appaiono 2-3 giorni dopo la procedura e senza trattamento possono persistere per 1-5 mesi.

Macchie di eccessiva pigmentazione

Una delle complicazioni più frequenti, la cui possibilità è causata da:

  • sintesi eccessiva e accumulo nello strato epidermico di melanina come conseguenza della risposta infiammatoria;
  • congestione nello strato dermico della pelle emosiderina. Quest'ultimo è un pigmento costituito da ossido di ferro. Si forma come risultato della rottura dei globuli rossi che sono emersi attraverso il muro di arteriole, venule e capillari danneggiati da un raggio, o che si trovano in grumi di sangue degradanti.

L'insorgenza di iperpigmentazione dipende dal tipo di radiazione, dall'adeguatezza della scelta dei parametri dell'esposizione laser, dalla correttezza della procedura, dal tipo di pelle, dal diametro, dalla profondità, dalla posizione dei vasi e dal grado di fragilità delle loro pareti.

Petechia ed ecchimosi

Sono emorragie puntiformi derivanti da danni alle pareti dei capillari, arteriole e venule. Una riduzione dell'intensità di queste lesioni è facilitata da un sistema di raffreddamento dell'hardware nell'area di influenza, un aumento del diametro del punto laser e la lunghezza degli impulsi, nonché una moderata densità del fascio, l'applicazione di una crema emolliente dopo la procedura.

Stuoia capillare

Questo è il nome per lo sviluppo di una rete di capillari con un diametro fino a 0,2 mm nelle immediate vicinanze di piccole imbarcazioni remote, che di solito si osserva 2-3 mesi dopo la correzione delle teleangectasie. Particolarmente suscettibili alle complicazioni sono le persone con teleangiectasia a lungo esistente o un gran numero di esse. Questo effetto del trattamento è associato a:

  • la presenza di vasi subclinici, cioè non definiti visivamente, dilatati;
  • l'emergere di una nuova rete capillare come risultato della risposta del corpo nella forma di innescare i meccanismi dell'angiogenesi in risposta a un effetto traumatico eccessivamente aggressivo (impulsi corti, la loro imposizione, ecc.).

Ridurre il rischio di complicanze consente (in una certa misura) l'uso di dosi efficaci minime di radiazioni laser. Qualche volta può succedere da solo, altrimenti dopo di 2-3 mesi è consigliato ripetere corsi di trattamento.

ustioni

Si verificano con la formazione di una vescica crosta, a pareti sottili o con pareti spesse con la successiva formazione di un sito di depigmentazione temporaneo o permanente o addirittura una cicatrice. Sono dovuti alla trasformazione assorbita dall'eccessiva energia della radiazione in calore e agli effetti di quest'ultima sui tessuti circostanti la nave. Molto spesso, le ustioni si verificano a causa della selezione inadeguata dei parametri di irradiazione laser o imposizione di impulsi in caso di tecniche di rimozione non corrette.

Il verificarsi di effetti collaterali durante la rimozione laser dei vasi sanguigni è causato, di regola, dal tipo di patologia vascolare, dalle caratteristiche individuali del paziente e dall'esperienza insufficiente dello specialista in cura.

Per Saperne Di Più I Vasi